Cerca

Andata

Persone

Seconda classe

  • Controlla il prezzo (nuove finestre)

Guida di Dubai

Introduzione a Dubai

Un volo per Dubai ti catapulta in una delle città più in crescita del pianeta con l’edificio più alto del mondo ed isole artificiali che si vedono anche dallo spazio. Non sorprende il fatto che questa città moderna e dinamica venga descritta dai turisti come “surreale”: un tempo porto movimentato di un’antica tratta commerciale, oggi Dubai è diventata il centro dell’attività commerciale, dopo la scoperta del petrolio negli anni 60. Nonostante sia famosa per la modernità e il buon shopping, è ancora possibile intravedere dei bagliori della cultura araba più tradizionale, basta saper dove guardare.

Burj Khalifa

Burj Khalifa

Lo spettacolo di Dubai dalla cima del palazzo più alto del mondo

Museo di Dubai

Museo di Dubai

Tutto quello che c’è da sapere sulla storia di Dubai racchiuso in una vecchia fortezza

Moschea Jumeirah

Moschea Jumeirah

Lo splendore dell’architettura islamica, merita di essere vista anche di notte

Altre cose da fare a Dubai

Dubai (tax-free!) è il paradiso dello shopping e sede del centro commerciale più grande del mondo, il Dubai Mall, con circa 1200 outlets e una pista di pattinaggio. Per avvicinarsi invece alla vera cultura araba e vivere la Dubai di un tempo, passeggia tra i souk della città alla ricerca dell’offerta migliore tra tutte queste bancarelle e non perderti i profumi esotici del coloratissimo Mercato delle Spezie. La gara di cammelli è un’attività tipica a Dubai che coinvolge abitanti e turisti, e se preferisci invece semplicemente essere tra gli spettatori dovrai solo recarti nelle vie giuste al mattino presto. Se poi viaggi con bambini, la Citta dei bambini nel Parco di Creekside è il luogo ideale per passare una giornata fuori porta, imparando e divertendosi allo stesso tempo e ad ogni età. Esperienze emozionanti per tutta la famiglia, con la possibilità di rinfrescarsi un po’ nel Parco Acquatico Wild Wadi e persino di sciare sugli impianti sciistici indoor dello Ski Dubai. Il Museo Sheikh Saeed Al-Maktoum attende poi tutti gli appassionati di storia.

Se quello che vuoi invece è un’esperienza tutta araba, vi è la possibilità di avventurarsi nel deserto per spendere un’intera notte nella tenda dei beduini oppure vi è il quartiere Bastakiya, con la sua atmosfera rilassata e anticonformista, le architetture più tradizionali e una serie di piccoli musei e gallerie d’arte.

Mangiare e Bere a Dubai

La cucina cosmopolita di Dubai si adatta a tutti i gusti e a tutti i budget. Puoi assaggiare il Shawarma, l’equivalente arabo dell’hamburger e disponibile ovunque nella città, o il Falafel, un altro snack molto popolare. Il porto ultra moderno è pieno zeppo di ristoranti e accoglie gli hotel cinque stelle di Dubai oltre che numerosi turisti, ma anche gente locale, che arriva fin qui per ammirare lo splendido orizzonte. Ricordati che i proprietari privati non possono servire alcol nei loro ristoranti per motivi religiosi, quindi se hai voglia di un buon bicchiere di vino vai a colpo sicuro sugli hotel internazionali.

Clima a Dubai

Il clima subtropicale di Dubai è un clima secco che può diventare estremamente caldo. Piove raramente, quindi aspettati pure giornate di sole 365 giorni l’anno, anche d’inverno – un inverno decisamente caldo rispetto agli standard europei, anche se durante la notte può diventare un po’ freddino. Viste le temperature in continuo aumento e la forte umidità tenete presente che nei mesi di piena estate una visita di Dubai può rivelarsi piuttosto impegnativa.

Quando andare a Dubai

Scegli i mesi tra novembre ed aprile per trovare temperature un po’ più sopportabili e per poter assistere alle gare dei cammelli, tra settembre e marzo. Se poi non sei musulmano, probabilmente vorrai evitare il periodo del Ramadan, quando è proibito mangiare, bere e fumare durante il giorno.

Volare a Dubai

Emirates e FlyDubai sono due tra le tante compagnie aeree che gestiscono i voli per Dubai e il suo Aeroporto Internazionale, lo scalo principale di tutto il Medio Oriente. Conosciuto per i suoi negozi duty-free, l’aeroporto è collegato con il centro di Dubai dalla metro, che ferma ai terminali 1 e 3. Anche il taxi poi è un’opzione molto amata per gli spostamenti nella città.

Immagini da flickr/NathanLaurell

chiudi

Accedi o registrati

Connesso come

Avvisi Prezzi Impostazioni account Esci