Hotel a Asturie

Hai voglia di una vacanza passata tra verde e luoghi storici poco conosciuti, ma non per questo meno affascinanti di altri più famosi? Grazie alle offerte di hotel low cost nelle Asturie che trovi online sul sito Skyscanner.it puoi andare alla scoperta di una regione del nord della Spagna meno turistica di quello che merita senza la costante preoccupazione di spendere troppo.

Grazie agli strumenti che il motore di ricerca di Skyscanner ti mette a disposizione, infatti, puoi monitorare i prezzi e gli orari di più di 1000 compagnie aeree e agenzie di viaggio online in modo veloce e affidabile, con la sicurezza di trovare i migliori alberghi economici nelle Asturie nella zona che meglio si adatta alle tue esigenze, un volo scontato e un autonoleggio sul posto se desideri spostarti in maniera autonoma e raggiungere anche i luoghi poco serviti dai mezzi di trasporto pubblico.

Caratterizzata da un patrimonio naturalistico diverso dal resto dell'entroterra spagnolo, approfitta del tuo bed and breakfast a basso costo nelle Asturie per esplorare una regione dal verde incontaminato e goderti panorami mozzafiato. Inizia il tuo tour da alcune tra le vette più famose, come i Picos de Europa, parte di un parco nazionale protetto, uno dei posti migliori per chi ama il trekking e lunghe passeggiate immerso nella natura, perdendoti tra panorami drammatici come il picco di Naranjo de Blunes di 2519 metri, i laghi di Covadonga e addirittura un ponte di epoca romana.

Situato lungo la costa nord-occidentale della Spagna, il principato delle Asturie si affaccia sull'oceano Atlantico e offre bellissimi scorci di baie sabbiose e drammatiche scogliere della Costa Verde.

Grazie alla tua pensione low cost Asturie, tra una escursione e l'altra, non perderti una visita al bel capoluogo della regione, Oviedo, i cui monumenti sono stati inseriti dall'UNESCO nella lista di patrimoni dell'umanità. Qui inizia il tuo tour dall'affascinante Catedral de San Salvador, chiesa voluta da Alfonso II per avere la cappella Cámara Santa per custodire reliquie sacre, e costruita a poco a poco tra il tredicesimo e il diciottesimo secolo in un mix di stili prevalentemente gotico e barocco. 

altro

Immagini da Flickr/escapio

chiudi