IT
Inserire un paese, una città o un aeroporto
Inserire un paese, una città o un aeroporto
12+ anni
sotto i 12
sotto i 2
 
Controlla il prezzo (nuove finestre)
    cerca 47 linee aeree

    Voli American Airlines

    American Airlines è una linea aerea statunitense. Il piano di unione delle piccole compagnie di aviazione statunitensi iniziò nel 1929, quando venne fondata a questo scopo The Aviation Corporation.

    Nel 1930 le compagnie sussidiarie di Aviation Corporation furono incorporate nell'American Airways Inc., nel 1934 American Airways diventò ufficialmente American Airlines Inc., e il 13 maggio dello stesso anno Cyrus Rowlett Smith ne assunse la presidenza fino al 1968, quando fu nominato ministro del commercio statunitense.

    Nel 1948 American Airlines introduce il “Family Fare Plan” per offrire biglietti ridotti a famiglie che viaggiano insieme. Tra gli anni Sessanta e Settanta la compagnia rinnova la sua flotta con l'acquisto di Boeing 727 e Boeing 747, mentre i velivoli più vecchi vengono ritirati.

    Nel 1970 American Airlines acquisì le rotte caraibiche grazie alla fusione con Trans Caribbean Airways, rotte estese nei primi anni Settanta fino all'acquisizione anche di quelle di Pan American World Airways Inc. Il 24 aprile 1977 American Airlines introduce Super Saver, la tariffa scontata, inizialmente da New York e dalla California e l'anno dopo estesa già a tutte le rotte nazionali della compagnia fino ai voli verso il Messico e il Canada. Tra il 1978 e il 1979 American Airlines ha lanciato un ampio piano di espansione delle rotte, e nel 1979 trasferisce la sua sede da New York a Dallas/Fort Worth, in Texas. Tra il 2002 e il 2008 American Airlines ha inaugurato diversi voli diretti tra centri principali come New York, Los Angeles e Chicago verso Tokyo, New Delhi, Shanghai, Pechino, Buenos Aires e Mosca.

    Oggi American Airlines, American Eagle e le compagnie American Connection servono 250 città in più di 40 Paesi con circa 3.400 voli giornalieri. American Airlines da sola fornisce 37 voli giornalieri dagli Stati Uniti all'Europa. Membro fondatore dell'alleanza OneWorld, la compagnia statunitense serve insieme agli altri membri oltre 750 destinazioni in più di 150 Paesi.

    Dal 1981 la compagnia ha adottato il programma di fidelizzazione AADVANTAGE che permette di accumulare miglia e riscattarle con voli premio, hotel, noleggio auto o altri servizi con compagnie partner.

    La flotta di American Airlines comprende oltre 900 aeromobili tra cui Boeing 777, Boeing 767 e Boeing 757.

    Le informazioni presenti in questa pagina sono accurate in data 01 Novembre 2013 e sono soggette a cambiamenti.

    Perché volare con American Airlines

    Come fare il check-in

    Con American Airlines le opzioni per effettuare il check-in sono tre, online, presso la biglietteria e utilizzando le macchinette self-service.

    Per portare a termine il check-in online il passeggero deve inserire il suo nome e il codice della prenotazione, oppure accedere al suo account AAdvantage se è membro del programma di fidelizzazione della compagnia aerea statunitense. Chi vola da Roma o da Milano può ricorrere al check-in online se la prima tratta è gestita da American Airlines, British Airways o Iberia. Il check-in online è disponibile da 24 a due ore prima del volo e il passeggero può richiedere l'invio della carta d'imbarco mobile direttamente sul cellulare ed evitare di stamparla.

    Chi viaggia con bambini al di sotto dei due anni deve necessariamente effettuare il check-in presso le biglietterie American Airlines in aeroporto, e così anche chi trasporta animali domestici o viaggia con passeggeri che necessitano di assistenza. Per i voli internazionali, il check-in in aeroporto deve essere fatto almeno 60 minuti prima della partenza, mentre nei voli interni agli Stati Uniti 30 minuti prima. Lo stesso limite di tempo va rispettato anche da chi desidera effettuare il check-in presso le macchinette self-service in aeroporto.

    Bagagli a mano e da stiva

    La franchigia di bagaglio da stiva con American Airlines varia a seconda della rotta e della classe di viaggio. I passeggeri che viaggiano in classe Economy hanno diritto al trasporto gratuito di un bagaglio di 23 kg e con un supplemento di 75 euro un'altra valigia dello stesso peso. Le dimensioni di ciascun collo non devono superare i 157 cm complessivi tra lunghezza, larghezza e altezza.

    I passeggeri membri di AAdvantage Executive Platinum, Platinum e Gold possono trasportare due bagagli gratuiti da 23 kg ciascuno, mentre chi viaggia in Prima e Business Class può trasportare gratuitamente tre valigie.

    Il bagaglio a mano consentito nei voli American Airlines consiste in due colli, uno le cui dimensioni totali non devono superare i 56 x 35 x 23 cm, più un collo per gli effetti personali come una borsetta, un computer portatile o una valigetta, le cui dimensioni non devono superare complessivamente i 91 cm tra larghezza, lunghezza e altezza.

    Posti a sedere

    American Airlines prevede il programma “Preferred Seats” per permettere ai suoi passeggeri di scegliere il proprio posto a sedere a seconda delle loro preferenze. Il servizio è disponibile a pagamento a partire da 24 ore prima della partenza dalla pagina del check-in online o se si fa il check-in dalle macchinette self-service. Se si acquista il posto a sedere dalla biglietteria della compagnia una tassa sul servizio si aggiunge al costo.

    Per i passeggeri soci di AAdvantage Executive Platinum, Platinum e Gold e i membri del programma oneworld Emerald, Sapphire e Ruby la scelta del posto è gratuita, così come per gli accompagnatori presenti nella stessa prenotazione, chi ha acquistato il biglietto con tariffa piena e i passeggeri AAirpass, che hanno la possibilità di scegliere anche tra i posti “Preferred Plus Seats” nella parte anteriore del velivolo.

    Servizio di bordo

    Nei voli American Airlines il servizio di bordo dipende dalla classe di viaggio prenotata. I passeggeri in Prima Classe hanno un sedile che si trasforma in un letto di due metri, reclinabile elettronicamente e appositamente studiato per una ottimale posizione della schiena, schermi personali per godersi film, musica, televisione e videogiochi, e una presa per portatile e un telefono satellitare. Chi viaggia in Prima Classe ha a disposizione un servizio ristorante flessibile e può scegliere tra un pasto a cinque portate accompagnate da vini pregiati o l'opzione Dine Upon Request per scegliere di mangiare quando si preferisce.

    I passeggeri che viaggiano in Business Class, oltre ai sedili con un maggiore spazio per le gambe e controlli per il sostegno lombare, hanno a disposizione una presa per portatile, un telefono satellitare, intrattenimento con un'ampia scelta di film, musica e videogiochi e, per chi viaggia da e per l'Europa, un Samsung Galaxy Tablet a disposizione.

    Chi viaggia in Economy Class ha un'ampia scelta di film, documentari e musica, la possibilità di scegliere il pasto principale e un servizio bevande.

    Tasse di prenotazione

    Le tariffe di American Airlines includono le tasse e i supplementi applicati a seconda del Paese e dell'aeroporto di partenza, nonché i supplementi carburante ed eventuali tasse di servizio che si applicano a seconda che i passeggeri prenotino il loro volo online o presso le biglietterie della compagnia.

    American Airlines dà la possibilità ai suoi passeggeri di trasportare otto valigie aggiuntive oltre alle due consentite gratuitamente (tre oltre alle sette gratuite per chi viaggia in First e Business Class) per una sovrattassa di 150 euro a collo.

    Puntualità dei voli

    Secondo le statistiche di Flight Stats, American Airlines ha un record di puntualità del 76 per cento e di ritardi del 9 per cento, mentre se si fa riferimento a ritardi eccessivi il record della linea aerea statunitense è dell'8 per cento.

    Strumenti di Viaggio

    Siti internazionali

    Connesso come

    Impostazioni account Log out