Cerca

Andata

Persone

Seconda classe

  • Controlla il prezzo (nuove finestre)

Voli Delta

Delta è una compagnia aerea statunitense fondata nel 1924 come servizio postale e commerciale nel settore dell'agricoltura all'interno del Paese.

All'inizio chiamata Huff Daland Dusters, nel 1925 diventa la più grande linea aerea privata con una flotta di 18 aerei e un network di operazioni dalla Florida all'Arkansas, alla California al Messico.

Nel 1927 Huff Daland estende i suoi servizi in Perù e opera il suo primo volo passeggeri internazionale nella costa ovest dell'America del Sud, da Lima a Paita e Talara, per conto della sussidiaria di Pan Am, Peruvian Airways. Nel 1928 C. E. Woolman, fondatore di Delta Air Lines, acquista Huff Daland Dusters e la rinomina Delta Air Service. L'anno successivo Delta opera i suoi primi voli passeggeri nelle rotte da Dallas in Texas a Jackson in Mississippi.

Negli anni '40 la compagnia assume il nome ufficiale di Delta Air Lines, e negli anni '50 inizia una vasta espansione del suo network nazionale e internazionale, da Atlanta a New York e in seguito verso Caracas e i Caraibi. Nel 1970 Delta acquista i suoi primi Boeing 747, e nel 1972 si unisce a Northeastern Airlines diventando una delle maggiori compagnie aeree a New York e Boston con voli diretti da New York verso il New England e la Florida.

Nel 1979 Delta inizia i suoi collegamenti con Francoforte, e alla fine degli anni '80 si unisce a Western Airlines e inaugura il suo mercato asiatico, cominciando con Tokyo. Nel 2000 Delta lancia l'alleanza SkyTeam con AeroMexico, Air France e Korean Air, alleanza a cui si sono aggiunte in seguito anche Aeroflot, Air Europa, Alitalia, China Airlines, China Eastern, China Southern, Czech Airlines, Kenya Airways, KLM, Saudia, Tarom e Vietnam Airlines.

Oggi Delta ha una flotta di 770 velivoli, trasporta 160 milioni di passeggeri all'anno su 341 destinazioni in 61 Paesi, ed è stata nominata dalla rivista Fortuna “la compagnia aerea più apprezzata al mondo” e dalla rivista PCWorld la “Compagnia aerea americana più tecnologica”.

Delta prevede un programma di fidelizzazione, SkyMiles, che permette di accumulare miglia e riscattarle con viaggi premio, donazioni di beneficenza, abbonamenti a quotidiani e riviste, per pagare i biglietti con Delta in modo parziale o intero, per soggiorni in hotel, noleggio auto o per fare shopping con diversi partner della compagnia.

Le informazioni presenti in questa pagina sono accurate in data 05 Novembre 2013 e sono soggette a cambiamenti.

Perché volare con Delta

Come fare il check-in

Il check-in online si può fare entro 24 ore prima dell'orario di partenza accedendo al proprio itinerario con il proprio numero SkyMiles, il condice di conferma, il numero della carta di credito o il numero del biglietto elettronico. Durante la registrazione online i passeggeri possono selezionare il numero dei bagagli e apportare eventuali modifiche alla prenotazione. Alla fine si può stampare la propria carta d'imbarco o selezionare l'opzione del formato elettronico per riceverla sul cellulare.

In alternativa, si può eseguire il check-in dal proprio cellulare scaricando l'applicazione Fly Delta App e salvando la carta d'imbarco elettronica da presentare alla partenza.

Se si preferisce fare la registrazione in aeroporto, ci si può recare ai banchi d'accettazione della compagnia o utilizzare le macchinette self-service in qualsiasi momento nelle 24 ore prima della partenza inserendo il proprio numero SkyMiles, quello del passaporto o della carta di credito, oppure scansionando il codice a barre del proprio itinerario per stampare la propria carta d'imbarco.

In circa cento città negli Stati Uniti si può anche fare il check-in dal marciapiede dell'aeroporto. Basta esibire il proprio documento d'identità provvisto di fotografia e il numero di prenotazione o di biglietto elettronico, e consegnare i propri bagagli ai facchini.

Tasse di prenotazione

Il biglietto aereo Delta ha inclusi la tariffa base applicata dalla compagnia, i relativi dazi statunitensi, le tasse di partenza e arrivo, le spese aeroportuali e le tasse governative.

Tra le tasse fisse incluse ci sono l'imposta statunitense sui consumi del 7,5 per cento, la tassa sul trasporto di 8,40 dollari, la tassa federale statunitense di 3,90 dollari, gli oneri aeroportuali che possono andare fino a 4,50 dollari, la tassa sulla sicurezza introdotta dopo l'11 settembre di 2,50 dollari a passeggero imbarcato negli Stati Uniti, la tassa statunitense sul trasporto internazionale di 17,20 dollari, l'imposta di servizio per il controllo sanitario di animali e piante di 5 dollari, la tassa statunitense per l'immigrazione e la naturalizzazione di 7 dollari, tasse internazionali di spese aeroportuali e governative straniere che possono arrivare fino a 349 dollari e supplementi imposti dal vettore separatamente alla tariffa di base su alcuni voli internazionali che possono raggiungere i 650 dollari.

In aggiunta, a seconda dei Paesi, i governi locali possono applicare tasse di partenza separate dal biglietto originale al momento dell'acquisto.

In caso di modifiche al biglietto, la penale applicata da Delta dipende dalla tratta e dalla tariffa, e va dai 50 ai 300 dollari.

Servizio di bordo

Il servizio di ristorazione nei voli della linea aerea Delta dipendono dalla durata del volo e dalla classe di viaggio.

In classe Economy nei voli di meno di tre ore sono serviti snack dolci e salati e bevande alcoliche e analcoliche, mentre nei voli più lunghi di tre ore è disponibile il Menu EATS a pagamento da cui i passeggeri possono scegliere la colazione, il pranzo o la cena a seconda dell'orario.

In Prima classe a seconda della durata del volo ai passeggeri è servito gratuitamente uno snack, dai pretzel agli arachidi, biscotti, salatini e patatine, o un pasto completo a tre portate compreso di antipasto, primo piatto, dessert, formaggi pregiati e gelati. I pasti si possono abbinare alla bevanda preferita scelta tra un vasto assortimento di drink alcolici e analcolici.

Sui voli Business Elite che collegano New York a Los Angeles e San Francisco sono serviti gli stessi pasti dei voli internazionali preparati con la collaborazione del famoso chef Michael Chiarello.

Il servizio di intrattenimento nei voli Delta consiste in un'ampia collezione di film, video, album musicali, videogiochi e, su alcuni voli, la TV satellitare in diretta.

Bagagli a mano e da stiva

Nei voli Delta il bagaglio a mano consentito è un collo più un altro articolo che può essere una borsetta personale, un computer portatile, una custodia per macchina fotografica o una borsa per pannolini. Il bagaglio principale non deve superare le dimensioni di 56 x 35 x 23 cm. Tra gli altri articoli che possono essere trasportati gratuitamente in cabina in aggiunta agli effetti personali sono una busta di shopping dal duty-free, una giacca o un ombrello, cibo e bevande acquistati dopo aver passato il controllo di sicurezza, e oggetti per neonati o di ausilio per i passeggeri a mobilità ridotta.

I bagagli da stiva ammessi nei voli Delta dipendono dalla tratta e dalla classe di viaggio. I passeggeri in classe Business nei voli all'interno degli Stati Uniti e per il Canada possono trasportare gratuitamente tre colli da 32 kg ciascuno, mentre in Economy nelle stesse tratte il costo del primo collo da 23 kg è di 25 dollari e del secondo di 35. Nei voli dagli Stati Uniti al resto del mondo in classe Economy si ha diritto al primo bagaglio da 23 kg gratis e il secondo a pagamento, mentre in classe Business due colli da 32 kg ciascuno gratis.

Posti a sedere

Nei voli Delta si può fare la scelta del posto a sedere durante il check-in online.

Se si ha un profilo registrato sul sito della compagnia in cui è indicata la preferenza di sedile tra corridoio e finestrino, il posto sarà assegnato automaticamente. Se la propria preferenza non è disponibile, durante la scelta apparirà la scritta “ND” nella sezione “Assegnazione posto”, e sarà assegnato un sedile durante il check-in il giorno della partenza.

In caso di passeggeri con disabilità o mobilità ridotta, Delta ritiene il diritto di modificare le scelte fatte in precedenza, soprattutto per i posti in corrispondenza delle paratie.

Puntualità dei voli

Secondo le statistiche di Flight Stats, Delta ha un record di puntualità del 79 per cento e di ritardi del 7 per cento. Se invece si fa riferimento a ritardi eccessivi, la compagnia registra l'8 per cento, mentre le cancellazioni hanno un record dell'1 per cento.