Ricerca voli

Tipo di ritorno
Voli @@airport@@ con Skyscanner

Voli Low Cost per Quito

Voli per Quito

Vuoi fare una vacanza nel cuore dell’America del sud, tra modernità e tradizione precolombiana e coloniale? Allora ti consigliamo la città di Quito, fondata nel 1534 sulle rovine di un'antica città Inca, che è oggi la capitale dell’Ecuador.

Quito è stata, insieme a Cracovia in Polonia, la prima città a essere nominata patrimonio dell’umanità dell'UNESCO nel 1978.

Quito è la capitale più alta del mondo, trovandosi a 2850 metri sul livello del mare. La città è ubicata nel bacino del fiume Guayllabamba e sulle pendici orientali del Pichincha, un vulcano attivo delle Ande. Con quasi 2.700.000 abitanti è dopo Guayaquil la città più popolosa dell’Ecuador.

Il centro storico di Quito è uno dei meglio conservati, meno alterati e più grandi di tutte le Americhe, la città si trova esattamente sulla linea dell’equatore ed esiste un museo e un monumento dove ne viene segnata l’esatta posizione, il luogo è conosciuto come la Mitad del Mundo (la metà del mondo).

A Quito si parla spagnolo, per visitarla sarebbe utile conoscerlo almeno un po’ in quanto l’inglese non è in genere conosciuto dalla popolazione, fatta eccezione per la zona turistica del Nord Quito che comprende il quartiere "La Mariscal", dove si trovano la maggior parte delle imprese turistiche. Tra l’altro questo quartiere è il posto ideale per il turista giovane, con lo zaino in spalla, poiché abbondano bar, ristoranti, alberghi e internet cafè ed è il luogo di ritrovo di giovani provenienti da tutto il mondo.

Gli abitanti di Quito tendono ad avere un atteggiamento alquanto conservatore sull’abbigliamento, raramente vedrai uomini o donne con pantaloni corti. Molti locali e ristoranti rispettano un codice per l’abbigliamento. Infine, ricordati che Quito è famosa per avere "tutte le quattro stagioni in un sol giorno", quindi quando la sera scende il sole, può fare molto freddo, vestirti a strati può essere una buona idea.

Cosa vedere a Quito? Puoi cominciare dall’antica chiesa conosciuta come “Conjunto monumentale San Francisco”, risalente al 1570, e proseguire verso il Museo del Banco Central che si trova di fronte alla Casa de la Cultura ed è vicino al Parque El Ejido. Questo museo è dedicato all’arte pre-colombiana e a quella coloniale, mentre alla Casa de la Cultura sono in mostra diversi artisti locali. Molto bello è il Jardin Botanico, che si trova sul lato sud-ovest del Parque La Carolina.

L'Aeroporto Internazionale Mariscal Sucreè è il più grande di tutto l’Ecuador, e si trova nei pressi della cittadina di Tababela, a 18 km a est dal centro di Quito. Non ci sono voli diretti per Quito dall’Italia, tutte le soluzioni possibili sono con uno o due scali. Potrai partire da Milano, Roma, Bologna, Firenze, Venezia, con scali ad Atlanta, Guayaquil, Amsterdam e Bogotà e volando con KLM, Condor e British Airways.

Cosa devi sapere per visitare tranquillamente Quito? Prima cosa, per entrare ci vuole il passaporto con validità residua di almeno sei mesi, non è necessario un visto se vai per turismo, e la moneta è il Dollaro Statunitense, poiché dal 1999 l’Ecuador ha rinunciato ad avere una propria moneta! La patente italiana è riconosciuta, tieni presente che se ti dovesse capitare di essere coinvolto in un incidente, la polizia potrebbe trattenere entrambi i piloti in carcere fino a quando non sono chiarite le responsabilità. Se usi i taxi, contratta sempre prima sul prezzo e assicurati che il tassametro sia acceso… Di notte non girare mai a piedi o da solo sugli autobus, usa l’automobile o il taxi. Adesso sai tutto, quindi che aspetti? Prenota e Bon Viaggio!

altro

Voli low cost per Quito da...

 Risparmia! Date viaggio flessibili?

Scorri mesi per visualizzare i prezzi

da 652 andata e ritorno

 Offerte per Quito

Hotel a Quito

Car hire in Quito