Mappa

Guida di Barcellona

Guide di viaggi di Skyscanner: Barcellona

La città che più di ogni altra vanta le opere del famoso architetto catalano Antoni Gaudì, Barcellona incanta per la sua atmosfera dinamica e moderna. Ricca di locali, ristoranti, opere d'arte e mercati, la capitale della Catalogna incanta tutti i suoi visitatori.

Altre cose da fare a Barcellona

Se è la tua prima visita leggi il nostro articolo sulle 10 attrazioni più importanti di Barcellona. Ma Barcellona ha molto di più di questo da offrire!

Il Barri Gòtic è ilquartiere gotico di Barcellona e centro della città vecchia: un dedalo di vicoli, piccole piazze, cortili, antichi palazzi a volte fatiscenti, bar tapas, dove fermarsi per una birra o uno spuntino. La sera puoi andare a mangiare o fare una passeggiata nei quartieri della Barceloneta o di Port Vell (Porto Vecchio).

Se sei in vacanza con la famiglia l'Acquario, che ospita oltre e 450 specie diverse di animali, può essere una scelta divertente ed adatta ai più piccoli!

Per chi è sempre in cerca dell’affare migliore non può mancare una visita al grande e moderno centro commerciale Maremagnum, situato a pochi passi dal mare. Qui troverai una miriade di bar, ristoranti e negozi di ogni genere.

Se invece hai voglia di immergerti nella natura consigliamo visita al Parc de Montjuïc, al Parc de Collserola o a una delle molte spiagge cittadine di Barcellona.

Le spiagge di Barcellona hanno un’estensione di ben quattro chilometri di sabbia fine color paglierino e acque poco profonde. Le spiagge si possono raggiungere con la metropolitana linea gialla L4.

· Alla Spiaggia di Barceloneta ci arrivi scendendo alla fermata omonima. Qui potrai affittare una bicicletta per fare un bel giro sulla costa e mangiare un’ottima paella.

· Per andare alla Spiaggia della Vila Olimpica scendi alla fermata Ciutadella, troverai campi da beach volley e diversi posti dove mangiare. Molto frequentata anche la sera per via del Casinò e delle numerose discoteche.

· Un'altra bella spiaggia è quella della Nova Mar. Questa è la spiaggia più tranquilla e con il mare più pulito, e per arrivarci basta scendere alla fermata Selva de Mar.

· La Spiaggia della Mar Bella (fermata Llacuna) è una spiaggia nudista e gay-friendly, ma può essere frequentata da tutti, anche vestiti.

Inoltre se stai viaggiando con un budget limitato leggi il nostro articolo sulla top10 di cose da fare a Barcellona gratis!

Mangiare e bere a Barcellona

Cosa mangiare a Barcellona? Per prima cosa non si può non assaggiare il“Pa amb tomaquet”, ovvero una crosta di pane strofinata con pomodoro, aglio, olio, sale e pepe. Poi non può mancare l’esperienza di “tapas e caña”: piccoli piattini di prelibatezze locali accompagnati da una fresca birra. Infine ovviamente non si può non provare la cucina di pesce e la paella. Alcuni dei ristoranti preferiti dai locali sono:

· Arume – La cucina è impeccabile, l’ambiente semplice e colorato. Costa circa 25-30 Euro a persona.

· Can Maño – Potrai gustare pesce freschissimo in un ambiente familiare. Costa circa 20 Euro a persona.

· Avinyo 10 - L’ambiente qui è più elegante, e spesso la sera c’è musica dal vivo. Il costo va dai 25 ai 30 Euro a persona.

Se invece ti piace di più la carne:

· En Apartè – Cucina francese, ottima. Situato in una piazzetta, dove si può mangiare fuori. 15-20 Euro a persona.

· Arcano – Uno dei migliori ristoranti di Barcellona dove mangiare carne. Atmosfera familiare ma elegante. In media 35 Euro a persona.

Clima a Barcellona

La città di Barcellona è favorita da un clima gradevole tutto l'anno. Durante l’estate le temperature medie vanno dai 21 ai 29°C. Il mese più freddo dell’anno è dicembre, con temperature medie che vanno dai 10 ai 13°C. Non si sta male neanche in primavera e autunno con temperature medie che vanno dai 10 ai 13°C.

Quando andare a Barcellona

Il periodo migliore per andare a Barcellona va da maggio a fine luglio, se oltre che delle attività culturali vuoi usufruire del sole e delle spiagge. Il Mese di Agosto è molto caldo e umido. In generale Barcellona è una città cosmopolita, vivace e accogliente, che può essere visitata tutto l’anno!

Volare a Barcellona

A dodici chilometri da Barcellona si trova il suo aeroporto El Prat. L’aeroporto è collegato con la città da un servizio di autobus che arrivano e partono da Plaza de Aerobús Cataluya ogni 15 minuti. In alternativa ci sono i treni che collegano l’aeroporto con la stazione di Sants. A un’ora di distanza da Barcellona è molto comodo anche l’aeroporto di Girona. Dall’Italia ci sono molti voli diretti verso entrambi gli aeroporti offerti da Alitalia Ryanair, Vueling Airlines ed easyJet.

 Offerte per Barcellona

Hotel a Barcellona

Noleggio auto a Barcellona

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 45 giorni.