Mappa

Guida di Dublino

Introduzione a Dublino

Costruita lungo il fiume Liffey sulla costa orientale dell'Irlanda, Dublino è una città vivace e dinamica. Tra parchi, siti storici, strade pedonali e reminiscenze letterarie, nella capitale irlandese chiunque può organizzare il suo tipo di vacanza preferito.

Altre cose da fare a Dublino

Che sia un amante di letteratura e arte o che voglia dedicare la tua vacanza al divertimento, Dublino è la scelta giusta. La vita notturna parte da Temple Bar, zona pedonale piena di bar, ristorantini e locali per tutti i gusti che il fine settimana straripa di gente, turisti e non.

Se ti piace scoprire la letteratura che ha reso Dublino famosa, da Oscar Wilde a James Joyce, non puoi non visitare il Museo degli Scrittori (Dublin Writers Museum), aperto nel 1991 in un edificio del diciottesimo secolo al numero 18 di Parnell Square che espone libri, manoscritti, fotografie e documenti relativi agli scrittori irlandesi.

Anche il Castello di Dublino merita una visita. Fondato da Re Giovanni nel 1204, la struttura attuale risale in gran parte al diciottesimo secolo e gli imponenti State Apartments sono fra le parti dell'edificio aperte ai visitatori.

Gli amanti del genere possono visitare il Bram Stoker Dracula Experience, museo dedicato all'autore, nato a Dublino nel 1847, e alla sua macabra creazione. E se questo non fosse abbastanza per far venire i brividi, prenota un giro sul Ghostbus di Dublino con dei cantastorie che ti guideranno attraverso i luoghi più misteriosi della città.

Mangiare e bere a Dublino

Soprattutto grazie alla grande ondata di immigrazione dovuta all'abbondanza di posti di lavoro, Dublino ha visto una vera e propria esplosione nella scena enogastronomica con lo spuntare di ristoranti che servono piatti da tutto il mondo.

Dalla gastronomia indiana alla tailandese, dalla cinese alla giapponese all'italiana, nella capitale irlandese si trova qualcosa per tutti i gusti.

Naturalmente se vuoi assaggiare la cucina tradizionale irlandese non hai che l'imbarazzo della scelta. A Temple Bar fermati da Gallagher's Boxty House per specialità a base di carne o da The Quays per il pesce fresco, la carne e anche un delizioso menu vegetariano e uno senza glutine per celiaci. Per una cucina semplice e poco costosa abbinata a una pinta di Guinness, prova uno dei tanti pub.

Clima a Dublino

Dublino non ha temperature estreme, anche se l'inverno può registrare giornate fredde e molto ventose. In estate la temperatura diurna raggiunge in genere circa i 15-20 gradi Celsius e la pioggia può arrivare in qualsiasi momento. Le nevicate pesanti sono molto rare, anche se qualche fiocco di tanto in tanto cade durante i mesi invernali.

Quando andare a Dublino

Considerato il clima che non varia tantissimo, non c'è un momento particolare dell'anno considerato peggiore di altri per visitare Dublino. Marzo è il mese preferito dai turisti e dalla gente del posto che vuole unirsi ai festeggiamenti pazzi per San Patrizio con feste di strada, ceilidh ed altre festività in onore del santo patrono d'Irlanda. D'estate è destinazione preferita da chi vuole scappare dalle altre capitali europee più torride in quanto la temperatura raramente supera di molto i 20°.

Volare a Dublino

I voli economici per Dublino partono dalle maggiori città italiane con collegamenti diretti, come Roma, Milano, Bologna, Palermo e Bari. Una volta in aeroporto puoi raggiungere il centro con gli autobus preposti, in taxi o noleggiando una macchina.

 Offerte per Dublino

Hotel a Dublino

Noleggio auto a Dublino

Immagini da flickr/m_p_king

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 45 giorni.