Mappa

Guida di Faro

Introduzione a Faro

La capitale di Algarve è un ottimo punto di partenza per andare alla scoperta delle bellezze di questa regione portoghese, tra le più quotate in Europa in fatto di sabbia, sole e mare. La stessa Faro ha un’anima profondamente portoghese, molto più delle altre località turistiche, e offre al suo interno negozi, ristoranti, bar e palazzi eleganti, in un centro città pieno di vita. La parte vecchia della città di Faro è ricca di fascino, con una zona pedonale caratterizzata da piazzette e bar all’aperto, ed è perfetta per assorbire la vera atmosfera di questi luoghi. Anche il molo è molto bello, i parchi curati nel dettaglio e la vita notturna non manca. Gli hotel a Faro offrono ogni confort e sono a due passi dalle spiagge e poco distanti anche dalla sabbia di Ilha de Barreta.

Altre cose da fare a Faro

Un altro must è la zona portuale di Faro, dov’è possibile godere di panorami splendidi nel Parque Natural da Ria Formosa o, meglio ancora, dove si può saltare su una barca per un tour all’interno della riserva naturale, a stretto contatto con flora e fauna. La riserva si estende per quasi 60 km lungo la splendida costa della regione di Algarve e le acque in questa baia sono piene di crostacei. Un’altra opzione nella zona portuale è chiamare un taxi acquatico e farsi portare alla spiaggia Praia de Faro per un bagno e un po’ di sole, sull’Ilha de Culatra a soli 15 minuti. Il centro Ciência Viva, situato lungomare nella Rua Comandante Francisco Manuel in una vecchia centrale elettrica, offre la possibilità di imparare e scoprire cose nuove a grandi e piccini, con numerosi materiali interattivi per sfidare i confini delle tue conoscenze. Poco più a nord di Faro vi è la piccola cittadina di Loule, un paesaggio di comignoli bianchi unico e particolare, a cui si aggiungono la chiesa Igreja Matriz e il Moorish Castelo – assolutamente da non perdere.

Mangiare e bere a Faro

A Faro vi sono ristoranti con prezzi piuttosto abbordabili rispetto alle vicine località turistiche. Il pesce fresco è l’alimento base della dieta portoghese e vale senza dubbio la pena di assaggiare la pescata del giorno in un ristorante portoghese tradizionale. Spigola, spatola, trota e tonno sono i pesci che van per la maggiore – oltre ovviamente alle comuni sardine, cucinate alla griglia con tanto di testa e servite ad ogni ora del giorno. Parte del tradizionale menu portoghese sono anche le ricche specialità a base di carne, come il cabrito estufado (stufato di capretto arricchito di cipolle, pomodori ed erbe) e lo spezzatino cozido à portuguesa.

Clima a Faro

Il clima mediterraneo-tropicale di Faro garantisce piogge moderate e sole durante tutto l’anno. D’estate le temperature raggiungono picchi di 40° e le giornate sono calde e soleggiate, ma spesso arriva una fresca brezza proveniente dalla costa a portare un po’ di sollievo.

Quando andare a Faro

La primavera è un periodo magnifico per visitare Faro e la regione circostante: inizia ad aprile, raggiunge il culmine in maggio ed vi farà assistere ad un’incredibile fioritura di fiori selvatici. Anche in autunno le temperature sono miti e il mare è ancora caldo, ma se invece volete vedere Faro nel pieno della sua attività dovete programmare la vostra visita nei caldi mesi estivi.

Volare a Faro

Tutti i voli internazionali per Faro arrivano all’Aeroporto di Faro, dove vi sono bus e taxi pronti per portarvi in centro città. Il treno e l’autobus garantisce poi i collegamenti all’interno della regione di Algarve e anche il noleggio auto è comodo e semplice.

 Offerte per Faro

Hotel a Faro

Noleggio auto a Faro

Immagini da flickr/BertKaufmann

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 45 giorni.