Mappa

Guida di Ginerva

Introduzione a Ginevra

Classificatasi al terzo posto al mondo nell’Inchiesta sulla Qualità di Vita fatta dalla Mercer, Ginevra è chic e moderna, con un ricco panorama culturale, un’ampia scelta di attività ricreative e un’entusiasmante vita notturna. Grazie alla sua storia di neutralità e tolleranza politica, Ginevra è un importante centro per gli affari internazionali, sede dell’Organizzazione Mondiale della Salute e di molte altre istituzioni internazionali. Il forte sapore di multiculturalità che si assapora a Ginevra si manifesta chiaramente nelle quattro lingue ufficiali e nelle molte altre lingue parlate dai suoi abitanti. Conosciuta anche per l’industria di orologi, per un sistema bancario impeccabile e – ovviamente – per il delizioso cioccolato, questa città cosmopolita rappresenta il luogo ideale – e un po’ pittoresco – per un break cittadino, tra paesaggi splendidi sia di inverno che d’estate e una moltitudine di attività possibili.

Altre cose da fare a Ginevra

Il Lago di Ginevra è l’attrazione più grande per i turisti in arrivo: escursioni, sport acquatici, spiagge ed attività di ogni tipo intrattengono i visitatori durante tutta l’estate. Tutt’attorno vi sono anche dei paesini molto pittoreschi in stile tipicamente francese, punto di partenza per delle gite in barca oltreconfine. Soggiorna in uno degli splendidi hotel di Ginevra e immergiti nell’arte e nella cultura visitando uno dei tanti musei di Ginevra o prendendo parte ad uno dei festival organizzati durante l’estate. Per le ore di sole vi sono molti parchi in città in cui potersi sdraiare e rilassare, mentre in inverno sci e trekking sulle Alpi vanno per la maggiore, anche se nelle giornate più calde ci si può sempre sedere all’aperto in uno dei bar del centro. Il paesaggio fuori e dentro la città trova pochi rivali tra le capitali d’Europa e le tante possibilità offerte rendono impossibile la noia a Ginevra. Chi vuole una vacanza dinamica può darsi alla mountain bike o all’escursionismo, e può cercare di far coincidere il proprio soggiorno con una delle maratone o gare di triathlon che interessano la città; chi invece preferisce la tranquillità può molto semplicemente noleggiare un’auto e girovagare tra le bellezze delle montagne circostanti.

Mangiare e bere a Ginevra

Si può dire che Ginevra è la città più cosmopolita della Svizzera e in cucina offre un’incredibile scelta di piatti internazionali e specialità raffinate. Essendo però una delle città più costose in assoluto, mangiare fuori non sarà affatto conveniente: nel quartiere Pâquis vi sono i ristoranti e i bar più “in” ed eleganti, ma esiste anche una zona nei pressi della stazione dove i molti locali etnici riusciranno a non svuotare del tutto i vostri portafogli.

Clima a Ginevra

L’inverno a Ginevra è mite, con temperature attorno allo zero, mentre l’estate è piacevolmente calda. Le precipitazioni sono distribuite su tutto l’anno e anche la neve è nella norma durante i mesi più freddi.

Quando andare a Ginevra

I mesi più caldi, luglio e agosto, sono perfetti per un viaggio a Ginevra all’insegna del bel tempo; ma per evitare la folla di turisti forse è meglio spostare lo sguardo ai periodi primaverili ed autunnali, quando le strade non sono eccessivamente affollate. L’inverno è naturalmente l’ideale per gli amanti delle piste da sci e in dicembre sono in molti a venire a Ginevra per il Festival L’Escalade.

Volare a Ginevra

 

La maggior parte delle compagnie aeree europee – ed alcune di quelle americane – prevedono voli per Ginevra destinati all’Aeroporto Internazionale di Ginevra. Sono molti anche i possibili voli low cost e una volta giunti all’aeroporto si può raggiungere il centro città in taxi, bus o treno, percorrendo all’incirca solo 15 km.

 Offerte per Ginevra

Hotel a Ginevra

Noleggio auto a Ginevra

Immagini da Flickr/Salvatore.Freni

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 15 giorni.