Mappa

Guida di Monaco

Introduzione a Monaco

L’incantevole Monaco è la città più famosa della Germania, permeata dalla tradizionale cultura bavarese. Conosciuta in Germania come München, la città prende il nome dal suo antico monastero, dove i monaci hanno dato avvio alla lunga tradizione di fabbricazione della birra poi divenuta di livello internazionale. Nonostante oggi sia famosa per la baldoria dell’annuale Oktoberfest, Monaco ha anche un suo lato artistico grazie alle importanti collezioni d’arte europea ospitate negli innumerevoli musei. Se sogni una giornata idilliaca seduto al sole nei Biergarten o se vuoi goderti sotto la neve la magia dei mercatini di Natale, prenota un hotel a Monaco e lasciati incantare.

Altre cose da fare a Monaco di Baviera

A Monaco sono presenti molti musei e gallerie d’arte, prime fra tutti le Tre Pinacoteche: disposte una accanto all’altro nella Barer Strasse, ospitano collezioni inestimabili che variano dai Maestri europei – come Raffaello, Rubens e Rembrandt – fino alle opere d’arte contemporanee più innovative. Lo Stadtmuseum è invece un’ottima presentazione per questa variegata città, con le mostre più diverse, che includono la tradizionale collezione “Typisch München!” oltre che il famoso museo delle marionette. Oltre ad ospitare il secondo Biergarten più grande di tutta Monaco, l’Englischer Garten è la meta più amata per godersi una tranquilla passeggiata. Anche l’Olympia Park merita una visita: costruito nel 1972 per i X Giochi Olimpici, offre dall’alto dei 290 m di altezza della sua torre una splendida vista della città, oltre ad un ristorante rotante. A Monaco vi è poi anche un’ampia scelta di hotel, dai più convenienti B&B ai cinque stelle più lussuosi. Da non perdere è il magnifico castello di Nymphenburg, residenza estiva dei re di Baviera attorniata da un parco a dir poco spettacolare. E se vi serve un motivo in più per visitare la città, l’Hirschgarten è proprio dietro l’angolo, un Biergarten che può ospitare fino a 8000 persone.

Mangiare e bere a Monaco di Baviera

Nonostante i molti ristoranti con una cucina internazionale, Monaco è conosciuta soprattutto per la sua cucina tipicamente bavarese – tendenzialmente a base di carne. La tradizione prevede una “colazione” in tarda mattinata con Weißwurst (würstel serviti con una salsa a base di mostarda) e Weissbier (una birra di frumento “bianca”), ma è molto amato anche l’arrosto di maiale (Schweinsbraten), mentre i Leberkassemmeln, panini imbottiti con un misto di carni, sono degli snack molto popolari e disponibili in ogni macelleria. Anche il pane e i dolciumi sono parte integrante della dieta bavarese, con i brezel morbidi in prima fila!

Clima a Monaco di Baviera

Data la sua vicinanza alle Alpi il tempo a Monaco è imprevedibile: ogni anno i venti che arrivano dalle vicine montagne provocano qualche giornata con temperature completamente fuori stagione. Di norma però le estati sono calde ma con frequenti temporali, e in inverno accanto al freddo ci si può aspettare anche la neve.

Quando andare a Monaco di Baviera

Naturalmente il caldo dei mesi estivi rende l’estate il periodo più amato dai turisti anche a Monaco, ma in realtà è sempre il momento giusto per visitare la città: a dicembre per la magia dei mercatini di Natale e ad ottobre per la famosa birra dell’Oktoberfest.

Volare a Monaco di Baviera

I voli per Monaco arrivano all’Aeroporto di Monaco Franz Josef Strauß, che si trova a 28km nord-est dalla città e che è il secondo aeroporto più grande della Germania. Per raggiungere il centro ci voglio all’incirca 45 minuti con il servizio bus offerto da Autobus Oberbayern, oppure è possibile prendere il treno o il taxi (con una spesa in quest’ultimo caso di circa 60€).

 Offerte per Monaco di Baviera

Hotel a Monaco di Baviera

Noleggio auto a Monaco di Baviera

Immagini da Flickr/alpherat1/Ethan.K/The Reeler

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 15 giorni.