Mappa

Guida di Parigi

Introduzione a Parigi

Città romantica per eccellenza, la capitale francese è da sempre una delle città più amate dai turisti di tutto il mondo. Stile, eleganza, un'architettura maestosa e una storia affascinante non smettono mai di attrarre visitatori in ogni periodo dell'anno. Dagli insediamenti romani ai tanti registi che l'hanno scelta come set per i propri film, Parigi evoca sempre poesia e romanticismo. Da una passeggiata romantica lungo la Senna a una immersione nell'atmosfera artistica di Montmartre, Parigi ha tutto quello che il cuore può desiderare per un perfetto fine settimana.

Altre cose da fare a Parigi

Per assorbire il fascino e la maestosità di Parigi, inizia il tuo soggiorno con una bella passeggiata lungo gli Champs Elysées e la Senna in modo da osservare la vita frenetica moderna in uno sfondo storico che ha ispirato innumerevoli film e romanzi. All'estremità occidentale degli Champs Elysées fermati ad ammirare e fotografare un'altra delle attrazioni principali di Parigi, l'Arco di Trionfo in piazza Charles de Gaulle.

 

Gli amanti dell'arte non si limiteranno al Louvre e visiteranno altre gallerie come il Musée d'Orsay in riva alla Senna, e il Musée de l'Orangerie che espone opere del Ventesimo secolo.

 

Sono tanti i posti che chi prenota una vacanza a Parigi non si può perdere. Tra questi c'è il cimitero Père Lachaise che ospita le spoglie di tanti personaggi famosi, dal cantante Jim Morrison al poeta francese Apollinaire, dal compositore Vincenzo Bellini allo scrittore Honoré de Balzac. E proprio seguendo le orme tracciate da Balzac nei suoi romanzi si può andare alla scoperta della Parigi del diciannovesimo secolo, moderna, libertina e sempre prona allo scandalo.

 

Dal Moulin Rouge nel quartiere Pigalle ai caffè di Montmartre dove i poeti maledetti si lasciavano ispirare dagli aromi dell'assenzio, la capitale francese ha sempre avuto la fama di posto della perdizione in forte contrasto con il resto del Paese molto più conservatore.

Mangiare e bere a Parigi

Città cosmopolita e multiculturale, a Parigi puoi trovare qualsiasi tipo di cucina per tutti i gusti e tutte le tasche. Il modo migliore per iniziare la giornata è con un caffè e un croissant in una delle famose pasticcerie parigine, mentre per pranzo puoi fermarti in un bistrot tipico prima di riprendere la visita alla città.

 

Tra i ristoranti e i bistrot dove non si spende una fortuna ci sono il Bistrot des Vosges a due passi dal Musée d'Orsay, Le Mesturet nel secondo arrondissement in rue de Richelieu dove puoi pranzare con 10 euro, Yak Kunga in Boulevard du Temple con piatti della tradizione tibetana, oppure Au Petit Bistrot nel pittoresco e storico Quartiere Latino per una cucina tradizionale francese.

Clima a Parigi

Parigi gode di un clima piacevole, sebbene l'estate sia piuttosto calda, e d'inverno si aspettino temperature rigide e nevicate. La pioggia è imprevedibile, con improvvisi acquazzoni capaci di sorprenderti tutto l'anno, persino d'estate.

Quando andare a Parigi

Sebbene Parigi brulichi di turisti tutto l'anno, il periodo migliore per visitare la capitale francese è la primavera, da aprile a giugno, quando è finito il freddo invernale e non è ancora iniziato il caldo torrido dei mesi estivi. Agosto è molto caldo e afoso e molti parigini lasciano la città, di conseguenza puoi trovare chiusi molti negozi e ristoranti.

Volare a Parigi

Puoi trovare voli low cost per Parigi dalle maggiori città italiane come Roma, Milano, Venezia, Verona, Bologna, Palermo, Firenze, Napoli e Cagliari. Una volta atterrato in uno degli aeroporti parigini puoi arrivare in centro o presso il tuo hotel usando il trasporto pubblico, un taxi o noleggiando un'auto.

 Offerte per Parigi

Hotel a Parigi

Noleggio auto a Parigi

Immagini da Flickr/Larry Johnson

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 45 giorni.