Confronta gli hotel a Perugia e risparmia

Siamo spiacenti, Non gestiamo soggiorni superiori ai 30 giorni.

Cerca sulla nostra mappa i migliori hotel a Perugia

Usa la nostra mappa per trovare hotel nei dintorni di Perugia oppure vicino ad attrazioni turistiche che vorresti visitare.

I migliori hotel a Perugia. Leggi le recensioni

Prenota a colpo sicuro. Prima di prenotare, leggi le recensioni di chi è stato prima di te nell'hotel che ti interessa.

Vedi altri hotel

Hotel a Perugia

Deliziosa cittadina umbra meno visitata di quanto merita, prenotando un hotel low cost Perugia con Skyscanner puoi scoprire i gioielli architettonici e artistici che le rendono preziosa. Oltre a conservare l'aspetto di borgo medievale che mette in risalto le antiche costruzioni e fortezze, con un albergo economico nel centro di Perugia potrai scoprire anche la vita notturna della città studentesca che ospita la maggiore università per stranieri d'Italia.

Sebbene siano tante le attrazioni da vedere, la città non è meta turistica affollata, e ovunque deciderai di prenotare il tuo bed and breakfast Perugia a basso costo, potrai sempre apprezzare i monumenti e le opere d'arte con calma.

Tra le prime cose da fare la mattina appena uscito dalla tua pensione economica Perugia in centro è una bella passeggiata, che qui equivale a salire e scendere. La città, infatti, è fatta di tante salite, e sebbene questo possa risultare faticoso, l'impagabile pregio saranno i tanti panorami mozzafiato.

Come prima escursione cittadina, da Piazza Grimana sali la scalinata che porta al Rione di Porta Sole per goderti una delle viste più belle di Perugia, le sue antiche mura, le colline e il Rione Sant'Angelo. Proprio nel Rione Sant'Angelo, alla fine di Corso Garibaldi, gli appassionati di storia e architettura cristiana non si possono perdere una visita alla Chiesa (o Tempietto) di San Michele Arcangelo, uno degli edifici di culto paleocristiani più antichi di Perugia risalente al V-VI secolo, e molto probabilmente costruito sui resti di un tempio romano a sua volta edificato su un terreno già sacro alle popolazioni etrusche. Circondato da un ampio prato, una passeggiata al Tempietto significa una pausa in un'oasi di verde nel centro della città.

Un altro edificio imperdibile per gli amanti di arte religiosa è senza dubbio la Cattedrale di San Lorenzo, in Piazza IV Novembre, la cui costruzione iniziò nel 1345 per concludersi nel 1490, dando vita a un edificio in stile eclettico con elementi che vanno dal gotico al barocco. Nella stessa piazza, di notevole bellezza è la famosa Fontana Maggiore, edificata sopra una gradinata circolare nel Tredicesimo secolo da Nicola e Giovanni Pisano, e oggi considerata simbolo della città.