Skopje

11 dic 2018 - 12 dic 2018

2 ospiti - 1 camera

Ti serve uno spunto su dove alloggiare? I migliori hotel economici a Skopje includono Hotel Gold, Hotel Continental e Hotel De KOKA sulla base delle recensioni dei nostri utenti. Hotel di Skyscanner è una soluzione veloce, gratuita e semplice per organizzare il tuo soggiorno. In pochi clic, puoi cercare e confrontare il tuo alloggio a Skopje e poi prenotarlo cliccando direttamente sul sito dell'hotel o dell'agente di viaggio. Nessun costo aggiuntivo quando prenoti con noi. Per iniziare, aggiungi le date del tuo viaggio nella casella di ricerca. Ti proporremo le offerte più convenienti per gli hotel. In alternativa, seleziona una delle opzioni qui sopra.

Cosa dicono i viaggiatori di Skopje?

9,8
Appassionati di Storia
9,1
Zaino in spalla
7,6
Viaggi per amanti di Arte e Design
7,5
Nightlife
6,7
Avventura
Recensioni dei membri (38)
Scott Stone
Scott StoneContea di New York
16/08/15

Ho trovato Skopje, la capitale e la città più grande della Macedonia (500.000) piuttosto divertente ed eclettico, è un posto che mi sarebbe piaciuto passare più tempo. La zona piazza principale ha subito un make-over come il governo ha speso un sacco di soldi su enormi statue piuttosto formaggio con una sensazione di Viva Las Vegas. Tuttavia, mi piace lo "sforzo" per costruire lo spirito nazionale. La città ha una splendida bazaar sono chiamati "Carsija", ci sono un sacco di ristoranti economici. Anche il teatro nazionale è impressionante e il museo di storia, che offre un tour approfondita della turbolenta storia del paese.

Fjodi
Fjodi
14/03/13

Le nuove costruzioni nel centro della città sono belle, anche se sono ancora un work in progress, ma a parte questo, non c'è molto altro da vedere.

Alexandra Schneider
Alexandra SchneiderIstanbul
06/01/17

Bella città! Non dimenticate di Wisit matkma lago e le grotte, una volta in un'esperienza di vita :)

Stojan Toshe Nikolovski
Stojan Toshe NikolovskiSkopje
06/01/17

Skopje è la capitale della Repubblica di Macedonia ed è il più grande e diversificata città del paese. Il territorio di Skopje è stata abitata almeno dal 4000 aC; resti di insediamenti neolitici sono stati trovati all'interno della vecchia fortezza Kale che si affaccia sul centro della città moderna. L'insediamento di Tumba Madzari è un nucleo protogenic della città di oggi di Skopje. reperti archeologici presso l'insediamento preistorico Tumba Madzari sono la prova dei materiali e alti valori spirituali, artistici ed estetici dell'uomo neolitico dalla Macedonia, che si svolgono nel periodo compreso tra l'anno 6000 e 4300 aC. Oggi Città di Skopje nel 1 ° secolo aC con il nome di Scupi è stato apprezzato per la sua posizione strategica, si trova tra Zajcev Rid e il fiume Vardar, diversi chilometri dal centro di Skopje, una via commerciale di vitale importanza. Scupi cresciuto come colonia di legionari, principalmente veterani della Legio IIV Claudia al tempo di Domiziano (81-96 dC), anche se diverse legioni dell'esercito di Crasso 'di 29-28 aC, possono già essere stati di stanza lì, prima della comando funzionario imperiale in questo settore è stato istituito. Dal 272 dC, era una colonia all'interno della provincia romana di Dardania dopo Dardania è stato stabilito. Sotto i Romani, Scupi è stato fatto centro amministrativo e sembrava diventata una città di un certo prestigio. Scupi è stato incluso nella Mesia Superiore dopo che la provincia è stata costituita nel dC 6. Scupi è stato devastato più volte da barbari, in AD 269 dai Goti, nel 5 ° secolo dagli Unni e, infine, nell'anno 518 fu completamente distrutta da un terremoto. La vita in Scupi fermato dopo il terremoto e la gente di Scupi si trasferisce a vivere su Kale, una collina nel centro di Skopje. E 'collegato con la fondazione della Giustiniana Prima. Bizantino Giustiniano (527-65 dC) è nato a Tauresio, una cittadina situata circa 20 km a sud est di oggi Skopje, nel 483 dC. Dopo Scupi fu quasi completamente distrutta da un terremoto nel 518 dC, Giustiniano, secondo il suo storico Procopio nel "De Aedificiis" (sugli edifici), ha costruito una nuova città nei pressi della sua città natale Tauresio e Bederiana (creduto di essere di oggi villaggi Taor e Bader ) presso il punto di ingresso fertile del fiume Lepenec nel Vardar, rendendo Skopje la città di Giustiniana Prima. il prestigio della città è cresciuta quando la Chiesa ortodossa ha sede vescovile durante l'Impero bizantino. E 'stato celebrato per la sua vita urbana e la fortezza, e rinomata per avere le più belle chiese della regione. Nel 14 ° secolo, il nipote di Milutin, Stefan Dušan, ha fatto la sua capitale Skopje. In seguito si proclamò imperatore dei serbi e greci nel 1346, in seguito facendo Skopje capitale dell'Impero serbo. Alla fine del 14 ° secolo, Skopje e tutta la Macedonia cadde sotto il dominio dei turchi ottomani. Nei secoli successivi, l'aspetto della città è cambiato con la costruzione di numerose moschee, bagni turchi, ponti e altri edifici che attestano la nuova influenza orientale. Oggi, l'eredità ottomana rimane estremamente visibile di Skopje Vecchio Bazar  Stara Charsija. Dopo la Macedonia fu liberata dai Turchi nei primi anni del 20 ° secolo, divenne parte del Regno di Serbia, Regno di Jugoslavia e poi è diventato una repubblica della Federazione Jugoslava, con Skopje come capitale. A quel tempo, la città prospera vantava molti decorati, edifici neoclassici disposti armoniosamente in uno stile europeo più o meno centrale. Tuttavia, nel 1963 un disastroso terremoto livellato gran parte della città vecchia regale, e Skopje rinacque in stile futuristico di fantasia in voga al momento. Il piano è stato elaborato dall'architetto giapponese Kenzo Tange, che ha anche progettato la nuova stazione ferroviaria. Il piano è stato mai completamente realizzata. Oggi, Skopje è una città moderna e importante centro politico, economico, educativo e culturale della Macedonia. Sede di circa un quarto di tutta la popolazione del paese, è anche sede di molti tipi diversi di persone. Oltre la maggioranza macedoni, molti albanesi, turchi, rom, serbi, bosniaci e altri chiamare Skopje casa. La città si sta diffondendo in tutte le direzioni e sta vivendo una serie di nuovi sviluppi. Il governo aveva lanciato nel 2010 il progetto "Skopje 2014", che mira a dare un aspetto più monumentale della capitale e ha eretto un sacco di statue, fontane, ponti e musei della città. Macedonia Gate è un arco trionfale situato sulla Piazza Pella a Skopje. L'arco è di 21 metri di altezza ed è dedicata a 20 anni di indipendenza macedone. La sua superficie esterna è ricoperta di 193 m2 di rilievi scolpiti in marmo, raffigurante scene della storia della Macedonia. Esso contiene anche sale interne, una delle quali ha una funzione di negozio di souvenir di proprietà statale, così come ascensori e scale che forniscono l'accesso del pubblico al tetto. Macedonia Square è la piazza principale di Skopje e il più grande in Macedonia. Si trova nella parte centrale della città, e si attraversa il fiume Vardar. Le feste di Natale sono sempre tenuti lì e serve comunemente come il luogo di eventi culturali, politici e altri. La piazza è attualmente in fase di ri-sviluppo e ci sono molti nuovi edifici intorno alla piazza in costruzione. Nel centro della piazza, si è costruito un 22 metri di altezza Monumento di Alessandro Magno in sella alla sua Bucefalo cavallo. Il monumento si trova nel mezzo di una fontana circolare e ci sono otto soldati custodi della falange macedone intorno Alexander. L'intero ambiente è arricchito da otto leoni, alte due metri e mezzo, di cui quattro sono di fronte alla fontana e le restanti quattro leoni sono montate sulle scale, in piedi nella posizione di guardia. Vi do un elenco dei luoghi da non perdere mentre siete a Skopje: - fortezza Kale, da dove è possibile ottenere una splendida vista sulla città, - La Chiesa di S. Spas, a sud dall'ingresso principale della Fortezza Kale , - Museo nazionale di Macedonia a Kursumli An in Vecchio Bazar, - Moschea di Mustafa Pasha, che è un bellissimo esempio di influenza islamica in città, - Ponte pietra, - Museo della lotta macedone, - Madre Teresa Memorial House, sul popolare via Macedonia, - Museo di Skopje, che si trova la vecchia stazione ferroviaria, nel centro della città, - il monastero di Pantelejmon, nel villaggio di Gorno Nezeri, - Millenium croce sulla cima del monte Vodno - Neolitico Insediamento Tumba Madzari, archeologiche Museo -Aria.

Pianifica un viaggio con destinazione Macedonia