Veles

19 dic 2018 - 20 dic 2018

2 ospiti - 1 camera

Ti serve uno spunto su dove alloggiare? I migliori hotel economici a Veles includono Guesthouse Anja, Hotel Ani e City Boutique Hotel sulla base delle recensioni dei nostri utenti. Hotel di Skyscanner è una soluzione veloce, gratuita e semplice per organizzare il tuo soggiorno. In pochi clic, puoi cercare e confrontare il tuo alloggio a Veles e poi prenotarlo cliccando direttamente sul sito dell'hotel o dell'agente di viaggio. Nessun costo aggiuntivo quando prenoti con noi. Per iniziare, aggiungi le date del tuo viaggio nella casella di ricerca. Ti proporremo le offerte più convenienti per gli hotel. In alternativa, seleziona una delle opzioni qui sopra.

Cosa dicono i viaggiatori di Veles?

Recensioni dei membri (3)
Stojan Toshe Nikolovski
Stojan Toshe NikolovskiSkopje
06/01/17

Veles è una città situata nella regione Povardarie di Macedonia. Ha circa 46.000 residenti. Veles è una città della poesia, cultura, storia e tradizione, così come una città con il patrimonio culturale abbondante e preziosa e secolari chiese. Antichità in Veles abitanti sono stati residente nel sito di oggi Veles per più di un millennio. Nei tempi antichi Veles è stato chiamato Bylazora, Vylazora e conteneva una popolazione consistente di Traci e possibilmente Illiri. Registrato nei record storici come una città che le tribù Paiony creati durante il periodo romano, Veles rimane un luogo incantevole per gli amanti della storia con i suoi numerosi manufatti provenienti da numerosi siti archeologici che risalgono a 7.000 anni. Una roccia in una ex Kale cittadella ha un'iscrizione che si traduce come "tiene in freddezza le memorie calde dei tempi burrascosi come le acque del Vardar, calmo come il tramonto sopra Veles". All'incrocio tra le storie degli antichi Macedoni, Romani, e le prime Sclavinias, le tribù slave costruirono la città nel 4 ° secolo. Medioevo e gli Ottomani in Veles meno di cinque secoli di dominio ottomano, una moltitudine di guerre e di rivoluzioni, Macedonia e Veles, in particolare, conservano una mistica che è unparelled da qualsiasi altro posto nel mondo. Nella precedente metà del 20 ° secolo, una generazione vissuta in sei paesi diversi, senza mai fare un passo al di fuori della Macedonia. Dal 14 al 19 ° secolo, la città di Veles fiorì in architettura urbana e sacra. Kojnik, il kernel della città, è piena di architettura antica e strutture rustiche ed è da esplorare a piedi. Veles fiorì anche come un centro commerciale per il passaggio di mercanti e successivamente, come epicentro industriale per la nazione. Mentre è servito come una casa temporanea per i caravan in tutto il mondo, che ha servito come la casa per sarti, calzolai, contadini, e quelli in numerosi altri mestieri. La più bella chiesa di San Panteleimon, a tre navata tipo basilica di chiesa, è stata fatta nel 1840 da Andrej Damjanov. Questa imponente cattedrale, con il suo grande spazio e gallerie, è sede di bellissime icone dipinte da Dimitar Andonov Papradski, Georgi Zografski, e di altri artisti. La Torre dell'Orologio a Veles è stato costruito alla fine del 18 ° e l'inizio del 19 ° secolo. Una volta, la campana della torre che denota le ore potrebbe essere sentito in un raggio di 25 km. Veles è nota per avere i più grandi scritti in tutta la Macedonia che vanno dalla poesia del Racin ai saggi teatrali e scritti giornalistici di Jordan Hadzi Konstantinov - Dzinot.

Ahmed Haiba
Ahmed HaibaGedda
06/01/17

Veles in macedonia

Matthias Hagemann
Matthias HagemannStoccarda
25/08/14

Pianifica un viaggio con destinazione Macedonia