Leida

18 dic 2018 - 19 dic 2018

2 ospiti - 1 camera

Ti serve uno spunto su dove alloggiare? I migliori hotel economici a Leida includono Holiday Home The Orangerie, Holiday Home Emmastraat e South Holland Apartment sulla base delle recensioni dei nostri utenti. Hotel di Skyscanner è una soluzione veloce, gratuita e semplice per organizzare il tuo soggiorno. In pochi clic, puoi cercare e confrontare il tuo alloggio a Leida e poi prenotarlo cliccando direttamente sul sito dell'hotel o dell'agente di viaggio. Nessun costo aggiuntivo quando prenoti con noi. Per iniziare, aggiungi le date del tuo viaggio nella casella di ricerca. Ti proporremo le offerte più convenienti per gli hotel. In alternativa, seleziona una delle opzioni qui sopra.

Cosa dicono i viaggiatori di Leida?

9,8
Appassionati di Storia
8,4
Viaggi in famiglia
8,2
Viaggi per amanti di Arte e Design
6,7
Food Travel
6,6
Studenti
Recensioni dei membri (19)
Suzan Sutherland
Suzan SutherlandAlmere
24/05/16

I kinda manca il fatto che Rembrandt, sì, il pittore è nato qui e cresciuto finché non trasferisce ad Amsterdam nei suoi anni adulti ... Beh po 'di storia: una città universitaria dal 1575, le case Leiden University, la più antica università dei Paesi Bassi, e Leiden University Medical center. E 'gemellata con Oxford, la posizione della più antica università d'Inghilterra. Più storia: 16 ° al 18 ° secolo Leiden fiorì nel 16 ° e 17 ° secolo. Alla fine del 15 ° secolo gli stabilimenti di tessitura (principalmente doppia altezza) di Leiden erano molto importanti, e dopo l'espulsione del tessuto spagnoli Leiden, Leiden panno e Leiden camlet erano termini familiari. [Citazione necessaria] Nello stesso periodo, Leiden sviluppato un importante stampa ed editoria del settore. La stampante influente Christoffel Plantijn vi abitò in una sola volta. Uno dei suoi allievi fu Lodewijk Elzevir (1547-1617), che ha stabilito la più grande libreria e stampa opere a Leiden, un business continuata dai suoi discendenti attraverso il 1712 e il nome successivamente adottato (in una grafia variant) dalla casa editrice Elsevier contemporaneo. Nel 1572, la città si schierò con la rivolta olandese contro il dominio spagnolo e ha giocato un ruolo importante nella Guerra degli Ottant'anni. Assediata da maggio a ottobre 1574 da spagnoli, Leiden è stato sollevato dal taglio delle dighe, consentendo in tal modo le navi per trasportare disposizioni agli abitanti della città allagata. Come ricompensa per l'eroica difesa del precedente esercizio, l'Università di Leiden è stata fondata da Guglielmo I d'Orange nel 1575. Annualmente il 3 ottobre, la fine dell'assedio è ancora celebrato a Leiden. La tradizione dice che i cittadini sono stati offerti la scelta tra una università e una certa esenzione dalle tasse e hanno scelto l'università. L'assedio è notevole anche per essere stato il primo caso in Europa di emissione di carta moneta, con la carta prese da libri di preghiere essere impresso con moneta d'argento muore quando corse fuori. Leiden è anche conosciuto come il luogo dove i pellegrini (e anche alcuni dei primi coloni del New Amsterdam) ha vissuto (e gestito una macchina da stampa) per un tempo nei primi anni del 17 ° secolo prima della loro partenza per Massachusetts e New Amsterdam nel Nuovo Mondo. Nel 17 ° secolo, Leiden prosperò, in parte a causa dello slancio per l'industria tessile dai profughi Fiandre. Mentre la città aveva perso circa un terzo dei suoi 15.000 cittadini durante l'assedio del 1574, si è rapidamente recuperato a 45.000 abitanti nel 1622, e potrebbe aver avvicinato a 70.000 circa 1670. Durante l'epoca d'oro olandese, Leiden era la seconda città più grande di Olanda, dopo Amsterdam. Dalla fine del 17 ° secolo in poi si accasciò Leiden, principalmente a causa del declino delle industrie di stoffa. All'inizio del 19 ° secolo la produzione di panno è stato del tutto abbandonato, anche se l'industria è rimasta centrale per l'economia Leiden. Questo declino è dipinto vividamente dal calo della popolazione. La popolazione di Leida era affondato a 30.000 tra il 1796 e il 1811, e nel 1904 è stato 56.044. Dal 17 al 19 ° secolo, Leida era il luogo pubblicazione di una delle più importanti riviste contemporanee, Nouvelles Extraordinaires de Divers Endroits, noto anche come Gazette de Leyde

Peter Koghee
Peter KogheeAmsterdam
24/05/16

Leiden è una città allegra, con un alone di intellettuale generata dai 20.000 studenti che compongono un sesto della popolazione. L'università, la più antica del paese, è stato un regalo da Guglielmo il Taciturno per resistere ad un lungo assedio spagnola nel 1574. Un terzo dei residenti di fame prima che gli spagnoli si ritirò il 3 ottobre, ora la data del più grande festival di Leiden. La maggior parte delle attrazioni si trovano all'interno di una rete di confusione di canali centrali. Da vedere sono: il Rijksmuseum van Oudheden, Museo Naturalis, l'Orto Botanico, il Lakenhal e Windmill De Valk.

Ludovic
LudovicL'Aia
06/01/17

Una città vecchia bella, con un sacco di personaggi. Questa è la città dei padri fondatori vissuto prima goign in Inghilterra e quindi utilizzando il Mayflower di andare in America.

Joanna Sun
Joanna SunSan Francisco
06/01/17

I canali sono stati cestinati perché sono andato durante il giorno della Regina, ma nel complesso, Leida è una cittadina davvero carino. Ricco di college e coloni biotech, è tranquillo e caratteristico. Non vorrei andare fuori dal mio modo di visitare, ma è facile da raggiungere da Amsterdam e Leiden Centraal è conveniente per i trasferimenti da L'Aia e altri luoghi in Olanda.

Pianifica un viaggio con destinazione Paesi Bassi