Baia Mare

19 dic 2018 - 20 dic 2018

2 ospiti - 1 camera

Ti serve uno spunto su dove alloggiare? I migliori hotel economici a Baia Mare includono Hotel Carpati, Hotel Mara e Hotel Diafan sulla base delle recensioni dei nostri utenti. Hotel di Skyscanner è una soluzione veloce, gratuita e semplice per organizzare il tuo soggiorno. In pochi clic, puoi cercare e confrontare il tuo alloggio a Baia Mare e poi prenotarlo cliccando direttamente sul sito dell'hotel o dell'agente di viaggio. Nessun costo aggiuntivo quando prenoti con noi. Per iniziare, aggiungi le date del tuo viaggio nella casella di ricerca. Ti proporremo le offerte più convenienti per gli hotel. In alternativa, seleziona una delle opzioni qui sopra.

Cosa dicono i viaggiatori di Baia Mare?

9,8
Appassionati di Storia
Recensioni dei membri (4)
Gratian Matache
Gratian MatacheLimbiate
06/01/17

lo sviluppo della città sul medio corso del fiume Sasar, nel bel mezzo di un altopiano con un caldo clima mediterraneo-like, ha facilitato le condizioni di vita sin dal Paleolitico. Durante l'età del bronzo la regione era abitata da tribù trace. In seguito, è stato incluso nel Dacian Unito formata dal re Burebista quando l'esplorazione mineraria ha cominciato, come la zona è ricca di oro e argento. Baia Mare è la prima volta in documenti scritti pubblicati da Carlo I d'Ungheria nel 1328 sotto il nome di Rivulus Dominarum (inglese: fiume Ladies '). Più tardi, nel 1347 la città viene presentata nei documenti di Luigi I d'Ungheria come importante città medievale con un industria mineraria prospera. Le sue regole di organizzazione erano caratteristici delle città libere di quel tempo. Nel 1411 la città e le aree circostanti, tra cui le miniere, sono stati trasferiti nella proprietà della famiglia Hunyadi da Sigismondo, re d'Ungheria (in seguito anche del Sacro Romano Impero), che ha riconosciuto il contributo di Janos Hunyadi per fermare l'invasione turca di Europa. La città è entrata in un periodo di prosperità, quando la Cattedrale di Santo Stefano è stato costruito. Oggi la torre della cattedrale è uno dei più noti dei monumenti storici della città (vedi Torre di Stefano). La prima scuola, di nome Schola Rivulina, è stato aperto a Baia Mare nel 1547 dalla Chiesa riformata in seguito alla Riforma protestante. La città si trova a circa 600 chilometri da Bucarest, la capitale della Romania, a 70 chilometri dal confine con l'Ungheria e 50 chilometri dal confine con l'Ucraina.

Maria Si Danut Dan
Maria Si Danut DanBaia Mare
27/12/12

Olivia-Petra Coman
Olivia-Petra ComanBrașov
24/04/17

Bogdan Rusa
Bogdan Rusa
09/04/15

Pianifica un viaggio con destinazione Romania