Mappa

Voli Alitalia

Alitalia, nata il 5 maggio 1947 con il volo inaugurale da Torino a Roma e poi Catania, è la compagnia di bandiera italiana. Appena due mesi dopo la fondazione, il 6 luglio, inaugurò la sua rotta internazionale con il volo Roma-Oslo, e già nel 1948 iniziarono i collegamenti intercontinentali. Linea aerea ufficiale delle Olimpiadi di Roma nel 1960, Alitalia iniziò i suoi collegamenti con gli Stati Uniti e il Giappone negli anni '70, arrivando a occupare il settimo posto nel traffico aereo internazionale. 

La nuova Alitalia - Società Aerea Italiana S.p.A. inizia l’attività il 1º gennaio del 2015, quando Etihad Airways rileva il marchio e gli asset operativi della vecchia compagnia di bandiera. La nuova società fa parte dell'alleanza SkyTeam e copre nel periodo estivo ben 97 destinazioni ed in particolare: Europa, Nord America, Sud America, Asia e Medio Oriente. Per le tratte regionali viene creata Alitalia CityLiner. Insieme a Etihad Airways, Darwin Airline-Etihad Regional, Air Berlin, Jet Airways, Air Seychelles, Air Serbia, Alitalia partecipa alla rete Etihad Airways Partner (Etihad Equity Alliance).

All'ampliamento del network, Alitalia combinerà orari studiati per soddisfare le necessità dei propri passeggeri, con la possibilità di avere viaggi di andata e di ritorno in giornata per le principali destinazioni in Italia e in Europa. La compagnia di bandiera ha una flotta di 122 aerei, 24 aerei di lungo raggio, ovvero 10 Boeing 777-200ER e 14 Airbus A330-200, e di 98 aerei di corto-medio raggio, 12 Airbus A321, 44 Airbus A320, 22 Airbus A319, 15 Embraer 175, 5 Embraer 190. Inoltre Alitalia-SAI offre diversi collegamenti con aeromobili delle compagnie aeree Darwin Airline-Etihad Regional e Mistral Air. È previsto l’entrata in servizio del nuovo Boeing 777-300ER nell’agosto del 2017.

Alitalia prevede un programma a premi, MilleMiglia, che consente di accumulare miglia ogni volta che si vola sia con la linea aerea stessa che con Air One e con una delle linee partner. L'accumulo delle miglia si potrà effettuare anche ogni volta che si utilizzeranno i servizi dei partner commerciali, come catene alberghiere, autonoleggi, carte di credito, banche e compagnie telefoniche. Una volta guadagnate le miglia sufficienti, si potranno richiedere biglietti premio verso le più diverse destinazioni in tutto il mondo.

 

Le informazioni presenti in questa pagina sono accurate in data 07 Marzo 2017 e sono soggette a cambiamenti.

Perché volare con Alitalia

Come fare il check-in

Con Alitalia si può fare il check-in online, dal cellulare, dalle macchine automatiche in aeroporto, al telefono chiamando i numeri appositi, o direttamente al banco di accettazione. Il check-in online è disponibile dal giorno prima della partenza e acquistando bagaglio extra si ha diritto fino al 50 per cento di sconto rispetto a quello che si pagherebbe in aeroporto. Avendo effettuato il check-in online e stampato la carta d'imbarco, i bagagli si possono lasciare nei banchi drop-off o presso i banchi della Business Class. In molti aeroporti in Italia e in Europa si può fare il Fast Check-In utilizzando le postazioni elettroniche dove si devono inserire i propri dati e da dove si può stampare la carta d'imbarco. All'estero il Fast Check-In si può fare a Londra Heathrow, Amsterdam, Parigi Charles de Gaulle e Orly, Francoforte, Monaco, Nizza, Vienna e Tokyo, utilizzando anche le macchine dei partner Air France e KLM. I soci Ulisse, Freccia Alata e Freccia Alata Plus possono fare il check-in al telefono e ritirare la carta d'imbarco in aeroporto. I tempi limite per il check-in sono 40 minuti per i voli nazionali ed area Schengen (35 minuti a Milano Linate), 45 per i voli internazionali di medio raggio e 60 minuti per i voli a lungo raggio.

Bagagli a mano e da stiva

Il bagaglio a mano consentito nei voli Alitalia dev'essere di dimensioni 55 x 35 x 25 e non superare gli 8 kg di peso. In aggiunta ai limiti indicati si può portare in cabina un computer portatile o una cartella porta documenti. Per quanto riguarda il bagaglio da stiva, si possono portare 1 o 2 bagagli di 23 kg o 32 kg, a seconda della destinazione e della classe di viaggio. Se il bagaglio eccede in numero o peso, si può acquistare il bagaglio extra, purché non superi un peso massimo di 32 kg complessivi. Gli equipaggiamenti sportivi che non superano i 23 kg sono considerati come un normale bagaglio da stiva, mentre se superano i 23 kg si deve pagare la tassa che si applica al bagaglio in eccedenza. Gli strumenti musicali che non superano i 115 cm di lunghezza e non superino gli 8 kg di peso sono considerati bagaglio da imbarcare e possono essere trasportati in cabina, mentre se hanno dimensioni maggiori devono essere spediti. Per il violoncello di dimensioni non superiori a 52 x 40 x 135 e il peso di 55 kg, si deve prenotare e acquistare un posto in cabina.

Posti a sedere

Prenotando un volo Alitalia, durante la fase di acquisto si può anche indicare la preferenza del posto in cabina. Chi ha un biglietto di classe Economy può acquistare un Posto Extra Comfort scegliendolo nella piantina dell'aeromobile quando fa il check-in online o acquistandolo in aeroporto presso i banchi di accettazione. Questo servizio costa 15 euro a sedile e a tratta per i voli nazionali, da 25 a 35 euro a sedile e a tratta per i voli internazionali e da 75 a 85 euro a sedile e a tratta per i voli intercontinentali. Nei voli internazionali i Posti Extra Comfort si trovano in corrispondenza delle uscite di emergenza, nei voli intercontinentali sia nelle uscite di emergenza che in prossimità delle paratie. e nei Boeing 777, oltre che vicino alle paratie e alle uscite di emergenza, anche nei posti 20, 21, 22, 23 e 24 JK. I soci Freccia Alata e Freccia Alata Plus hanno diritto alla prenotazione gratuita del Posto Extra Comfort da garantire con l'inserimento del proprio codice Mille Miglia.

Servizio a bordo

Alitalia dà la possibilità di scegliere il pasto a bordo durante la prenotazione del biglietto oppure contattando il numero per le assistenze speciali 06 65640 almeno 24 ore prima della partenza. Sui voli a medio raggio il servizio è disponibile in Ottima-Business Class e anche in Economy Class se il volo è superiore a 3 ore, mentre per i voli a lungo raggio il servizio è disponibile in tutte le classi di viaggio. I tipi di pasti speciali disponibili sono classificati in tre categorie, i pasti medico-dietetici, in cui rientrano i cibi per i diabetici, quelli senza glutine, senza lattosio, vegetariani, vegani, iposodici, a bassa presenza di grassi e ipocalorici, i pasti religiosi, come il vegetariano asiatico, l'islamico, l'indù e il kosher, e i pasti per bambini, prodotti omogeneizzati con carne, verdura, frutta e dessert per i bambini al di sotto dei 2 anni e portate complete anche con hamburger, dolci confezionati e sandwich per i bambini dai 2 ai 12 anni. Chi soffre di intolleranze o allergie ha anche la possibilità di scegliere un pasto che non contenga arachidi. Nel dicembre 2016 i lettori del mensile Global Traveler hanno assegnato per il settimo anno consecutivo ad Alitalia il premio Best Airline Cuisine per la qualità dei pasti serviti a bordo.

Puntualità dei voli

Secondo le statistiche di Flight Stats, Alitalia nel mese di Febbraio 2017 ha un record di puntualità del 85,38 per cento e di ritardi poco importanti del 14,62 per cento.

Alitalia

4,0/5
Basato su 3225 recensioni

Valutiamo i fornitori in base al feedback degli utenti su: affidabilità dei prezzi, costi, servizio clienti, e facilità di utilizzo del sito del fornitore.

Scopri di più

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 15 giorni.