Home notizie 10 Posti da vedere prima di mettersi a dieta

Tutti gli articoli

10 Posti da vedere prima di mettersi a dieta

Non siete ancora pronti a sostituire i dolcetti con le carote? Siete in cerca di un posto per sfuggire alle insalate e godervi dell’ottima gastronomia locale? Ok, magari l’inverno vi ha fatto mettere su qualche chilo di troppo. Ma prima di rimettervi in forma date un’occhiata a queste mete perfette per gli amanti del buon cibo.

Perché scoprire la cucina del posto è una delle cose più belle quando si viaggia, e i veri viaggiatori sono quelli pronti ad assaggiare anche i cibi più strani del mondo (magari prima di godersi un cocktail esotico su una di queste favolose terrazze).

Dai migliori croissants, ad un pollo fritto da leccarsi le dita: ecco qui i 10 posti nel mondo dove potrete scordarvi la dieta!

HANOI – VIETNAM

Le strade della capitale vietnamita sono piene di caos e confusione, e i profumi esotici che escono dai banchi di cibo da strada ammassati ovunque vi faranno venire l’acquolina in bocca. Date un morso a un Bánh mi, la versione locale della classica baguette francese, ripieno di carne di maiale, cetriolo, coriandolo fresco e carote sott’olio. Un altro piatto che farà impazzire le vostre papille gustative è il Phò, una zuppa di tagliatelle e carne di vitello che di solito si mangia a colazione – ma è deliziosa a qualsiasi ora!

Vietnam. Pho

VANCOUVER – CANADA

Il 2014 è stato un buon anno per i ristoranti di Vancouver, con tantissime novità sorte in ogni angolo della capitale gastronomica del Canada. Ma Vancouver è forse molto più conosciuta per il suo dim sum: con una comunità di origine cinese enorme, qui è molto facile trovare il dim sum più autentico e delizioso, una piccola prelibatezza ripiena di carne o pesce. I foodies con budget contenuto potranno andare a Victoria con l’autostrada n. 41 per godersi il migliore Dim a un prezzo fantastico.

Dim sum

GALWAY – IRLANDA

Non si può visitare la costa ovest dell’Irlanda senza concedersi un capriccio gastronomico con una delle trinità più sacre: ostriche fresche, pane nero appena sfornato e pinta di Guinness. Gli abitanti locali vanno orgogliosi dei loro prodotti e dopo una visita al mercato di Galway è facile capire perché. Trascorrete una giornata mangiando e passeggiando tra i banchi di verdura fresca, marmellate fatte in casa e montagne di formaggio tipico. Meglio lasciare in albergo il conto delle calorie!

Birra

NEW ORLEANS – LOUISIANA (U.S.A.)

Se siete in cerca di bastoncini di carota e spuntini salutisti, non avrete molta fortuna a New Orleans, culla della cucina creola e delle delizie fritte. Chiedete un cubo fumante di granchio piccantino, servito con una montagna di mais e patate. Arrendetevi al dolce con una versione “meridionale” del gelato: ghiaccio tritato coperto da uno sciroppo di vari sapori e mischiato a latte condensato. Assolutamente light, promesso.

Granchi

ISTRIA – CROAZIA

Anche se probabilmente non associate il nord della Croazia con le arti culinarie più sperimentali, è esattamente ciò che succede da queste parti. Essendo stati sotto il dominio di 4 paesi diversi negli ultimi 100 anni, Istria, con la regione circostante, propone una formidabile varietà di piatti. Dai buonissimi risotti italiani (ispirati dalla vicinanza) alle capesante appena raccolte sulla costa croata. Lasciatevi stupire con una cena nella bella Istria!

Scallops

YORKSHIRE – GRAN BRETAGNA

Centinaia di appassionati di ciclismo si radunarono qui la scorsa estate per la partenza del Tour de France, ma lo Yorkshire è il luogo ideale per provare alcune delle migliori specialità gastronomiche inglesi. Nel 2011, la città di Bradford venne incoronata “Capitale del Curry” della Gran Bretagna. Karachi’s è uno dei ristoranti specializzati in curry più antichi della città e un posto perfetto per gustarsi una ciotola di dahl per poche sterline. Sebbene forse non sia il pasto più inglese del mondo, il curry è uno dei piatti preferiti in tutto il Regno Unito!

Soup

SARDEGNA – ITALIA

Che non vi venga neanche in mente di rifugiarvi su semplici panini, e anzi prendete coraggio e provate una delle cucine italiane più autentiche e gustose. La nostra stupenda isola mediterranea ha una visione del cibo tutta sua! Provate per esempio i culurgiones, la versione sarda dei ravioli ripieni di patata, formaggio, cipolla e aglio. E se avete bisogno di addolcirvi un po’ gustatevi il torrone locale, una prelibatezza fatta con il miele che conquisterà anche i più tradizionalisti!

Colurgiones

PAESI BASCHI – SPAGNA

Troverete moltissimi ristoranti in tutto l’Euskadi (il nome basco della regione) che compaiono nelle più alte liste gastronomiche spagnole e non solo. Buttatevi sulle tapas e scoprite i deliziosi pintxos, per esempio quelli di baccalà con peperoncini ripieni. La città di San Sebastián è un vero tesoro per i viaggiatori in cerca di un luogo autentico dove farsi grandi mangiate, ma in realtà tutta la regione è una delle mete gastronomiche migliori del mondo secondo Ferrán Adrià, ex chef e proprietario del mitico ristorante stellato Michelin elBulli, in Catalogna. Se lo dice lui, c’è da fidarsi!

Paella

PENANG – MALESIA

Senza dubbio la capitale culinaria del Sud Est Asiatico, Penang è piena di ristoranti moderni e banchetti di street food che vendono di tutto, dai kebab a dolcetti tipici ripieni di latte di cocco. Con centinaia di opzioni tra cui scegliere troverete di certo qualcosa che vi soddisferà! Inoltre la città raccoglie un miscuglio molto interessante di cucina malese, indiana e cinese: non potrete più fare a meno di alcuni piatti a qualsiasi ora del giorno, come ad esempio le tazze di asam laksa, una zuppa piccante di spaghettini e pesce che è forse il piatto più tipico di Penang. Una tappa imperdibile del vostro viaggio in Asia!

Cibo malesiano

OAXACA – MESSICO

¡Viva México! Celebrate la cucina messicana con il festival El Saber del Sabor (Il sapere del sapore) che si organizza in ogni regione del paese a settembre. Tutto il resto dell’anno, invece, Oaxaca attira viaggiatori in cerca di delizie per il palato, con un numero crescente di ottimi posti per mangiare. Dimenticatevi delle già famose fajitas e dei nachos con formaggio e dedicate la vostra attenzione ai tanti gusti particolari che hanno reso questa zona così famosa. Un buon punto di partenza? Le salse calde, fumanti e piccanti usate ormai in tantissimi piatti della cucina messicana!

Nachos

Potreste anche essere interessati a:

I 20 Cibi più disgustosi del Mondo

I 10 Piatti asiatici da provare almeno una volta nella vita

I 10 Migliori ristoranti italiani nel Mondo

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso

Mappa