Home notizie 7 Metropoli (costose) dove fare shopping (economico!)

Tutti gli articoli

7 Metropoli (costose) dove fare shopping (economico!)

Shopping nelle 7 più costose Metropoli del mondo, con un occhio al risparmio!

Capitali e grandi Città sono perfette per lo Shopping, ma non per il portafogli! Eppure, bastano poche dritte per portare a casa il bottino, senza rimetterci il patrimonio!

1. LONDON
Anche allontanandosi dai sentieri famosi per lo shopping come Bond Street o King’s Road, la capitale britannica offre tantissime possibilità di acquistare senza dover scarificare un occhio della testa. Gli amanti del vintage dovrebbero fare un salto da Alfies Antique Market, il più grande mercato coperto della città. Qui potete abbandonarvi a spese folli, ma a prezzi stracciati. Anche Notiing Hill è un buon indirizzo per regali stravaganti e a basso costo, dai vestiti ai libri, date un’occhiata al Mercatino di Portobello, non tornerete a casa a mani vuote!

2. BERLINO
Dal Fashion Exchange, il mercato della moda che si tiene due volte l’anno, ai grandi magazzini di lusso delle Galeries Lafayette, Berlino è una città piena di negozi e centri commerciali. Se siete alla ricerca di un regalo insolito, dirigetevi da Hackescher Markt o passeggiate per Torstraße, che è una vera chicca. Qui troverete piccole boutiques e negozi di giovani designer, ma anche caffetterie e locali cool per una sosta dopo la sessione sfrenata di acquisti!

3. NEW YORK
Da Bloomingdale a Soho, New York è la capitale mondiale per lo shopping: ma non bisogna per forza pattugliare a Manhattan per darsi alle spese folli! Il quartiere di Williamsburg, a Brooklyn, è già da qualche anno il punto di riferimento per acquisti cheap e di tendenza. Al Brooklyn Flea Market, tra i mercati vintage più forniti del mondo, potete girovagare in lungo e in largo alla ricerca del pezzo da collezione, per ore e ore. Qui, non potete mancare!

4. MILANO
Milano è la capitale indiscussa della moda! Ma non è solo affollata di negozi chic e grandi firme dai prezzi proibitivi! Non allontanandosi di molto dal centro, potete scovare piccole boutiques di designers, autlet e factory con sconti da favolasu pezzi importanti di brand come Dolce & Gabbana! Un servizio di autobus collega il cuore della città a questi grandi centri commercali, perché non aprrofittarne?

5. PARIGI
Nessun altra città al mondo offre tanti posti per lo shopping di classe, mercatini emozionanti ed eleganti negozi d’epoca come Parigi. Al “Marché aux Puces de la Porte de Vances” ci sono oltre 350 commercianti e potete trovare qualsiasi cosa, dagli accessori ai libri, fino alla musica… Tenete anche d’occhio So-Pi (la sigla sta per South Pigalle), il quartiere a luci rosse che al momento è molto di tendenza a Parigi. Situato vicino Montmartre, offre non solo vintage e pezzi d’epoca, ma anche negozi all’ultima moda e bar per un pit stop goloso. Assolutamente consigliato per una giornata di shopping!

6. TOKIO
Va bene Milano, Parigi e New York, ma vogliamo parlare di Tokio? Essendo una delle città più grandi del mondo, non è una sorpresa che abbia tanti negozi e centri commerciali in cui perdersi giorni interi. Shinjuku è noto per essere il quartiere dello shopping vero e proprio, venite qui se volete andare sul sicuro. La zona di Harajuku, invece offre due possibilità: Omotesando, la via dei negozi di lusso e Takeshita Dori, la parte che i giovani ameranno alla follia! E per gli immancabili souvenir? Risparmiate un bel po’ di soldi in uno dei 100 Yen-shop, con pochissimi spicci portate a casa l’impossibile!

7. BARCELLONA
A Barcellona lo shopping fa parte del viaggio! Potete fare acquisti nelle aree vicino ai monumenti storici della città, popolate di shops, ma non dovete per forza sperperare un patrimonio. Mercat de Sant Antoni è un mercato coperto dall’atmosfera incredibile, dove si possono trovare articoli da tutto il mondo e a prezzi vantaggiosi! Dal cibo, agli accessori, fino ad articoli da collezione o di seconda mano. Beh, avete solo l’imbarazzo della scelta.

Consiglio prezioso: non dimenticate di dare un’occhiata agli shop dei musei che visitate! Non sempre i prezzi sono da capogiro e potete scovare regali e souvenir unici e originali!

Tradotto da un articolo di Nina Neissl

Mappa