COVID-19 (coronavirus) potrebbe avere un impatto sui tuoi programmi di viaggio. Qualunque sia la tua destinazione, troverai qui le indicazioni più aggiornate.

Home notizie suggerimenti Barcellona low cost: i segreti per spendere poco

Tutti gli articoli

Barcellona low cost: i segreti per spendere poco

Siete pronti per vivere una Barcellona low cost? Divertente, artistica e giovane, la capitale della Catalogna può essere visitata senza spendere troppi soldi, o anche senza spendere nulla, se sapete come muovervi. Skyscanner ha pensato a una speciale mini guida su cosa vedere, cosa fare e dove mangiare e dormire in città, per vivere Barcellona low cost.

Dalle specialità locali del mercato cittadino alle tapas più sfiziose ed economiche, passando per le passeggiate in centro, le chiese millenarie e le spiagge più divertenti della Spagna, Barcellona vi aspetta per una vacanza coinvolgente e, volendo, super economica, perfetta per tutti i viaggiatori e tutti i portafogli. In questo articolo vi portiamo alla scoperta delle esperienze e degli indirizzi per vivere una fantastica Barcellona low cost.

Scopri di più: 10 cose da fare a Barcellona gratis!

Scopri di più: Le città principali della Spagna

Trova tutti i voli più economici per Barcellona

Le passeggiate sulla Rambla

Barcellona fa rima con Rambla e percorrerla tutta, da Plaça de Catalunya al Porto Antico (Port Vell) non costa nulla. Indossate scarpe comode e con la reflex al collo passeggiate per questa che è l’arteria principale della città: un chilometro e quattrocento metri di divertimento tra alberi verdeggianti, portali scolpiti e tanti artisti di strada, che animano la Rambla tutto il giorno, fino a notte inoltrata. Lungo la via non perdetevi la scenografica Fontana di Canaletas, il mercato alimentare La Boqueria e il Gran Teatre del Liceu. Alla fine del tour vi troverete sotto la statua di Cristoforo Colombo, che indica il Nuovo Mondo e l’inizio della vostra scoppiettante vacanza catalana.

Barcellona Low Cost

Specialità low cost al mercato

Passeggiando per la Rambla vi verrà senz’altro fame. Se non volete spendere soldi in ristoranti turistici o tapas bar commerciali fate un salto nel meraviglioso mondo gastronomico de La Boqueria. Al civico 91 si trova questo grande mercato alimentare, il più famoso di tutta Barcellona nonché uno dei più grandi d’Europa. Perdetevi tra le sue bancarelle e lasciatevi tentare dalle sue prelibatezze gastronomiche low cost. Mettete in conto lunghe code ma, fidatevi, ne vale la pena. E poi con una manciata di euro potrete degustare tantissime specialità locali, frutta di stagione, verdura a km 0. Resterete così soddisfatti che siamo sicuri non vedrete l’ora di tornarci il giorno dopo.

Scopri di più: Fare shopping a Barcellona

Barcellona Low Cost

A casa di Picasso… buona la prima!

Sì, la prima domenica del mese (e tutti i giovedì pomeriggio, dalle ore 18 alle 21.30), quando per entrare nel museo non dovrete tirar fuori neppure un centesimo. E, credeteci, ne vale davvero la pena… e la fila! Il Museo Picasso è un must to see a Barcellona, uno di quei luoghi sacri dal punto di vista artistico, un tempio della pittura e della storia, dove ammirare le opere del più grande e famoso artista spagnolo di tutti i tempi. Il Museo Picasso si trova nel Barri Gòtic: scoprite le sue quattromila opere negli orari giusti. Perché Barcellona è arte… anche low cost.

Tapas, cerveza e bocadillos per tutti

A Barcellona mangiare bene con poco non sarà un’ardua impresa. La città offre tanto tra mercati alimentari, ristoranti economici e tapas bar. Nella maggior parte dei posti vengono proposti convenienti menu del giorno a pochi euro, dove potersi saziare con piatti di diverso genere, ma se volete provare un’autentica esperienza catalana low cost dovete assolutamente ir de tapas in una tipica bodega. Fate come i locali e al cameriere ordinate, insieme a patatas bravas, pan con tomate, tortillas, albondigas, pimientos del padrón e via dicendo, un buon bicchiere di vermut. In alternativa, potete sempre optare per un bocadillo (panino) farcito con sua maestà il jamon serrano!

Scopri di più: Capodanno a Barcellona

Barcellona Low Cost

Non solo Sagrada Familia…

Nonostante sia l’attrazione più famosa di tutte, la Sagrada Familia può essere ammirata in tutta la sua bellezza tranquillamente dall’esterno, senza dover attendere ore in fila per poi pagare diversi euro l’ingresso. Non che il capolavoro incompiuto di Gaudì non li valga tutti i 15 euro di biglietto (29 € per saltare la fila) ma, ecco… a Barcellona ci sono tanti tesori sconosciuti che meritano una visita e che sono invece del tutto gratuiti, in determinate fasce orarie. Uno di questi è la Cattedrale della Santa Croce e di Sant’Eulalia, patrona della città, una meravigliosa basilica in stile gotico che vi stupirà già dall’esterno per la bellezza della facciata. Una volta qui non scordatevi di visitare il chiostro! La versione low cost della Sagrada…

Barcellona Low Cost

Tutti sulla sabbia della Barceloneta

Barcellona è arte, storia, cultura e vita da spiaggia, spensierata e volendo super low cost. Fate come i cittadini e non spendete soldi per lettini e sdraio: per rilassarvi e abbronzarvi vi basterà stendere un telo sulla soffice sabbia dorata e godervi la giornata in attesa del tramonto, tra chiacchiere, tuffi e bagni di sole. La grande spiaggia della Barceloneta è perfetta anche per aperitivi pieds-dans-l’eau e cerveza a pochi euro, da consumare a piedi nudi nei famigerati chiringuitos, i piccoli cocktail bar che pullulano lungo la passeggiata e che animano ogni serata. Per chiudere in bellezza salite in cima al W Hotel e andatevi a godere la vista che si gode sulla città dal suo Eclipse Bar: è gratis!

Barcellona Low Cost

La vista dal cielo a pochi euro

Ma sicuramente la vista più bella di tutte è quella che si gode in cima alla collina del Montjuïc, che con i suoi 170 metri di altezza regala uno spettacolo unico su Barcellona. Per arrivare fin quassù ci sono diversi modi: dai mezzi pubblici (bus 150) a quelli turistici, passando per la teleferica, il mezzo più divertente e suggestivo, che con soli 12.70 euro andata e ritorno (11.43 euro con prenotazione online) vi regala una miriade di vedute panoramiche per un’incredibile esperienza da Barcellona low cost tutta da ricordare. Sulla collina troverete giardini ed edifici famosi, e luoghi da visitare come l’Anello Olimpico, tappa imprescindibile per gli amanti dello sport e dell’architettura, e la Fontana Magica, che vi regalerà giochi d’acqua, accompagnati da luci e musica.

Barcellona Low Cost

Turista fai da te sul Paseo de Gracia

Il Paseo de Gracia è una delle vie più esclusive e conosciute di tutta Barcellona, non solo per le sue mille boutique di moda, ma anche per la preziosa e bellissima architettura che la caratterizza: su entrambi i lati della strada, infatti, sorgono edifici splendidi, tra cui tre dei più bei palazzi del modernismo catalanoCasa Lleó Morera, Ametller House e Casa Batlló, per citare i più famosi e visitati. A pochi passi da questi sorge la Casa Milà, anche conosciuta come La Pedrera, che vi ammalierà con le sue forme sinuose e un fascino misterioso. Tutti edifici da non perdere e che possono ammirati tranquillamente da fuori, senza dover spendere un euro o far interminabili file.

Barcellona Low Cost

Un ostello per notti da leone

La migliore soluzione per dormire a Barcellona e spendere veramente poco è quella di prenotare un posto letto o una camera presso uno degli ostelli della città catalana. Le strutture di questo genere sono tantissime nel centro storico ma sono poche quelle che oltre alla posizione strategica offrono un ottimo servizio e un’atmosfera piacevole. Pulito, accogliente e decisamente economico, l’Hostel One Ramblas è proprio uno di questi e vi assicuriamo che non vi farà impazzire solo per il prezzo “cheap” ma anche per la posizione ottima, a 5 minuti dalla Rambla e a due passi dal Porto di Barcellona. Questo è l’ostello perfetto per il viaggiatore dinamico che vuole il meglio dalla Barcellona low cost.

L’appartamento, Barcellona low cost ma cool

Per tutti quei viaggiatori che non vogliono proprio sentir parlare di ostelli, dormitori e bagni in comune, una soluzione low cost per vivere una vacanza in completa autonomia ma senza rinunciare al comfort potrebbe essere quella dell’appartamento o, meglio ancora, dell’aparthotel. Uno dei migliori nella città catalana è l’Aparthotel Bcn Montjuic, situato alle pendici della collina del Montjuïc e distante soli 5-10 minuti a piedi dal centro storico. Perfetto per chi vuole cucinare in hotel, fare un tuffo in piscina o prendere il sole sulla terrazza solarium, questo alloggio vanta camere spaziose (minimo 35 mq), cucine rifornite e la comodità del servizio gratuito di pulizia delle stanze


Barcellona low cost: tutti i consigli

Le migliori attività low cost a Barcellona

AttivitàCategoriaCosto
Passeggiata sulla Rambla
Sightseeing
Gratis
Specialità a La Boqueria
Cibo
Variabile
Museo PicassoArteGratis (prima domenica del mese e tutti i giovedì pomeriggio)
Ir de tapas
Cibo
Variabile
Cattedrale della Santa Croce e di Sant’Eulalia
SightseeingGratis
BarcelonetaRelaxGratis
Teleferica del Montjuïc
Sightseeing
12.70 € 
Passeggiata sul Paseo de GraciaSightseeingGratis
Hostel One RamblasOstelloDa 16 €
Aparthotel Bcn MontjuicHotel/AppartamentiDa 75 €

Per tenere d’occhio l’andamento dei prezzi dei voli potete usare la funzione Avvisi di Prezzo di Skyscanner, e risparmiare comprando il biglietto al prezzo migliore!

Potrebbero interessarvi anche: 

Shopping a Barcellona: i 10 migliori negozi dove fare acquisti

Sónar Barcellona, tutti i consigli per vivere il festival

Capodanno last minute: le migliori offerte per iniziare il 2019 al caldo!

I 20 Paesi più economici del 2018

19 esperienze uniche da fare prima possibile

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso