COVID-19 (coronavirus) potrebbe avere un impatto sui tuoi programmi di viaggio. Qualunque sia la tua destinazione, troverai qui le indicazioni più aggiornate.

Home notizie Come pianificare una vacanza multitratta durante il Covid-19

Tutti gli articoli

Come pianificare una vacanza multitratta durante il Covid-19

Siamo sicuri che molti di voi non sono riusciti a viaggiare quanto avrebbero voluto in questo difficile 2020, quindi se avete in mente un’avventura post-quarantena, una vacanza multitratta durante il Covid-19 potrebbe essere la soluzione perfetta al vostro cruccio. Pianificare un viaggio tra Paesi diversi vi consentirà di ottimizzare al massimo il tempo a disposizione, vedere quanto più potete in una sola volta e spuntare più posti possibili dalla lista dei vostri desideri!

In più, un viaggio a destinazioni multiple vi fornirà una quadro generale dei luoghi che visiterete e vi farà conoscere uno spaccato di vita più fedele. Per darvi un esempio pratico, potreste scegliere di volare su Helsinki, sperimentare la vita della capitale tra giri di musei, saune pubbliche e birre artigianali, poi salpare per il Golfo di Finlandia alla volta di Tallinn, la pittoresca capitale dell’Estonia, per vivere un’esperienza nordica a tutto tondo. Prima di scegliere le vostre mete però vedete come cercare voli multitratta (destinazioni multiple) con Skyscanner.

Volete un altro vantaggio di una vacanza multitratta? Sicuramente è molto più conveniente rispetto a più viaggi separati. Se ad esempio un viaggiatore europeo decide di affrontare un volo a lungo raggio per Singapore (attualmente aperto solo per il transito a seconda del Paese di provenienza e del vettore scelto), può sfruttare al massimo il costo del biglietto approfittando di alcuni voli economici della compagnia low cost Air Asia da lì a Kuala Lumpur (Malesia), Ho Chi Minh (Vietnam) o Bangkok (una volta revocate le attuali misure di blocco). I voli a breve raggio da Singapore a queste città del Sud-est asiatico costano in media 30 euro a tratta, quindi sarebbe davvero un peccato non approfittarne una volta lì e appena possibile.

vacanza multitratta

Pianificare una vacanza multitratta

Ovunque decidiate di pianificare una vacanza multitratta, c’è una lista di cose da tenere a mente. Continuate a monitorare i consigli di viaggio sul Coronavirus e, come già detto, leggete il nostro articolo su come cercare voli multitratta (destinazioni multiple) con Skyscanner.

1. Quali sono le restrizioni di viaggio Covid-19 in ogni Paese?

Durante la pandemia di Coronavirus, viaggiare è molto più complicato del solito. Alcune destinazioni obbligano tutti i viaggiatori all’isolamento di 14 giorni una volta atterrati, tra questi il Canada. Altre, come il Brasile, richiedono la prova di acquisto di un’assicurazione sanitaria valida con copertura per l’intero periodo del viaggio. Altre ancora, tra cui Ecuador ed Egitto, fanno effettuare il test Pcr (reazione a catena della polimerasi) per la verifica del Covid-19 nel caso in cui non si fornisca un certificato con esito negativo dell’analogo test eseguito al massimo 72 ore prima della data prevista del volo. Nella maggior parte dei casi poi, come in Russia, tutti sono soggetti a un controllo della temperatura. L’Australia, la Nuova Zelanda e gli Stati Uniti, invece, sono generalmente chiusi a tutti gli arrivi fatta eccezione per gli stranieri residenti permanenti e pochi altri casi. I voli sono ancora interrotti a livello globale e alcuni Paesi, come l’India, hanno sospeso quasi tutti i voli internazionali in entrata e in uscita.

Prima di pianificare una vacanza multitratta durante il Covid-19, vi consigliamo di consultate la nostra mappa globale regolarmente aggiornata sulle restrizioni di viaggio per dare un’occhiata veloce a quali Paesi sono aperti al traffico. Inoltre, vi raccomandiamo di controllare le pagine del governo e delle ambasciate locali di ogni destinazione scelta per avere notizie ufficiali sui requisiti di ingresso: solo così sarete in grado di verificare l’eventuale obbligo di tampone e quarantena all’arrivo, insieme alla documentazione necessaria per la partenza.

2. C’è bisogno di un visto per una vacanza multitratta?

Una delle considerazioni fondamentali da fare prima di ogni viaggio a destinazioni multiple, indipendentemente dal Coronavirus, è il bisogno o meno di un visto per ogni Paese che si decide di visitare/transitare. Un modo facile e veloce per controllare è tramite il sito iVisa, che fornisce anche un servizio di richiesta di visto del tutto affidabile.

Assicuratevi che tutta la documentazione del visto sia in ordine prima di partire e tenete presente che qualsiasi modifica di viaggio dell’ultimo minuto, come ad esempio la chiusura delle frontiere per via del Covid-19 e quindi il cambiamento di itinerario, potrebbe tradursi in una nuova domanda di visto per un nuovo Paese dove transitare.

Se fate parte di uno dei 26 Paesi dello spazio Schengen, come l’Italia, non avete bisogno di un visto per visitare gli altri Paesi all’interno di questa zona, ma sarete soggetti alle restrizioni di viaggio del Coronavirus delle singole nazioni. Per farvi un esempio, potreste optare per un giro culturale a corto raggio da Berlino a Copenaghen a Stoccolma, senza dovervi preoccupare dei visti o – al momento in cui scriviamo – di alti livelli di infezione da Covid-19.

3. Bisogna fare la quarantena all’arrivo o al ritorno?

Dipende tutto dalle destinazioni di partenza e di arrivo. Tenete d’occhio i siti web del governo come Viaggiare Sicuri, il portale dell’Unità di Crisi della Farnesina, per conoscere i requisiti di ingresso, e tenete presente che durante un viaggio, il percorso scelto potrebbe influenzare le regole di quarantena. Ad esempio, i viaggiatori che guidano dall’Italia in Slovenia non devono isolarsi alle due estremità, ma tutto cambia in caso di transito per la Croazia: in questo caso vige l’obbligo di isolamento fiduciario di 14 giorni per chiunque provenga da questo Paese; una volta in Italia, provenendo dalla Croazia, si dovrà effettuare obbligatoriamente il tampone.

viaggio destinazioni multiple

Tutti i consigli per ridurre i rischi di viaggio durante la vostra vacanza multitratta durante il Covid-19

1. Essere flessibili e informati

Salvate tra i preferiti le pagine del governo di ciascuna destinazione per verificare le restrizioni di viaggio che intendete visitare, in modo da poter effettuare il check-in regolarmente prima della data di partenza. Tenete presente che viaggiare nell’era del Covid-19 richiede più flessibilità di quella a cui potreste essere abituati. Potrebbe essere necessario modificare rapidamente i vostri piani in caso di cambiamenti di restrizioni, quindi tenete sempre d’occhio le pagine di informazioni relative all’ambasciata e alle autorità locali.

2. Investire in un’assicurazione per vacanze multitratta

L’unico modo per proteggere i soldi investiti nella pianificazione della vostra vacanza multitratta durante il Covid-19 è optare per un’assicurazione di viaggio con copertura completa. Controllate accuratamente i siti web ufficiali delle agenzie di assicurazione e delle compagnie di trasporto che avete scelto per le modifiche delle polizze dovute al Coronavirus, poiché alcune di quelle già esistenti potrebbero avere limitazioni più rigide per la richiesta di un risarcimento per un viaggio annullato. Parlate con il vostro assicuratore, studiate tutte le clausole della polizza e consultate la nostra guida sull’assicurazione di viaggio per voli e Coronavirus. Tenete inoltre presente che può essere difficile, se non addirittura impossibile, ottenere una copertura in caso di viaggi in destinazioni sconsigliate dal governo.

Come incentivo di viaggio, alcune compagnie aeree offrono una copertura assicurativa gratuita contro il Covid-19. È il caso di Virgin Atlantic che offre una polizza contro il Coronavirus inclusa in tutti i voli prenotati dal 24 agosto 2020 fino al 31 marzo 2021 incluso.

3. In caso di vacanza a destinazioni multiple, prendere precauzioni in ogni tappa di viaggio e in ogni spostamento

Che cosa vuol dire? Questo significa indossare sempre la mascherina (specialmente nei Paesi in cui le protezioni facciali sono obbligatorie in tutti gli spazi pubblici), in abbinamento al lavaggio frequente delle mani e all’uso di disinfettanti per le mani ogni volta che non sarà possibile lavarle e insaponarle con cura. Controllate il sito web dell’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) per tutti i suggerimenti sulle migliori pratiche igieniche durante i viaggi e la nostra guida sui 5 migliori consigli per un road trip sicuro durante il Coronavirus.

vacanza multitratta Covid-19

4. Prenotare hotel con cancellazione gratuita

Quest’estate, molti viaggiatori sono stati colti di sorpresa dai cambiamenti dell’ultimo minuto dovuti alle politiche di viaggio attuate dal governo. Ad esempio, a fine luglio, quando sono cambiate le regole di quarantena per i viaggiatori dell’Italia che tornavano dalla Romania e Bulgaria, molti vacanzieri hanno dovuto fare di corsa le valigie e prenotare un nuovo volo per rientrare, o peggio ancora non partire. Per quanto scomodo, questo è un possibile problema da prendere in considerazione. Per proteggervi in caso questo accada di nuovo per altre destinazioni, vi consigliamo di prenotare solo hotel con cancellazione gratuita.

Abbiamo creato una lista di 15 hotel unici al mondo dove dormire adesso, in Italia e all’estero, caratterizzati da cancellazione gratuita e altissimi standard di pulizia. Tutte strutture dove soggiornare in totale sicurezza e lontano dallo stress durante questa difficile pandemia.

Se la prenotazione dell’hotel viene cancellata, leggete la nostra guida su cosa fare.

5. Optare sempre per tutte cancellazioni gratuite

Per gli stessi motivi di sopra, è imperativo prenotare un noleggio auto con cancellazione gratuita quando si intraprende un viaggio su strada in più Paesi durante il Coronavirus.

Se prenotate un pacchetto vacanza con più destinazioni, potrebbe essere più facile richiedere un rimborso totale nel caso in cui cambino le circostanze. Inoltre, se prenotate i voli più il noleggio auto o hotel tramite la stessa compagnia aerea o di viaggio, la vostra prenotazione risulterà tecnicamente come un unico pacchetto turistico. Ciò significa che se le restrizioni di viaggio governative dovessero cambiare quando siete all’estero, dovreste aver diritto a un rimborso completo entro 14 giorni ai sensi dei diritti dei viaggiatori.

6. Avere un piano di riserva

Pianificare una vacanza multitratta durante il Covid-19 significa trovare opzioni flessibili, nel caso in cui le restrizioni di viaggio cambino. Ad esempio, Bulgaria e Romania nel momento in cui stiamo scrivendo fanno parte di quella categoria di Paesi che, una volta di ritorno in Italia, obbligano all’isolamento fiduciario e alla sorveglianza sanitaria. Va da sé che queste destinazioni sotto attualmente “fuori combattimento” per i viaggiatori italiani desiderosi di un viaggio nell’Europa dell’Est. Se siete orientati verso questa parte di mondo potete sempre optare per altre destinazioni libere da vincoli, come Slovenia o Repubblica Ceca per dirne due. Da qui la necessità di prenotare soluzioni flessibili e avere sempre un piano di riserva.

road trip multitratta

Vacanze multitratta FAQs

1. È possibile attraversare i confini di un Paese soggetto a restrizioni di viaggio per raggiungere la propria destinazione?

Nell’attraversamento del confine di Stato si applicano determinate restrizioni, a seconda del Paese. Nel farlo è bene tenere presente che non appena si esce dall’auto, si devono rispettare le restrizioni in vigore. Ad esempio, gli automobilisti italiani che vanno nel Regno Unito non possono scendere dall’auto in Francia, senza incorrere nella regola di autoisolamento obbligatorio di 14 giorni una volta arrivati a destinazione. Quando possibile, è meglio evitare questa situazione, magari volando direttamente in Regno Unito e noleggiando un’auto. Dove possibile vi raccomandiamo di optare per politiche di prenotazione flessibili.

2. Cosa succede in caso di scalo in un Paese con restrizioni?

Ogni aeroporto ha le proprie regole di transito, che variano per i viaggiatori a seconda della loro provenienza. Ad esempio, i viaggiatori provenienti da queste destinazioni possono transitare attraverso l’Aeroporto di Singapore-Changi, ma solo i residenti possono uscire dall’aeroporto e raggiungere la città. Quando pianificate la vostra vacanza multitratta durante il Covid-19 ricordatevi di informarvi sulle regole di ogni aeroporto in cui stai viaggiando, seguite i consigli del governo del Paese e le linee guida delle autorità locali salvando tra i preferiti quelle pagine, in modo da poterle facilmente ritrovare e consultare strada facendo.

3. Che succede se le regole di viaggio cambiano in vacanza?

Se le regole di viaggio cambiano mentre siete lontani da casa, la vostra assicurazione di viaggio dovrebbe coprire il vostro ritorno in patria. Non dovete necessariamente rientrare prima del previsto, a patto di seguire alla lettera i consigli delle autorità sanitarie pubbliche locali, ma ovviamente, in caso di un’imminente misura di quarantena (caso estremo ma possibile) si dovrà velocemente organizzare il rientro nel proprio Paese di provenienza.

Durante la vostra vacanza multitratta durante il Covid-19, nuove restrizioni di viaggio potrebbero portarvi a velocizzare il raggiungimento della destinazione successiva, il che significa che sarà di grande aiuto avere prenotazioni flessibili di hotel, treni, voli e auto a noleggio. Mettetevi in contatto con la vostra agenzia di viaggi, società di autonoleggio o piattaforma di prenotazione alberghiera per apportare le modifiche necessarie.

4. Che succede se non si seguono i consigli del governo?

Se si viaggia senza seguire i consigli del governo, molto probabilmente non sarà possibile ottenere una copertura da parte della propria assicurazione di viaggio e in caso di contagio si potrebbe incorrere in gravi spese mediche. Durante la pianificazione di un viaggio a destinazioni multiple, è bene scegliere destinazioni consigliate al momento della prenotazione.

Vuoi leggere di più?

Mentre pianificate la vostra vacanza post-Covid, potete leggere gli ultimi consigli di viaggio del nostro team per essere sempre informati:

Skyscanner è leader globale nei viaggi. Controlliamo il costo con 1.200 compagnie di viaggio per aiutarti ad ottenere il miglior prezzo su volihotel e noleggio auto.