COVID-19 (coronavirus) potrebbe avere un impatto sui tuoi programmi di viaggio. Qualunque sia la tua destinazione, troverai qui le indicazioni più aggiornate.

Home notizie Come sottrarsi all’Inverno, restando in Italia

Tutti gli articoli

Come sottrarsi all’Inverno, restando in Italia

Con il passare dei mesi la voglia di temperature calde e di coccole estive si fa sempre più sentire. Allora come sottrarsi all’inverno, restando in Italia? Skyscanner passa al setaccio la nostra Penisola, dalle Dolomiti alla Puglia, per scovare piccoli rifugi perfetti per sfuggire al grande freddo. Spa, borghi sul mare, esperienze particolari, itinerari classici, bagni di vapore e rituali benefici per fuggire dalla morsa del gelo ma senza volare lontano!

In questo articolo vi suggeriamo 10 mini break di benessere e meraviglia perfetti per sottrarsi alle rigide temperature dell’inverno. Pronti a partire?

Come sottrarsi all’Inverno, restando in Italia

Il microclima della Riviera dei Fiori

Vanta un microclima invidiabile la Riviera dei Fiori, non a caso fu scelta dagli inglesi e dai francesi come meta prediletta del turismo aristocratico e dei lunghi soggiorni invernali. Allora perché non approfittare delle temperature miti, dei colori tersi e delle giornate soleggiate per sottrarsi all’inverno? Città come Sanremo, Ventimiglia, Bordighera, Imperia, per citarne alcune delle più belle, si trasformeranno in una vacanza a tu per tu con la rilassatezza e il dolce clima anche lontano dai mesi caldi. Il nostro consiglio è quello di noleggiare un’auto e partire per un road trip con affaccio speciale sul Tirreno. Vi divertirete alla scoperta delle meraviglie italiane e non faticherete a raggiungere quelle della Costa Azzurra e di città come Mentone e Nizza, a un tiro di schioppo dal nostro confine.  

Influssi orientali sul Lago d’Iseo

Se sognate la Thailandia con le sue distese di fiori di loto, le temperature estive e le tradizioni accese ma non volete volare dall’altra parte del mondo potete pensare di rifugiarvi nel Cocca Hotel Royal Thai Spa. Sulle sponde del Lago d’Iseo incontrate una struttura alberghiera di grande fascino dove al suo interno si trova una Spa tutta dedicata all’Oriente. Con le sue ambientazioni esotiche, gli arredi originali thailandesi e i magici rituali orientali questo centro benessere unico in Italia vi farà credere di essere tra palme e templi. Un santuario del benessere perfetto per sottrarsi all’inverno, restando in Italia. L’indirizzo ideale per rilassarsi ma anche per esplorare le meraviglie del territorio come la Strada del Franciacorta, tra borghi medievali, antichi monasteri e gustose cantine dove degustare un’eccellenza italiana invidiata nel mondo: il vino spumante Metodo Classico!

In Toscana con le terme benefiche

Per sfuggire al freddo e allo stress potete rifugiarvi tra i vapori delle terme di una delle regioni più belle d’Italia, la Toscana, caratterizzata da un’ottima gastronomia, una calorosa accoglienza e luoghi di evasione unici come il Terme di Saturnia Natural Spa & Golf Resort. Il famoso resort, custode di una sorgente naturale millenaria, quest’anno compie 100 anni e festeggia con tutta una serie di trattamenti speciali che vi faranno dimenticare la morsa dell’inverno. Immersi nelle calde acque termali, lasciatevi coccolare da peeling con polvere vulcanica o da massaggi rilassanti per una mini-vacanza di benessere e meraviglia. Altrettanto affascinanti, e da prendere in considerazione durante una vacanza in questo territorio, le terme libere delle Cascate del Mulino, con le piscine calcaree e le cascate sulfuree considerate tra le migliori sorgenti termali benefiche d’Europa.    

Massaggi in grotta a Matera

Un’esperienza che vi scalderà corpo e cuore potrebbe essere quella di un massaggio in grotta, o meglio, nelle Grotte della Civita del Sextantio. Le camere e le suite di questo particolare albergo diffuso di Matera sono alcune delle grotte ipogee del Sasso Barisano, antichissimo rione cittadino, recuperate e sistemate per ospitare arredi semplici e sofisticati al tempo stesso. In pochi altri posti al mondo come questo dormirete nel caldo abbraccio della roccia, tra stoffe pregiate e candele accese. Per una dolce evasione provate una lezione privata di yoga, una sessione di pilates o meglio ancora un rituale in grotta, tra musica new age, olii profumati e tisane che vi rigenereranno, portandovi in un’altra dimensione. Chiudete la giornata con una cena a lume di candela in una chiesa sconsacrata per poi cadere tra le braccia di Morfeo, contenti e soddisfatti.

Hammam nel cuore di Roma

Se è vero che “una città non è completa se non ha il suo bagno turco”, così diceva Shererazade ne “Le mille e una notte”, è altrettanto vero che Roma non manca di nulla! Cari viaggiatori, potete tranquillamente sottrarvi all’inverno restando in Italia, più precisamente nella Città Eterna, perché la capitale non solo vi garantirà raggi di sole e gradi sopportabili anche d’inverno ma tantissimi hammam che vi faranno sentire in un’altra dimensione. Per un “viaggio” in Medio Oriente, lontano dal freddo e dal gelo italiano, potete pensare di trascorrere una mezza giornata coccolati dal vapore acqueo e dai benefici rituali orientali di luoghi senza tempo come AcquaMadre. A pochi passi dal Ghetto, si trova uno degli hammam romani più vicini alla tradizione, dove il profumo degli incensi e il lento scorrere dell’acqua vi daranno l’impressione di trovarvi nel ventre materno, nutriti e protetti.

In Costiera a caccia di sole

Se volete allontanarvi dalle temperature gelide e dalle giornate uggiose dell’inverno il nostro consiglio è quello di rotolare verso Sud, alla scoperta della Costiera Amalfitana. Il profumo dei limoni, la brezza marina, il colore delle ceramiche e la bellezza dei villaggi vi riempiranno gli occhi di meraviglia per un viaggio che farà bene al corpo e all’anima. Noleggiate un’auto e partite per un road trip alla scoperta della provincia di Salerno e di una delle coste più belle della penisola italiana. La Statale Panoramica 163 (Nastro Azzurro), è un tratto di costa sinuosa lungo circa 50 km che vi regalerà viste uniche da Positano a Vietri sul Mare, passando per Ravello, Amalfi e Cetara, concedendovi la libertà di fermarvi a fotografare ogni scorcio che incontrerete lungo la vostra strada. Andandoci d’inverno, poi, vi eviterete le lunghe code estive e le attese estenuanti. Non resta che dirvi: Benvenuti al Sud!

Rituali di benessere in Umbria

Nel cuore verde dell’Umbria sorge un’oasi di benessere caratterizzata da un balcone panoramico da cui godere della vista di Perugia e Assisi. Dopo aver visitato alcune delle meraviglie artistiche italiane andatevi a scaldare nella Spa più grande della regione, il Borgobrufa Spa Resort, la quale promette “viaggi” intorno al mondo attraverso i suoi piacevoli trattamenti tematici. Vi sembrerà di stare alle Hawaii con l’Ho’oponopono, il rituale dell’amore, un massaggio che vi avvolgerà con il profumo del cocco e le onde del mare, oppure “volerete” nell’Antica Persia con il Bagno Rasul, un cerimoniale purificante di vapore, dove argille, saponi, burro di karitè e olio d’argan coccoleranno il vostro corpo facendovi sentire in Medio Oriente. Una volta qui non perdetevi un massaggio a base di eccellenze italiane come l’olio, il vinacciolo e il tartufo bianco, per un momento di puro godimento.

Sulle Dolomiti per provare l’Augfuss

Come sottrarsi all’inverno, restando in Italia? Magari provando l’Augfuss (“gettata di vapore”), un rituale tedesco che ha cambiato il modo di fare la sauna e che siamo sicuri vi farà dimenticare del gelido inverno… anche solo per pochi istanti. Esperti Aufgussmeister (“maestri di sauna”) versano sul braciere acqua e ghiaccio con oli essenziali puri che al contatto con le pietre roventi sprigionano una nube di vapore acqueo profumato, magistralmente distribuito nell’ambiente attraverso lo sventolamento di un asciugamano, in una sorta di danza sciamanica di estremo fascino. Potete provare questa esperienza nordica in diversi centri benessere in Italia ma sulle Dolomiti incontrerete le migliori prestazioni nazionali. Al Cron 4 di Riscone, in provincia di Bolzano, si svolse niente meno che il 1° Campionato Italiano di Aufguss. Approfittate del suo 40°anniversario nel 2020 per godere dei migliori “sventolamenti” d’Italia, qui all’ordine del giorno, con gettate di vapore a base di oli eterici puri al 100%, per un effetto seducente e benefico al tempo stesso!

In Puglia per la talassoterapia

I benefici dell’acqua di mare e l’odore della macchia mediterranea vi riconcilieranno con il mondo dandovi la giusta carica per affrontare l’inverno. Per respirare la brezza marina e riempirvi il naso di profumi balsamici potete tranquillamente restare “a casa”, allungandovi fino al Tacco d’Italia, per raggiungere una struttura alberghiera che ha fatto dell’acqua salata un “elisir di lunga vita”. Stiamo parlando del Kalidria Hotel & Thalasso Spa di Castellaneta Marina, in provincia di Taranto. In un’architettura green perfettamente integrata nella Riserva Biogenetica di Stornara, proverete la talassoterapia nei 3.500 mq dell’esclusiva Ethra Thalasso Spa. Lasciatevi curare dal sale della sua piscina riscaldata a 32°C, provate i massaggi sotto affusione (una pioggia di acqua di mare calda) e vivete lo Ionio anche nei mesi più freddi… le temperature gelide si trasformeranno in ricordo.

Dolci coccole in Val di Noto

Chiudiamo il nostro articolo su come sottrarsi all’inverno approdando in una regione dove le temperature sono sempre piacevoli, anche lontano dall’estate. Cari viaggiatori, la Sicilia saprà regalarvi giornate luminose, spiagge incantevoli, siti archeologici e borghi marinari impareggiabili. Potrete incontrare tutto questo e di più in Val di Noto, quel meraviglioso fazzoletto della Sicilia Sudorientale caratterizzato da otto città riconosciute dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità. Lasciatevi scaldare dall’abbraccio della pietra, ammirate i gioielli del Barocco Siciliano a Noto, Ragusa e Catania, assaporate il cioccolato di Modica, inseguite le orme di “Montalbano” a Scicli, scoprite le radici greche di Palazzolo Acreide e i santuari di Militello in Val di Catania, infine fatte tappa a Caltagirone per comprare una ceramica da portarvi a casa… anche il solo ricordo di questa terra vi scalderà il cuore!

Come sottrarsi all’Inverno, restando in Italia

Piccole vacanze di benessere per sfuggire al freddo…

DovePerchéAeroporto più vicino
LiguriaMicroclimaNizza, Genova
LombardiaThai SpaOrio al Serio
ToscanaTermeRoma, Firenze
BasilicataMassaggiBari
LazioHammamRoma
CampaniaTour CostieraNapoli
UmbriaRituali corpoPerugia, Ancona
Trentino-Alto AdigeAugfussInnsbruck
PugliaTalassoterapiaBrindisi
SiciliaTour Val di NotoComiso, Catania


Volete partire subito per meravigliose destinazioni italiane? Scoprite quando prenotare un volo nazionale al prezzo più basso e utilizzate la funzione Avvisi di Prezzo di Skyscanner per sapere quando acquistare i vostri voli al prezzo più conveniente!

Potreste anche essere interessati a:

Le 20 Città più belle d’Italia del 2019

20 bellissimi Glamping nel mondo

Cosa vedere a Ercolano e Pompei

Le 100 Città italiane che i turisti dovrebbero vedere

Langhe e Roero: un itinerario tra le colline del Piemonte

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso