Home notizie Cosa vedere a Zagabria

Tutti gli articoli

Cosa vedere a Zagabria

La Capitale della Croazia saprà stupirvi con il suo fascino medievale, i cimiteri monumentali, la street art, i mercati e la cultura. Cosa vedere a Zagabria? Skyscanner vola nei Balcani per esplorare una città ancora poco conosciuta e sottovalutata. Prezzi accessibili, voli diretti e offerte di hotel rendono Zagabria ancora più appetibile. Cosa ne pensate di volare con noi per un nuovo viaggio?

In questo articolo sulle 15 cose da vedere a Zagabria conoscerete la Capitale della Croazia in tutto il suo splendore. Dalle torri medievali alle piazze vivaci, passando per i mercati delle pulci, le collezioni d’arte e le cattedrali neogotiche, lasciatevi stupire e partite con noi! La piazza Trg Bano Josip Jelačić, nata alla base dei due villaggi Kaptol e Gradec, divide la capitale tra città alta (Gornij grad) e città bassa (Donij grad), due livelli da esplorare senza fretta e con le giuste dritte. Partite alla scoperta di questa capitale europea ancora poco conosciuta e visitata e fatevi conquistare dalla sua anima artistica e moderna.

Scopri di più: Le 10 spiagge più belle della Croazia da vedere questa estate

Mappa

1. Trg Bano Josip Jelačić

Ma cosa vedere a Zagabria? Sicuramente Trg Bano Josip Jelačić, la sua piazza maggiore, situata nella parte centrale della capitale, dove i locali usano darsi appuntamento “sotto l’orologio” o “sotto la coda” (quella della statua del cavallo posta al centro della pizza). Questo salotto cittadino vi conquisterà con il suo eterno via vai di notte e di giorno, i suoi negozi di ogni genere e per ogni tasca, gli edifici di diversi stili architettonici, dai neostili del XIX secolo, come Biedermeier e Secessione, agli stili moderni e postmoderni, e il vivace mercato ortofrutticolo. Impossibile non notarla per l’incessante fluire dei passanti e per la grande statua equestre al centro, a ricordo del bano (governatore di provincia) Josip Jelačić per l’appunto. Sicuramente una delle piazze più belle del mondo, dove respirare un’atmosfera senza tempo e passeggiare in tutta spensieratezza.

2. Parco di Maksimir

Se siete in città con i bambini, uno dei luoghi di Zagabria da non perdere è il Parco cittadino di Maksimir, aperto nel 1794 grazie al vescovo nonché grande amante della natura Massimiliano Vrhovac, per una passeggiata nel verde e momenti di relax fra sentieri battuti, boschi, giardini e laghi con cigni bianchi. In tutto, 316 ettari in cui perdersi e ritrovarsi per qualche ora, a pochi passi dal centro città. Laghetti romantici, fontane zampillanti, comode panchine e giardini all’inglese compongono questo luogo votato al relax. I piccoli impazziranno all’interno del Giardino Zoologico, che oggi ospita più di 350 specie animali, mentre i grandi potranno sorseggiare una bevanda nello chalet all’interno di questo che è il parco pubblico più antico dell’Europa Balcanica, il primo ad essere concepito come un connubio perfetto tra parcoforesta e landscaping inglese.

3. Cattedrale di Zagabria

Il neogotico croato trova la sua massima espressione nella meravigliosa Cattedrale di Zagabria, dedicata all’Assunzione di Maria e ai Re Stefano I e Ladislao I. Terremoti e bombardamenti non hanno distrutto l’edificio di culto più alto della Croazia, che nonostante le progressive ricostruzioni mantiene un aspetto perfetto. Le guglie si innalzano verso il cielo, mentre i ricchi decori fanno bella mostra di se’, impreziosendo i profili della Cattedrale. Noi vi consigliamo di entrare al suon interno e tra i tanti tesori, andare a scovare il più inestimabile, ossia un prezioso trittico di Albrech Dürer.

4. Museo Mimara

All’interno di un palazzo neorinascimentale si trova il Museo “Collezione d’arte di Ante e Wiltrud Topić Mimara”, semplicemente conosciuto come Museo Mimara, una raccolta di oggetti di inestimabile valore donata dal bizzarro e controverso collezionista d’arte Ante Topić Mimara alla sua città natale. Al suo interno oltre 3750 oggetti provenienti da ogni parte del mondo e da ogni periodo storico, tra quadri, statue e rarità archeologiche per uno spazio ricco di spunti e tutto da scoprire. Tra i musei da non perdere a Zagabria segnaliamo anche il Museo Archeologico, con la famosa Mummia di Zagabria, il Museo delle Scienze e delle Tecnologie, con le invenzioni di Nikola Tesla e il Museo di Arte Contemporanea con circa 9000 opere di arte moderna e contemporanea.

5. Cimitero Mirogoj

Tra i cimiteri monumentali più belli e vasti del mondo nonché luogo di grande fascino, il Cimitero Mirogoj è sicuramente una delle cose da vedere a Zagabria. Questo luogo si trova ai piedi del monte Medvednica e rappresente una vera e propria galleria di ricordi a cielo aperto, un trionfo di padiglioni sofisticati e monumenti sepolcrali, tra croci, statue e cupole, insomma un “posto dove si coltiva la pace”, come dice letteralmente il suo nome. Se vi capitate in occasione della notte di Ognissanti potrete assistere a uno spettacolo di candele davvero speciale… spegnatevi la data in agenda e iniziate a pianificare il volo!

6. Piazza Kaptol

Questa piazza prende il nome dal Capitolo, il luogo abitato dai canonici nel Medioevo. Piazza Kaptol merita una passeggiata, con le sue antichissime case colorate e affacciate sulla bella fontana in marmo che svetta verso il cielo, conosciuta col nome di Colonna di Maria. Questa piazza dalla forma squadrata, si trova nella parte alta della capitale, Gornji Grad, un quartiere che non dovete perdervi per nessuna ragione al mondo per la sua atmosfera medievale raggiungibile a bordo di una funicolare. E poi qui, al civico 31, si trova la Cattedrale dell’Assunzione della Beata Vergine, di cui abbiamo già parlato. 

7. Chiesa di San Marco

Stemmi medievali croati e colori sgargianti troneggiano nella parte alta della città, grazie alla presenza di una delle chiese più iconiche della capitale. Emblema della città croata nel mondo, la Chiesa di San Marco è assolutamente una delle cose da vedere a Zagabria, a partire dal suo meraviglioso tetto decorato, rivestito di mattonelle variopinte e realizzato nel 1880. Altrettanto unici il portale gotico con 15 nicchie e figure, e l’interno con le splendide sculture di Meštrović. La chiesa rimane aperta solo durante le messe.

8. Mercato di Dolac

La piazza centrale di Zagabria, Trg Bano Josip Jelačić, si anima tutti i giorni (dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 15, il sabato fino alle 14, la domenica fino alle 13) con uno dei mercati ortofrutticoli più colorati, vivaci e grandi d’Europa. Stiamo parlando del Mercato di Dolac, tripudio di gastronomia locale caratterizzato da una svariata scelta di primizie, portate fresche, ogni mattina, dalle “kumize“, le anziane contadine che ogni giorno, all’alba, arrivano dalla campagna per vendere i frutti della loro terra. Quando la tradizione si trasforma in meraviglia, da fotografare e soprattutto da mangiare! 

9. Teatro Nazionale Croato

Giallo acceso, maestoso e opulento, il Teatro Nazionale Croato è una meraviglia architettonica che vi consigliamo di non perdere, anche solo per una sosta veloce che ve ne faccia apprezzare gli esterni. L’edificio fu costruito nel 1895 su progetto degli architetti viennesi Helmer e Fellner, e da qui la sua grande somiglianza con il Teatro Nazionale di Vienna. Se decidete di visitare gli interni, sarete catturati da un mondo di musiche e colori, qui dove prendono vita le produzioni teatrali più entusiasmanti del Paese e d’Europa. 

10. Padiglione Artistico

Se siete amanti del Liberty non potete perdervi il bellissimo Padiglione Artistico di Zagabria. Questo edificio dal colore giallo paglierino si affaccia su Trg kralja Tomislava, Piazza Re Tomislav, e rappresenta un portento architettonico la cui storia è ancor più affascinante del suo aspetto. L’edificio è stato costruito a Budapest per l’Esposizione Millenaria svoltasi nel 1896, su progetto degli architetti austriaci Korb e Giergl. Il suo scheletro a ossatura metallica ha permesso lo smontaggio del padiglione, il suo trasporto in treno fino a Zagabria e il rimontaggio sulla posizione dove si trova oggi, per poi assumere quello che è il suo meraviglioso aspetto attuale. L’inaugurazione del nuovo padiglione avvenne nel 1898 con una grande esposizione di artisti contemporanei. Oggi al suo interno vengono organizzati interessanti mostre di artisti croati e internazionali.

11. Museo delle Relazioni Interrotte

A Zagabria si trovano musei molto particolari e, come in questo caso, tutti dedicati agli amori finiti. Stiamo parlando del Museo delle Relazioni Interrotte, un luogo pensato per superare una situazione emotiva difficile in modo decisamente creativo. All’interno di questa esposizione ospitata nel bellissimo palazzo barocco Kulmer, situato appena dietro la Torre Lotrscak, sono esposti oggetti personali di ex amanti, come lettere d’amore, peluche regalo e ricordi romantici. L’idea del museo è scaturita dalle menti della produttrice cinematografica Olinka Vistica e dello scultore Dražen Grubišić, che lasciatisi dopo quattro anni di relazione hanno iniziato ad accumulare i loro oggetti del cuore, trasformando i loro ricordi in una vera e propria collezione, col tempo cresciuta grazie alle donazioni di migliaia di cuori spezzati da tutto il mondo.

12. Hrelić Flea Market 

Un altro mercato cittadino ma questa volta delle pulci. Ogni mercoledì, sabato e domenica, dalle 7 del mattino alle 15 del pomeriggio, si svolge il famoso Hrelić Flea Market, una vera fiera dell’usato. Nella zona a sud della città troverete oggettistica, antiquariato, libri, abiti, chincaglierie e chi più ne ha più ne metta per tutte le tasche e per tutti i gusti. Lasciatevi conquistare dalle sue divertenti bancarelle e trascorrete una manciata di ore tra oggetti vintage e idee regalo… decisamente d’altri tempi.

13. Castello di Medvedgrad

Eretta a difesa delle invasioni tartare su idea di Papa Innocenzo IV, questa fortificazione il cui nome significa “città degli orsi” vi regalerà una delle viste più incredibili su Zagabria. Il Castello di Medvedgrad, risalente al XIII secolo, si trova incastonato come uno smeraldo prezioso tra il verde della catena montuosa Medvednica e sovrasta la capitale con la sua mole massiccia. Un monumento medievale di grande fascino che vi riporterà indietro nel tempo, facendovi sentire un monaco, un cavaliere, un principe o un avventuriero a caccia di un tesoro, che secondo un’antica leggenda sarebbe nascosto da qualche parte… 

14. Torre Lotrscak

La Torre di Zagabria, chiamata Kula Lotrscak, è un’antichissima fortificazione nata a protezione della porta meridionale delle mura cittadine. Risalente al XIII secolo, dal 1 gennaio del 1877, a mezzogiorno, fa esplodere un colpo di cannone che risuona in ogni angolo… l’occasione giusta per sistemare l’ora e per scoprire questo simbolo dove al suo interno si trova, oltre alla celeberrima arma da fuoco, un piccolo osservatorio dal quale è possibile ammirare la vista più bella di tutta Zagabria… uno spettacolo assicurato!  

15. Street Art

Zagabria è un vero tempio della street-art, con opere di artisti di strada sparse un po’ ovunque su muri, vetrate e parcheggi sotterranei. La scena artistica di strada è sorprendente. Significati romantici, nuance accese e realismo esuberante caratterizzano lo stile di artisti locali come Lonac, Oko, Lunar, Lapo Lapo, Miron Milić, per citarne alcuni dei più acclamati, le cui mani sapienti e menti sottili creano magnifiche opere d’arte open air. Non perdetevi le più belle al Langov Trg Garage, all’Art Park, al Gradec, lungo la Tkalčićeva Ulica e sul muro esterno del Museo di Arte Contemporeanea.

Cosa vedere a Zagabria15 attrazioni assolutamente da non perdere secondo la redazione di Skyscanner

Cosa vedereDove si trovaPrezzo (in HRK, corona croata)
Trg bana JelačićaTrg Bano Josip JelačićAttrazione gratuita
Parco di MaksimirMaksimirski perivoj bbGiardino Zoologico 30 kn adulti (4 €), 20 kn bambini (2,70 €)
Cattedrale di ZagabriaKaptol 31Offerta consigliata
Museo MimaraRooseveltov trg 540 kn (5,41 €)
Cimitero MirogojAleja Hermanna Bollea 27Attrazione gratuita
Piazza KaptolPiazza Kaptol, Gornji GradAttrazione gratuita
Chiesa di San MarcoTrg Sv. Marka 5 Offerta consigliata
Mercato di DolacTrg Bano Josip JelačićAttrazione gratuita
Teatro Nazionale CroatoTrg Republike Hrvatske 15Dipende dallo spettacolo
Padiglione ArtisticoTrg kralja Tomislava6 €
Museo delle Relazioni InterrotteĆirilometodska 240 kn (5,41 €)
Hrelić Flea MarketSajmišna cesta 8, JakuševecAttrazione gratuita
Castello di MedvedgradBliznec 70, Medvednica23 kn (3,11 €)
Torre LotrscakStrossmayerovo šetalište 9 20 kn (2,71 €)
Street ArtLangov Trg Garage, Art Park, Gradec, Tkalčićeva Ulica, Museo di Arte ContemporeaneaAttrazione gratuita

Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca “Ovunque” di Skyscanner e organizzare viaggi fantastici ai prezzi migliori!


Potrebbero interessarvi anche:

Le Destinazioni più trendy per l’Estate 2019

Weekend romantico in Europa: 15 bellissime città da vedere

Vacanze estive: 15 posti bellissimi per l’estate


Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso.