Home notizie Costa adriatica: cosa vedere in 10 tappe

Tutti gli articoli

Costa adriatica: cosa vedere in 10 tappe

Costa adriatica” è per centinaia di migliaia di italiani sinonimo di mare, lunghe spiagge sabbiose e relax… Ma la lunga striscia di terra che fronteggia il Mare Adriatico è anche molto altro, e offre attrazioni per tutti i gusti, sia che cerchiate mare e sabbia, sia città d’arte e cultura. E perché scegliere l’una o l’altra cosa? Noi vi suggeriamo il meglio della costa adriatica, da nord a sud. Voi… perché non partite per un bel road trip?

Scarica la App di Skyscanner

La costa adriatica si affaccia sul mare dello stesso nome e si estende per più di mille chilometri da Trieste a Santa Maria di Leuca, il punto estremo della penisola italiana, il “tacco d’Italia”, dove il Mare Adriatico confina con lo Ionio. È una costa, quella adriatica, soprattutto sabbiosa nella prima parte, che si apre poi a splendidi paesaggi naturali rocciosi nella zona del Conero e del Gargano, fino a cedere il passo alle meraviglie dell’ultimo tratto della riviera, quello della Puglia e del Salento. In viaggio verso nord o verso sud, se passate lungo la costa adriatica non vi mancheranno le cose da vedere e le spiagge da cui tuffarvi… Noi, intanto, vi consigliamo 10 tappe da non perdere sulla costa, per una favolosa vacanze adriatica.

Mappa

Costa adriatica ieri e oggi

La costa adriatica è terra di passaggio fin dall’antichità. Il nome “Adriatico” deriverebbe da Adria, città degli antichi veneti, poi etrusca, e infine colonia della Magna Grecia fondata dai siracusani. Adria – oggi in provincia di Rovigo – era il punto dove terminava il Mare Adriatico, anche se la costa adriatica italiana procede ancora verso nord, fino al confine con la Slovenia (a proposito: anche la costa adriatica di Slovenia, Croazia e Montenegro merita un road trip!). Molte località lungo la costa hanno mantenuto traccia del passato miceneo, greco romano e – soprattutto – veneziano: la Repubblica di Venezia controllò il mare e gran parte della costa, con alterne vicende, fra il Trecento e il Settecento (al punto che l’area adriatica era detta dei veneziani il nostro canal).

Oggi la costiera adriatica è la costa italiana che ospita ogni anno il maggior numero di turisti, grazie alle spiagge sabbiose, alle bellezze architettoniche e alle città d’arte.

Scopri di più: Road trip in Croazia lungo la costa adriatica

Rimini - Costa adriatica

Geografia della costa adriatica

Il Mare Adriatico si estende dall’estremo nord-est dell’Italia – con il Friuli – fino all’estremo sud-est, ovvero al promontorio del Salento e a Santa Maria di Leuca, la punta conclusiva dello stivale e la fine della costa adriatica: da qui, infatti, inizia convenzionalmente il Mare Ionio. Le regioni bagnate dall’Adriatico sono, da nord a sud, Friuli Venezia-Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia. Sulla costa adriatica si aprono diversi porti e città di interesse, a partire da Trieste e Venezia, passando per Ravenna (che è però leggermente nell’interno), Rimini e la riviera romagnola, Ancona, Pescara, Bari e Lecce. Il versante italiano della costa adriatica è povero di isole, a differenza dei nostri dirimpettai della Croazia: l’unico arcipelago, se si escludono le isole della Laguna veneta e del Delta del Po, è rappresentato dalle piccole Tremiti, situate di fronte al Molise.

Otranto, Salento, Costa adriatica

Costa adriatica: come arrivare e come spostarsi

La costa adriatica è una delle principali arterie di comunicazione nord-sud in Italia, ed è percorsa da strade, autostrade e linee ferroviarie.

Aereo

Lungo la costa adriatica sorgono alcuni aeroporti. Per la zona del nord-est, l’aeroporto più comodo è quello di Venezia (oppure il vicino Treviso, dove atterrano molte low cost). Per la Romagna, si può atterrare a Rimini, ma la soluzione più comoda e meglio servita rimane l’aeroporto di Bologna. Ci sono aeroporti ad Ancona e Pescara. Per la Puglia, lo scalo più servito è quello di Bari, ma molti voli atterrano anche a Brindisi e a Taranto.

Automobile

Se volete seguire la costa adriatica in un fantastico road trip, la macchina è la scelta migliore: l’intera costa è infatti percorsa dall’autostrada A14 Adriatica, seconda autostrada italiana per lunghezza dopo l’Autostrada del Sole. Parte da Bologna, da dove si innesta anche l’ultimo tratto dell’A4 che arriva fino al Friuli.

Trova tutte le offerte di autonoleggio

Treno

Buona parte delle mete lungo la costa adriatica sono raggiungibili con il treno: la linea non è servita dall’alta velocità, ma garantisce collegamenti frequenti con il nord Italia e con Roma.

Autobus

Numerosi autobus collegano le grandi città del nord con la Puglia percorrendo la costa adriatica. Se si vuole raggiungere il nord-est, ci sono invece alcuni collegamenti internazionali diretti in Austria o in Slovenia.

Ancona, costa adriatica

10 tappe da non perdere lungo la costa adriatica

1. Laguna di Marano e costa del Friuli

Se volete percorrere tutta la costa adriatica in un road trip unico, potete scegliere come punto di partenza la bellissima Trieste, con il suo fascino mitteleuropeo. Proseguendo verso sud, vi si apriranno davanti le spiagge sabbiose del Friuli e di Lignano Sabbiadoro, tra le località turistiche più frequentate della costa adriatica. Noi vi suggeriamo però la meravigliosa Laguna di Marano, tra l’ultimo lembo di Lignano e la Laguna di Grado: è il posto giusto per passeggiate o escursioni in barca nella natura, a esplorare i “casoni” dei pescatori sull’Isola delle conchiglie, fatti di legno e paglia. Nella Laguna troverete due riserve naturali: quella delle  Foci del Fiume Stella, che si può visitare solo via mare, e la Riserva della Valle Canal Novo. Chiudete la giornata con uno spritz nel bel centro storico di Marano Lagunare, che ricorda il passato veneziano di questa zona.

Scopri di più: Cosa vedere a Trieste

Marano, Costa adriatica

2. Venezia

E in un viaggio lungo la costa adriatica non può mancare la sua regina: Venezia. Invasa dai turisti, la città lagunare rimane unica al mondo nella sua bellezza, che giustifica le code che ragionevolmente vi aspettano per entrare nei musei e nei principali monumenti. Noi vi suggeriamo comunque di visitare Venezia fuori dall’alta stagione, lontano dai weekend e dalla calura estiva… Allora non vi sarà difficile allontanarvi dalla folla imboccando qualche viuzza laterale, per scoprire l’anima della Venezia popolare e i canali più nascosti. Noi vi consigliamo la zona del Ghetto, sulle tracce del patrimonio ebraico della città, e una visita al monastero che occupa per intero San Lazzaro degli Armeni, minuscola e misteriosa isola a pochi minuti di vaporetto da Piazza San Marco.

Scopri di più: 15 cose da vedere a Venezia

venezia, costa adriatica

Trova tutti i voli economici per Venezia

3.  Ravenna e Spiaggia di Marina Romea

Proseguendo verso sud e lasciando la costa adriatica per l’immediato interno, vi consigliamo senz’altro di visitare Ravenna, tra le città d’arte più belle d’Italia e Patrimonio UNESCO grazie allo splendore dei suoi mosaici di epoca bizantina. Ravenna, che fu capitale dell’Impero Romano d’Occidente, dei Goti di Teodorico e dell’impero bizantino, offre però molto a ogni genere di viaggiatore… Se viaggiate con i bambini, per esempio, noi vi consigliamo una sosta a Mirabilandia, tra montagne russe e giochi d’acqua. E se volete ritornare sulla costa, puntate su una delle spiagge più eleganti della riviera adriatica: la spiaggia di Marina Romea, due chilometri di soffice sabbia dorata e fondali bassi. Insomma, c’è da fare per un weekend (e anche per qualche giorno in più) intorno a Ravenna.

Scopri di più: Cosa vedere a Ravenna

Ravenna, Costa adriatica

4. Rimini, la riviera romagnola e San Marino

E non potevamo non parlare della riviera adriatica per eccellenza, ovvero la riviera romagnola, capitale italiana della vita da spiaggia e del divertimento. Il centro nevralgico della costa romagnola è Rimini, che subito evoca spiagge affollate, campeggi, commedie all’italiana, vita notturna dissoluta… e magari qualche piadina farcitissima mangiata all’alba dopo una notte di follie. Occhio però a non ridurla a questo: la città adriatica è anche una splendida città d’arte, con i resti della passata potenza dei Malatesta, signori della città, che compaiono a ogni angolo del centro storico (non perdete il Tempio Malatestiano). Facendo base sulla riviera potete facilmente fare una gita in giornata nell’entroterra… all’estero! A pochi chilometri dalla costa adriatica si trova infatti la piccola Repubblica di San Marino, con il suo passato medievale e le sue originali tradizioni.

Scopri di più: Cosa vedere a San Marino

Rimini, Costa adriatica

Trova tutti i voli economici per Rimini

5. Ancona e Parco del Conero

Dalla Romagna la costa adriatica sfuma nelle Marche, dove continuano le spiagge sabbiose… fino alle rupi del Monte Conero, nei pressi di Ancona. Qui il paesaggio improvvisamente muta, e si incontrano le rocce più alte dell’intera costa adriatica. Ok, sono solo 500 metri sul livello del mare, ma siamo comunque anni luce dalla vicina riviera, con le spiagge di sabbia o sassolini circondate da rocce e scogli. Il Parco del Conero è raggiungibile anche con una gita in giornata da Ancona (che merita anche almeno qualche ora del vostro tempo) ed è perfetto per escursioni e giornate in spiaggia. Noi vi consigliamo le Spiagge di Numana – Numana Bassa oppure Numana alta, con la sua piscina naturale sempre calma. O ancora, raggiungibile a piedi da quest’ultima, la più intima Spiaggia dei Frati. Di certo troverete una costa adriatica diversa dal solito cliché!

Scopri di più: Cosa vedere ad Ancona

Conero, Costa adriatica

Trova tutti i voli economici per Ancona

6. Spiaggia di Punta Penna 

Tra Casalbordino e Vasto, in Abruzzo, si trova la Spiaggia di Punta Penna: noi la consigliamo tra le migliori della costiera adriatica, soprattutto per chi ama gli ambienti naturali e non vuole passare la giornata su un lettino stretto in mezzo a centinaia di altri lettini… La spiaggia di Punta Penna, in effetti, è un lungo tratto di spiaggia libera sabbiosa, con dune che offrono accoglienza a gabbiani e (in qualche caso) persino alle tartarughe di mare. L’acqua? Beh, pulita e limpida, soprattutto lontano dall’alta stagione. Portatevi asciugamano, un ombrellone, acqua, e una scorta di crema solare.

7. Termoli e isole Tremiti

La breve costa adriatica del Molise ha in Termoli la località principale: anche qui troverete belle spiagge, oltre a un affascinante borgo marinaro affacciato sul mare, degno almeno di una visita. Da Termoli, poi, parte il traghetto per le Isole Tremiti, l’unico arcipelago della costiera adriatica. Le piccole Tremiti sono un piccolo paradiso in mezzo al mare, perfetto per chi ama le spiagge scenografiche e le escursioni nell’entroterra: una riserva naturale unica, parte del Parco Nazionale del Gargano, abitata stabilmente da meno di 500 persone (in gran parte residenti sull’isola principale, San Nicola)… Certo, d’estate i turisti non mancano, ma troverete sicuramente il vostro scoglio del cuore da dove contemplare il mare in solitudine!

Scopri di più: Isole Tremiti e Parco Nazionale del Gargano

Tremiti, Costa adriatica

8. Gargano

Lo “sperone d’Italia” che rompe le linee rette della costa adriatica è, al pari delle Tremiti (con cui condivide lo status di Parco Nazionale), un paradiso di esploratori e escursionisti, amanti del mare e della natura. Se cercate spiagge sabbiose, puntata sulla costa settentrionale (dove si trovano i laghi di Lesina e Varano); se invece preferite paesaggi emozionanti, scogliere e calette nascoste, la costa sud è quella che fa per voi. In ogni caso, vi consigliamo di esplorare a fondo il Gargano, magari facendo base in una delle località turistiche più vivaci, come Manfredonia (che è la città più grande), Vieste, Mattinata, Rodi Garganico o Peschici. E non mancate di fare qualche gita nell’entroterra, ad esempio a San Giovanni Rotondo (paese di Padre Pio) e Carpino, una della capitale della tarantella.

Gargano, Costa Adriatica

9. Bari 

Bari è un porto, è la capitale della Puglia e una delle maggiori città di cultura del sud, centro di movida e sede di ristoranti eccellenti… Qui si trova il principale aeroporto della Puglia, dunque è probabile che vi ci troviate a passare (anche, ad esempio, se siete diretti a Matera). Le spiagge non sono lontane dal centro, ma vi consigliamo comunque un paio di giorni in città per scoprire il fascino di Bari vecchia e della Basilica di San Nicola, o per fare shopping lungo la centralissima Via Sparano nella città nuova, perfetta per osservare lo struscio dei locali o per sorseggiare un aperitivo a fine giornata. Se poi capitate nel periodo giusto, perché non vedere un’opera o un concerto al fantastico Teatro Petruzzelli, completamente ricostruito? 

Bari, Costa adriatica

Trova tutti i voli economici per Bari

10. Salento

Infine, scendendo lungo la costa adriatica, ogni road trip arriva alla sua fine: il Salento, regione mitica per gli amanti del mare e della pizzica (che ogni estate viene celebrata con il grande folk-rave della Notte della Taranta, a Melpignano). Il Salento sta vivendo un’esplosione turistica, dunque, se volete alloggiare in una fascinosa masseria o accaparrarvi un posto nelle spiagge più belle, vi conviene muovervi per tempo in alta stagione. In alternativa, esploratelo in primavera o in autunno: con un po’ di fortuna, riuscirete comunque a fare il bagno e ne guadagnerete, potendovi godere in pieno il fascino di una regione unica.  Non mancate di raggiungere Santa Maria di Leuca, dove i due mari – Adriatico e Ionio – si incontrano, e dove finiscono l’Italia e la cosa adriatica.

Scopri di più: Cosa vedere in Salento

Salento, Costa adriatica

Trova tutti i voli economici per Brindisi

Road trip sulla costa adriatica

10 tappe imperdibili lungo la costa adriatica

TappaRegioneTipo di attività
1. Laguna di MaranoFriuliEscursioni, spiaggia
2. VeneziaVenetoCittà d’arte
3. Ravenna e Marina RomeaEmilia RomagnaSpiaggia e turismo culturale
4. RiminiEmilia RomagnaSpiaggia, movida, arte
5. Parco del ConeroMarcheSpiaggia e escursioni
6. Punta PennaAbruzzoSpiaggia libera
7. Termoli e le TremitiMolise / PugliaSpiaggia e escursioni
8. GarganoPugliaSpiaggia e escursioni
9. BariPugliaSpiaggia e turismo culturale
10. SalentoPugliaSpiaggia, cultura, movida

Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo e della Costa adriatica, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca Ovunque di Skyscanner e organizzare viaggi fantastici ai prezzi migliori!


Potrebbe interessarvi anche:

L’Oroscopo di Viaggio 2019 di Skyscanner

Voli low cost agosto 2019

Le 20 città più economiche del 2019

10 posti bellissimi in Umbria da scoprire in auto

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso.