Home notizie Croazia in auto: i 10 posti più belli

Tutti gli articoli

Croazia in auto: i 10 posti più belli

Cosa vedere in Croazia? Da Hvar a Zagabria, da spiagge cristalline a laghi e montagne, c'è davvero l'imbarazzo della scelta! Il modo migliore per visitare la Croazia, con la sua costa frastagliata e lunghissima, è un fantastico road trip in auto. Skyscanner ha scelto per voi 10 posti magnifici da visitare in Croazia, per un'estate fenomenale!

La Croazia, con quasi 6000 chilometri di costa affacciati sul Mar Adriatico, è il paese perfetto per un viaggio on the road. Fra città d’arte, patrimoni UNESCO, paesaggi mozzafiato, parchi naturali, laghi, spiagge e oltre 1200 isole tra cui scegliere, la Croazia è ormai una delle mete predilette per le vacanze estive degli italiani.

Noi ci siamo stati con Letizia di MangiaViaggiaAma.it, e queste sono le sue 10 tappe in macchina da non perdere, per un itinerario perfetto alla scoperta della costa croata: ecco a voi cosa vedere in Croazia!

Sapevi che con Skyscanner puoi cercare anche l’Hotel più economico e perfetto per le tue vacanze? Scopri le offerte di Hotel, B&B, Ostelli e appartamenti con Skyscanner.

Scopri di più: Montenegro: cosa vedere in questa perla dei Balcani

Croazia, come arrivare e come spostarsi

Raggiungere la Croazia dall’Italia è facile: si può scegliere di arrivarci in traghetto (da Ancona o da Bari), in treno (seguendo la rotta del Balkan Express), in auto o in aereo: dall’Italia ci sono voli diretti per Spalato, Dubrovnik, Zara e per la capitale Zagabria.

L’ideale per spostarsi in Croazia è noleggiare una macchina, per vivere tutte le emozioni di un road trip sulla costa!

Scarica l’APP di Skyscanner

1. Zagabria

Un viaggio in Croazia non potrebbe definirsi completo senza una tappa nella splendida capitale, Zagabria (Zagreb): oltre che un ottimo punto di partenza per il nostro tour grazie al suo aeroporto internazionale, Zagabria è una città piena di vita e di attrazioni. Lasciatevi incantare dalla Città Alta e iniziate a prendere confidenza con la cucina croata facendo visita al Dolac Market, coloratissimo mercato con vista sulla Cattedrale. In Città Bassa godetevi il sole nei tavoli all’aperto dei caffè e delle ottime pasticcerie, oppure rilassatevi come i locali nei parchi che formano il cosiddetto “ferro di cavallo verde”. Ma ora, è tempo di salire in auto e ripartire: se avete amato Zagabria, sappiate che siamo solo all’inizio del nostro viaggio in Croazia!

Scopri di più: 12 isole segrete del Mediterraneo

2. Plitvice National Park

Il primo sito Patrimonio UNESCO della Croazia che incontriamo lungo il nostro percorso attrae ogni anno un milione di visitatori: stiamo parlando dello spettacolo naturale di Plitvice, un enorme parco in cui la flora locale si intreccia fra laghi e cascate, in un magico tripudio di colori. I diversi sentieri si snodano su passerelle di legno: sono ben segnalati, e richiedono dalle 2 alle 8 ore di percorrenza. Si tratta solitamente di itinerari circolari, ma il biglietto d’ingresso comprende anche l’utilizzo del trenino panoramico e del piccolo traghetto elettrico, che potranno agevolarvi in alcune parti del percorso. E dopo aver assaporato questi splendidi paesaggi naturali, preparatevi: ci dirigiamo finalmente verso la costa della Croazia, il luogo migliore dove guidare!

Scopri di più: 10 posti bellissimi dove fare trekking in Italia

3. Istria

Vicina all’Italia per geografia e per storia comune, la prima tappa che si incontra lungo la costa è la penisola d’Istria: un territorio che ha moltissimo da offrire a ogni genere di viaggiatore. L’Istria croata è meta privilegiata per turismo rurale, sportivo ed enogastronomico. Se questo non fosse sufficiente, la costa occidentale è disseminata di borghi di grande bellezza: da Umago a Pola, passando per Rovigno e Parenzo, cittadine di origine romana protese verso il mare, dove perdersi per un po’ tra ciottoli e vicoli pieni di fiori, cercando gli scorci più suggestivi. Se cercate un’esperienza fuori dagli schemi, lungo le coste dell’Istria esistono ben 6 fari in cui è possibile soggiornare. Pronti all’avventura?

4. Zara (Zadar)

Tempo di ripartire ed esplorare una delle regioni più ricche della Croazia: la Dalmazia. Si comincia da Zara, città che ha saputo rinascere al meglio dopo i bombardamenti subiti durante la seconda guerra mondiale. Accanto a cattedrali e fori romani potrete quindi passeggiare su un lungomare arricchito da opere contemporanee. Le più interessanti? Il Saluto al Sole, installazione di vetro e pannelli fotovoltaici che assorbe i raggi del sole per poi trasformarli in giochi di luce la sera, e l’Organo Marino. Qui il passaggio dell’acqua nel sistema di canne produce un suono particolarissimo: il mare è un musicista eccezionale, sedetevi ad ascoltarlo per un po’. E non appena inizia a calare il sole, preparatevi ad ammirare un vero spettacolo: per Alfred Hitchcock quello di Zara era il tramonto più bello del mondo!

5. Sebenico

Di nuovo on the road per la Croazia, sempre più a sud per arrivare a Sebenico, adorabile cittadina dalmata e punto di accesso privilegiato per due noti Parchi Nazionali: da un lato c’è Krka, dove potrete fare un bagno rinfrescante e immortalarvi sotto le famose cascate; dall’altro, le isole Kornati, il più denso arcipelago del Mediterraneo, e secondo molti croati il più bel mare di tutto il Paese. Del resto, non vi sarà affatto difficile verificarlo di persona: basterà prenotare una delle molte escursioni giornaliere disponibili.

6. Trogir

Edifici di pietra chiara e un centro storico tra i meglio conservati della Croazia, il tutto circondato dal mare su ogni lato: questa cittadina è bellissima vero? Vi trovate nell’incantevole Trogir, dove potrete passeggiare in un labirinto di calli in stile veneziano prima di pranzare sul lungomare: ovviamente con un’ottima pasticada, stufato di manzo servito con gnocchi fatti in casa, uno dei piatti più saporiti della cucina dalmata. Ora però si riparte, pochissimi chilometri ci separano ormai da Spalato.

7. Spalato (Split)

Immaginate una città in cui architettura antica e moderna si fondono tra loro alla perfezione: questa è Spalato, dove edifici di ogni epoca hanno finito per inglobare l’antico Palazzo dell’imperatore romano Diocleziano. Accanto alle colonne dell’antico peristilio ora troverete i tavoli dei molti caffè alla moda, e le mura di cinta sono diventate le pareti di palazzi e hotel eleganti. Dopo tanta cultura vi è venuta una gran voglia di mare? Non preoccupatevi, stiamo per imbarcarci, ci aspetta una delle spiagge più famose al mondo!

Scopri di più: 15 Bellissime opere d’arte Italiane all’estero

8. Brac

L’ottima rete di traghetti croati ci consente di proseguire il nostro viaggio on the road esplorando alcune isole maggiori. Da Spalato ci imbarchiamo quindi per Supetar, sull’isola di Brac. Il nome non vi è familiare? Scommettiamo però che conoscete benissimo le immagini di Bol e del Corno d’Oro: una delle spiagge più note – e più affollate! – del mondo. Una lingua di ciottoli chiari protesa nelle acque cristalline dell’Adriatico, perfetta e mai uguale a se stessa: muta infatti continuamente la sua forma a seconda dei venti che la modellano. Poco male, un’ottima scusa per tornarci al più presto!

Scopri di più: I migliori viaggi per single

9. Hvar

Poco più a sud, proprio di fronte a Bol, si raggiunge la nostra prossima meta. Soleggiata e disseminata di campi di lavanda, l’isola di Hvar è il perfetto compromesso per chi cerca cultura ma anche relax e vita notturna. Nella splendida cittadina che dà nome all’isola, con la sua atmosfera elegante, non sarà difficile trovare il locale perfetto per un aperitivo vista mare. L’esperienza da non perdere? Noleggiare un’imbarcazione – per le più piccole non è necessaria la patente nautica – e partire in esplorazione dell’arcipelago di Pakleni: una collana di minuscole isolette al largo di Hvar, con baie isolate, qualche rara taverna di pesce a ridosso dei boschi, e acque perfette per lo snorkeling.

10. Dubrovnik

Dopo una breve traversata in traghetto, l’ultimo tratto del nostro viaggio percorre panorami on the road da manuale: curve a strapiombo sul mare da un lato, e alte catene montuose dall’altro. Passiamo attraverso vigneti, lagune, sotto la cinta muraria di Ston (tra le più lunghe d’Europa), e superiamo l’unico breve sbocco sul mare della Bosnia. Un viaggio affascinante conduce al miglior finale che un itinerario così ricco potesse avere: la magnifica Dubrovnik. Spesso annoverata a buon diritto tra le città più belle d’Europa, la “Perla dell’Adriatico” vanta un clima privilegiato e un centro storico di enorme bellezza. Dubrovnik rappresenta insomma uno di quei luoghi di cui è impossibile non innamorarsi. Imperdibile la camminata sulle mura, lunghe quasi 2 chilometri ed interamente percorribili, che offrono viste mozzafiato sull’intero panorama circostante raggiungendo in alcuni punti anche i 25 metri di altezza. E qui, con lo sguardo che abbraccia i caratteristici tetti di mattoni rossi e il blu intenso del mare, termina il nostro viaggio attraverso l’incredibile bellezza della Croazia. Avete già voglia di ripartire, non è vero?

Scopri di più: Il Trono di Spade: tutte le location in cui è stata girata la serie

I 10 posti più belli della Croazia

Road Trip in Croazia: i 10 luoghi più belli

Destinazione Regione Aeroporto più vicino
1. Zagabria Zagabria Zagabria
2. Plitvice National Park Lika e Segna, Karlovac Zagabria
3. Istria Istria Pola
4. Zara (Zadar) Zara Zara
5. Sebenico Sebenico e Tenin Spalato
6. Trogir Dalmazia Spalato
7. Spalato (Split) Dalmazia Spalato
8. Brac Dalmazia Spalato
9. Hvar Dalmazia Spalato
10. Dubrovnik Raguseo-Narentana Dubrovnik

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca “Ovunque” di Skyscanner e organizzare viaggi fantasici ai prezzi migliori!

Scarica la APP di Skyscanner

Potrebbero interessarvi anche:

Le 10 spiagge più belle del Salento

Salerno, cosa vedere in città e nei dintorni

I 10 Musei gratuiti più belli del Mondo

Vacanze in Grecia ad Amorgos, la perla nascosta delle Cicladi

La Costiera Amalfitana in auto: 10 tappe uniche

10 posti bellissimi dove fare trekking in Italia

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso

Mappa