Home notizie Deserto del Sahara, viaggio in Egitto, Marocco e Tunisia

Tutti gli articoli

Deserto del Sahara, viaggio in Egitto, Marocco e Tunisia

Il Deserto del Sahara, il più grande deserto caldo della terra, è una delle mete più affascinanti che vi capiterà di visitare. Siete pronti per un viaggio oltre i confini del mondo? Armatevi di turbante e salite in groppa a un dromedario perché Skyscanner vi porta tra le dune del Deserto del Sahara!

Il Deserto del Sahara è un luogo dei misteri e dei grandi numeri, dove prendere parte a un safari sahariano, conoscere le tradizioni berbere e trascorrere una notte sotto un cielo carico di stelle. La carovana più bella della vostra vita potrete viverla solo qui in Nord Africa, tra pit stop al sapore di Karkadè ed esperienze nei luoghi più spettacolari del mondo, come il Deserto Bianco. In questo articolo vi portiamo in Egitto, Marocco e Tunisia alla scoperta del Sahara più emozionante, quello dei mercati delle spezie, dei festival berberi e dei treni più estremi del mondo!

Scopri di più: 30 Foto spettacolari di Deserti e Canyon nel Mondo

Deserto del Sahara

Deserto del Sahara: le dimensioni, i confini, gli stati

Un braccio di mare divide l’Italia dall’Africa, lì dove una costa tutta palme e spiagge lascia il posto alla regione desertica più grande del mondo: il Deserto del Sahara. Un deserto delle meraviglie terrestri, pieno di storie misteriose e dai numeri importanti: una superficie di oltre 9.000.000 chilometri quadrati per un’estensione di circa 1.600 chilometri da nord a sud e 5.000 da est a ovest!

Deserto del Sahara

A chiudere questa "fornace delle sorprese" l’Oceano Atlantico a ovest, i monti dell’Atlante e il Mar Mediterraneo a nord, il Mar Rosso a est e la Valle del Niger a sud. A farne parte, invece, diversi Paesi del Nord Africa: Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Egitto, Mauritania, Mali, Niger, Ciad e Sudan, per un agglomerato di ecoregioni le cui caratteristiche (clima, flora, fauna…) mutano di zona in zona, passando da montagne di sabbia modellata dal vento a pareti verticali di roccia calcarea… il fil rouge? La forte siccità, con temperature che nei mesi estivi possono superare i 50°C, le precipitazioni scarse a tratti inesistenti, e le escursioni termiche elevate (fino a 25°–30 °C dal giorno alla notte!).

Deserto del Sahara

Alla scoperta del Sahara

Il deserto del Sahara è stato fonte di ispirazione per autori di celebri romanzi, registi del grande schermo, esploratori, carovanieri, avventurieri e, ancora oggi, viaggiatori a caccia di emozioni forti, tra morbide dune levigate dal vento, oasi e tramonti senza fine. Uno straordinario mondo di sabbia che va scoperto granello dopo granello, reflex alla mano, e che nasconde tantissime attrazioni, da quelle più famose come le Piramidi d’Egitto a quelle meno conosciute come l’Arco de Aloba, l’arco naturale più alto del mondo (77 metri) situato nella zona del massiccio di Elledi nel Ciad, o le Piramidi di Meroe nel Nord del Sudan, innalzate dai Kush, le prime civilizzazioni della Valle del Nilo. Senza parlare delle ultime scoperte come quella appena fatta nella necropoli di Snefru a Dahshur, sud del Cairo, dove sono stati rinvenuti i resti di un’antica piramide della XIII dinastia risalente a circa 3.700 anni fa!

Deserto del Sahara, Dromedario

Viaggiare nel Deserto del Sahara

Oggi, purtroppo, la maggior parte dei paesi coperti dal Deserto del Sahara è coinvolta in disordini interni o lotte intestine. Molti di essi sono minacciati dall’atroce piaga del terrorismo, ragion per cui prima di prenotare un biglietto aereo vi suggeriamo caldamente di monitorare siti ufficiali aggiornati sulla situazione politica mondiale come Viaggiare Sicuri della Farnesina e, in caso di partenza, comunicare i vostri spostamenti attraverso il portale www.dovesiamonelmondo.it del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Di seguito vi raccontiamo alcuni dei luoghi più spettacolari e particolari del Deserto del Sahara, situati in quelli che sono i paesi più amati e gettonati dai turisti di mezzo mondo: Egitto, Marocco e Tunisia, per un viaggio che tocca le pietre lunari del Deserto Bianco di Farafra fino a salire in groppa ai cavalli arabi del Festival di Douz. Pronti a cavalcare con noi le dune del deserto?

Deserto del Sahara

Egitto

La barriera corallina, le piramidi egizie e le leggende arcaiche, come quelle che avvolgono il misterioso Deserto Bianco. Stiamo parlando delle bellezze da scoprire in Egitto e della sua speciale fetta di Sahara, che si estende tra le oasi di Bahariya e Farafra, fatta di rocce candide come la neve e dune brillanti come i diamanti. E pensare che cinquemila anni fa al posto di quelle placche bianche c’erano laghi e paludi!

Deserto del Sahara, Egitto, Farafra

Dal bianco al nero è un attimo scendendo verso il Sud egiziano, dove si innalzano le impressionanti pareti nere del Gilf Kebir, un altro luogo perfetto per gli amanti del deserto estremo. Questo grande altopiano di arenaria, chiamato la "Grande Scarpata", si trova a due passi dai confini della Libia e del Sudan e permette esplorazioni incredibili alla Grotta dei Nuotatori a Wadi Sura, e alla Grotta Foggini, un vero museo dell’arte rupestre, tra i più preziosi del Sahara. Qui resterete a bocca aperta di fronte alla primordiale magia dei colori e delle forme…

Scopri di più: Mare d’inverno: 15 Paesi caldi per vacanze in spiaggia da favola

Deserto del Sahara: Farafra

Trova tutti i voli più economici per l'Egitto

Marocco

Profumi speziati, tramonti accesi, città imperiali e il Deserto del Sahara. Il Marocco strega e offre un ventaglio di possibilità per tutti i tipi di vacanza, da quella rilassante in un riad a quella avventurosa, magari a bordo del treno del deserto: l’Oriental Express. Seguite le orme di James Bond e sedete nei vagoni di una locomotiva storica che parte da Oujda, nella pianura di Angand, e arriva a Bouarfa, un luogo sperduto che sembra trovarsi alla fine del mondo. Un viaggio di 300 chilometri che permette di ammirare il Sahara come non l’avete mai visto – mettete in conto tappe inaspettate, anche per aiutare a spalare la sabbia dai binari!

Scopri di più: I 10 Viaggi in Treno più belli e avventurosi del Mondo

Deserto del Sahara, Marocco, Ourzazate

Ai confini della Libia invece, lì dove il deserto diventa setoso, sorge un’altra città, Merzouga, che può essere raggiunta anche da Marrakech. Qui percorrerete le dune come un’antica carovana, conoscerete da vicino le tribù del deserto sorseggiando un tè con i beduini e… avrete la possibilità di visitare Erg Chebbi, la più alta distesa di dune del paese, le Gole del Dades e la Valle del fiume Ziz. In alternativa, la seconda distesa di dune più grande del Marocco è l’Erg Chigaga, più a sud, raggiungibile dalla provincia di Zagora e dalla cittadina di M’Hamid El Ghizlane.

Scopri di più: 9 Cose da fare a Marrakech

Deserto del Sahara: Merzouga

Trova tutti i voli più economici per il Marocco

Tunisia

Tunisia fa rima con deserto del Sahara. Questo bellissimo paese a poche ore di volo dall’Italia è la destinazione perfetta per escursioni a dorso di dromedario, su dune soffici e dorate scaldate dal sole del Nordafrica. La porta del Sahara tunisino è solo una e si chiama Tataouine, nel sud. Qui può iniziare la vostra avventura alla Star Wars – i suoi paesaggi di sabbia e poesia hanno fatto da set alla famigerata epopea di Luke Skywalker!

Scopri di più: Quando la realtà è meglio del cinema: 15 luoghi da film

Deserto del Sahara, dromedario

Scoprite i villaggi berberi come Chenini, Douiret, Ksar Ouled Soltane e Ksar Hadada, fotografate i monti aridi e scivolate su scenografiche colline di sabbia. Altra tappa è Douz, più a nord, dove partono la maggior parte dei safari sahariani, un luogo ancestrale e selvaggio caratterizzato da un acceso mercato di spezie, pelli e gioielli berberi e da un evento unico: Le Festival du Sahara, vere e proprie olimpiadi del deserto che si svolgono a fine dicembre e che richiamano tutte le tribù nomadi dell’area del Maghreb, per una festa animata da bazar, cerimonie, balli e parate.

Scopri di più: Tunisia, un sogno da mille e una notte, i luoghi da non perdere

Deserto del Sahara, Douz, Festival du Sahara

Trova tutti i voli più economici per la Tunisia

10 Consigli e curiosità sul Deserto del Sahara

1) Harmattan, khamsin, ghibli, simùn, khamsin… non sono nomi di tribù del Maghreb ma venti, i famosi venti desertici, che soffiano solamente qui nel Sahara.

2) La neve nel deserto? Ebbene sì. Il Sahara ha visto scendere i fiocchi di neve in più occasioni: nel febbraio del 1979, nel gennaio del 2012 e nel dicembre del 2016!

3) L’animale simbolo del deserto del Sahara è solo uno: il dromedario, sfruttato in tutto e per tutto dalle tribù locali per la carne, il latte, la pelle e il grasso.

4) Quello del Sahara è un deserto delle meraviglie: nel suo sottosuolo si trovano materiali preziosi come l’oro, i diamanti, il platino e… il petrolio.

5) Il deserto del Sahara si divide in tre tipi principali: quello roccioso chiamato Serir, quello ciottoloso detto Hammada e infine il sabbioso, Erg.

6) Chi non conosce le rose del deserto? Questi meravigliosi fiori scolpiti dal vento altro non sono che aggregati di gesso, tanto ricercati dai nomadi del deserto.

7) Se vi trovate in Tunisia e volete ammirare uno dei laghi salati più incredibili del mondo salite a bordo di una 4×4 e prendete la strada tra Tozeur e Douz.

8) Combatte la disidratazione, ha un colore rosso fuoco e si sorseggia a terra, preferibilmente su di un tappeto all’ombra delle palme: è il Karkadè, il tè del deserto.

9) Passione datteri: i migliori del mondo si producono in Libia, per un vero patrimonio che ammonta a 400 varietà diverse, 95 delle quali a uso commerciale.

10) Un hotel da provare? Il lussuoso Al-Tarfa Lodge, nell’oasi egiziana di Dakhla, che organizza uscite in 4×4 al Deserto Bianco e spedizioni al Gilf Kebir.

Deserto del Sahara


Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca Ovunque di Skyscanner e organizzare viaggi fantastici ai prezzi migliori!

Potrebbe interessarvi anche:

Il Trono di Spade: tutte le location in cui è stata girata la serie

Viaggio in Giordania: tour di Petra e deserto di Wadi Rum

I 10 Paesi più caldi del mondo

Saline, laghi asciutti e deserti: le bellissime foto di David Burdeny

I 15 Laghi più belli del Mondo: meglio delle Maldive

I 20 Luoghi più spettacolari del Mondo

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso.

Mappa