Home notizie Dove andare a novembre: 15 destinazioni e voli low cost

Tutti gli articoli

Dove andare a novembre: 15 destinazioni e voli low cost

Dove andare in vacanza a novembre? Vi sveliamo quali sono le città e i paesi con il clima ideale dove andare a novembre. Perché una vacanza a novembre potrebbe non sembrare un’idea così intrigante, ma novembre è il mese in cui i prezzi dei voli sono più economici rispetto alla media dell'anno e nel mondo c’è sempre qualche posto dove è ancora (o già) estate! Dopo aver trovato le 20 città calde dove andare in autunno, Skyscanner ha selezionato 15 posti perfetti dove andare a novembre.

Una vacanza a novembre potrebbe regalarvi emozioni inaspettate. A novembre la temperatura è ideale nell’Europa del sud, mentre nelle zone tropicali la bassa stagione garantisce paesaggi e spiagge mozzafiato senza la folla dei turisti. E se poi non è il caldo quello che cercate, in alcune zone novembre è il mese in cui si apre la stagione sciistica, con prezzi più accessibili e piste poco frequentate. In più, novembre è il mese più economico per viaggiare: i biglietti aerei costano in media il 16% in meno rispetto al prezzo medio dell’anno. Non potete farvi scappare l’opportunità!

Mappa

Sicilia

Forse non potrete fare il bagno (ma chi può dirlo? Le spiagge ci sono…), ma la Sicilia a novembre è l’ideale per una vacanza lunga o breve. Per chi ha pochi giorni, un weekend per le strade di Palermo, a fare shopping e ad assaggiare lo street food nei mercati tradizionali della Vucciria, di Ballarò, del Capo e di Borgo Vecchio, o alla scoperta dei mille monumenti della città, è l’ideale. E se avete più tempo, noleggiate un’auto e andate alla scoperta della costa e dell’entroterra: da Cefalù a Siracusa, da Enna a Catania – con una deviazione per una spettacolare salita sull’Etna, il più grande vulcano d’Europa – la Sicilia vi mostrerà il suo lato più vero.

Scopri di più: Le 15 città più belle della Sicilia

Nuova Zelanda

Per molti la Nuova Zelanda significa paesaggi mozzafiato, quelli resi celebri dalla trilogia cinematografica del Signore degli Anelli. Visitarla a novembre significa evitare il picco di turisti, che arriva intorno a Natale, e poter godere del clima migliore (siamo nell’altro emisfero: dunque, è estate!). Dall’Abel Tasman National Park fino al maestoso ghiacciaio Franz Josef, dalle spiagge deserte della zona di Catlins per risalire fino ai 3754 metri del Monte Cook (che i locali chiamano Aoraki), la Nuova Zelanda è davvero un altro mondo. Ma è proprio questo che giustifica la lunghezza del viaggio!

Scopri di più: 12 luoghi meravigliosi da vedere in Nuova Zelanda

Parigi

Parigi a novembre è bella come in qualsiasi altra stagione: non c’è davvero un mese migliore di un altro per visitarla. Lontano dall’estate però – quando i parigini scappano lasciando solo i turisti a presidiare il centro – la capitale francese rivela il suo volto più vero, la sua natura di città cosmopolita e raffinata. E quando le giornate si accorciano, la Ville Lumière risplende per molte più ore al giorno: alla sera i boulevard infiniti si riempiono di persone, e le luci delle decorazioni natalizie ne accompagnano il passeggio. Una giornata di pioggia? Può capitare, e non è un dramma: dalla metropolitana raggiungete direttamente il Louvre, o il Centre Pompidou (prediletto dai bambini), o il Museo d’Orsay… Tutto senza (quasi) aprire l’ombrello.

Scopri di più: 10 cose gratis da fare a Parigi

Belize

Per visitare il Belize la scelta è fra la l’alta stagione – calda, secca e più costosa – e la bassa stagione, quella delle piogge. Per una vacanza nel piccolo paese affacciato sul Mar dei Caraibi una scelta eccellente è proprio il mese di novembre, a cavallo fra gli acquazzoni e l’arrivo dei turisti. Con una superficie inferiore a quella della Lombardia, il Belize offre ai viaggiatori magnifici parchi naturali, in cui seguire le tracce dei giaguari o degli antichi Maya… ma è soprattutto per le isole incontaminate che punteggiano la barriera corallina al largo della costa che molti si spingono fino a qui: per lo snorkelling e le immersioni, difficile immaginare posti migliori.

Scopri di più: 15 paradisi caldi dove godersi il mare d’inverno

Vietnam

Il Vietnam si estende da nord a sud per moltissimi chilometri: qualunque stagione scegliate, è probabile che troverete il clima che fa per voi. L’autunno non fa eccezione. Le città sono piene di vita e di opportunità: fate un giro nella vecchia Hanoi, o inseguite le tracce della storia a Ho Chi Mihn. E se cercate riposo all’ombra di un tetto di paglia, l’isola di Phu Quoc, o la baia di Mui Ne o la baia di Halong, o ancora la spiaggia di Tran Phu sono la risposta alla domanda: “com’è fatto un paradiso tropicale?” Aspettatevi sabbia bianca, mare limpido e montagne verdeggianti che arrivano fino all’acqua: le spiagge del Vietnam non hanno nulla da invidiare a quelle più note della vicina Thailandia.

Scopri di più: 10 spiagge da sogno in Asia

Giamaica

Dopo Bob Marley, l’immagine che tutto il mondo ha della Giamaica è quella molleggiata e rilassata del reggae, uno dei generi musicali che la piccola nazione nel Mar dei Caraibi ha regalato al mondo, insieme allo ska e al rocksteady, fra gli altri… Se scegliete bene periodo e destinazione (perché non andarci a novembre?), le vostre aspettative saranno soddisfatte: le spiagge mozzafiato sono numerose quanti i dreadlock sulla testa dei rasta che le affollano.

Dubai

Dove prima c’era solo deserto, ora c’è una città. E che città: Dubai è quanto di più simile a una metropoli fantascientifica si possa trovare nella realtà. Grattacieli disegnati da archistar internazionali che sembrano sfidare le leggi della fisica (il Burj Khalifa, con i suoi 124 piani, è il più alto del mondo), parchi divertimento, hotel di lusso, centri commerciali dove sciare (!), isole artificiali: addirittura un arcipelago, di 300 isole, chiamato “The World”, che richiama la forma dei continenti. Un paradiso artificiale, certo: ma pur sempre un paradiso. Dato che in estate la temperatura arriva tranquillamente oltre i 40 gradi, novembre – con il clima da estate italiana – è il mese migliore per visitare gli Emirati Arabi.

Scopri di più: Le 10 attrazioni imperdibili da vedere a Dubai

Grecia

Fuori dalla stagione estiva gli alberghi di molte località turistiche della Grecia chiudono, e i collegamenti fra le isole si fanno più rari. Non è necessariamente una cattiva notizia: il clima è ben più accettabile, e la maggiore fatica negli spostamenti è compensata dalla solitudine in cui si può ammirare la bellezza del paesaggio: dalla grande Creta a Mykonos, Santorini o Corfu, fra le 167 isole abitate della Grecia troverete certo quella che fa per voi. Preferite restare sulla terra ferma e Atene non vi basta? Dalla capitale, o da Salonicco, noleggiate una macchina e addentratevi nell’interno per scoprire le città e i luoghi che furono la culla della nostra civiltà.

Scopri di più: 15 cose bellissime da vedere a Creta

Buenos Aires

Nell’emisfero sud il mese di novembre garantisce temperature e colori estivi: perché non puntare allora sull’Argentina? Buenos Aires, la capitale, è una delle città più grandi al mondo. Non temete di sentirvi troppo lontani da casa: per quanto distante un intero oceano dall’Italia, almeno metà della popolazione ha radici più o meno lontane nel nostro paese. Basta una passeggiata per i popolari quartieri di La Boca o Palermo per rendersene conto. Lo stesso tango – orgoglio nazionale e motivo d’attrazione per molti turisti – ha radici italiane. Ma vi invitiamo a scoprirlo da voi! Portatevi scarpe adatte… e via sulla pista!

Scopri di più: 10 posti da non perdere assolutamente a Buenos Aires

Baleari

Senza allontanarsi troppo da casa, le quattro principali isole dell’arcipelago delle Baleari – incastonate nel centro del Mar Mediterraneo come gamberi in una sugosa pentola di paella – sono la meta perfetta per rilassarsi in spiaggia fuori stagione. Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera a novembre forse non avranno l’appeal glamour che hanno d’estate; e forse qualche giorno di pioggia potrebbe pure rovinare il record delle “isole dell’eterna primavera”, ma del resto anche il prezzo è adeguatamente più basso, e anche senza la folla di turisti e vip con il cocktail in mano, i piccoli tesori architettonici e paesaggistici delle Baleari saranno a vostra completa disposizione.

Scopri di più: 10 cose imperdibili da vedere a Maiorca

Svizzera

Ma non fa freddo, in Svizzera, a novembre? Certamente. Un punto a favore degli amanti degli sport invernali: prima che la stagione cominci ufficialmente, attirando folle di snowboarder e sciatori, in molti cantoni svizzeri le piste sono bianche, gli ski lift sono in funzione, e la cioccolata al bar è calda e fumante. E con la cioccolata, in Svizzera, non si scherza. Da Saas Fee a Zermatt, ai piedi del Cervino, da Crans-Montana a Saint Moritz, o nella Valle del Bernina, fra ghiacciai in quota e valli nascoste, la scelta è davvero ampia. E scendendo dai monti, una sosta in una città è l’ideale per riprendersi dalle fatiche delle piste: magari in riva al lago, come Ginevra, Montreux, Losanna, o la piccola ed esclusiva Lucerna.

Scopri di più: 10 città bellissime della Svizzera

Hong Kong

Hong Kong non è più il porto un po’ malfamato che compare in tanti film del passato: oggi è una delle tigri asiatiche, una metropoli dinamica e sempre sveglia, che rivaleggia con le maggiori città del mondo in quanto offerta per il tempo libero e attrazioni culturali. Per farsi un’idea generale della città basta salire sul popolarissimo Peak Tram, la funicolare che trasporta i viaggiatori fino alla cima del Victoria Peak, la vetta più alta dell’isola. E se dall’altro Hong Kong vi dà l’impressione di essere una città dall’aspetto occidentale, sappiate che fra i grattacieli si nasconde la vecchia città: un giro fra i locali del quartiere di Kowloon, o sul cosiddetto “Escalator”, la scala mobile più lunga del mondo che collega diverse zone del centro, vi mostrerà l’altro volto di Hong Kong.

Scopri di più: 10 attrazioni da vedere assolutamente in Cina

Mauritius

Un pezzo di Africa al largo del Madagascar: Mauritius ha stregato nei secoli gli arabi, i portoghesi, gli olandesi, i francesi – che la ribattezzarono Île de France – e infine gli inglesi. Qualcosa di tutti i suoi colonizzatori è rimasto nello spirito della popolazione, nell’architettura della capitale, Port Louis, e nella cucina creola (uno dei punti di forza dell’isola, insieme ai paesaggi e alle spiagge!). Il dodo – il celebre uccello simbolo di Mauritius – è, come si sa, estinto da tempo, ma la barriera corallina pullula di vita. Che importa se è autunno: pinne e occhiali, e immergetevi alla ricerca di tartarughe e pesci pagliaccio!

Scopri di più: 20 Isole meravigliose da scoprire

Capo Verde

Dal lato opposto del continente africano, l’arcipelago di Capo Verde è uno dei luoghi più affascinanti al mondo. Colonia portoghese, un tempo scalo sulla rotta degli schiavi verso il continente americano, la piccola nazione ha mantenuto tradizioni uniche: la musica di Capo Verde, con il celebre genere della morna, è amata in tutto il mondo ed è la vera attrazione locale (persino il ministro della cultura è un famoso musicista!), insieme alla cucina. Partite con un giro nella capitale, Praia, e lanciatevi alla scoperta delle isole dell’arcipelago, divise fra le Ilhas do Barlavento a nord, e le Ilhas do Sotavento a sud.

Bangkok

Bangkok, una delle metropoli che vanta il traffico più congestionato al mondo, vi stupirà in novembre: lontano dalle afe estive, che rendono impossibile godersi il centro a piedi, la capitale della Thailandia mostra il suo volto migliore. Templi dorati fanno capolino improvvisamente fra i grandi centri commerciali (alcuni dei più grandi al mondo si trovano qui), le guglie del Wat Pho, del Wat Arun e del Grand Palace spuntano dal fiume, con i grattacieli sullo sfondo, e per le strade i venditori di amuleti e rimedi tradizionali si alternano alle caffetteria alla moda in stile occidentale.

Scopri di più: 10 cose da non perdere a Bangkok

Dove andare a Novembre

Dove andare a novembre in vacanza: 15 posti per novembre da segnare

Luogo Paese Temperatura minima (°C)
Sicilia Italia 14 
Auckland Nuova Zelanda 14
Parigi Francia 7
Belmopan Belize 20
Hanoi Vietnam 19
Giamaica Grandi Antille 23
Dubai Emirati Arabi Uniti 19
Atene Grecia 12
Buenos Aires Argentina 17
Ibiza Spagna 12
Zurigo Svizzera 1
Hong Kong Honk Kong 20
Port Louis Mauritius 25
Praia Capo Verde 23
Bangkok Thailandia 20

Volete partire a novembre ma siete in cerca di altre destinazioni? Con la funzione Ricerca Ovunque di Skyscanner scoprite tantissime mete e iniziate a organizzare il vostro prossimo viaggio!


Potreste anche essere interessati a:

Le 16 città da vedere prima che il 2016 finisca

20 città calde dove andare in autunno

10 città per bambini che hanno grandi passioni

I 20 viaggi più economici per l’autunno

15 mostre d’arte in Europa da vedere questo autunno


Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso