Home notizie Le migliori spiagge di Fuerteventura, splendida isola delle Canarie

Tutti gli articoli

Le migliori spiagge di Fuerteventura, splendida isola delle Canarie

Fuerteventura è una meraviglia delle Canarie, un'isola desertica di grande fascino che ricorda tanto la vicina Lanzarote: vulcani antichi, spiagge dorate e acque cristalline sfumate di blu... Fuerteventura è una destinazione di viaggio amatissima dagli sportivi, che arrivano fin qui per le sue onde, ma anche dalla famiglie in cerca di tranquillità e dai giovani a caccia di sole e svago. Skyscanner vi porta alla scoperta delle spiagge più belle di Fuerteventura tra dune dorate, calette di origine vulcanica e chilometrici lidi bianchi che si tuffano nell'azzurro. Venite a surfare con noi nelle spiagge più belle di Spagna!

I voli più economici per Fuerteventura

Quali sono le spiagge più belle di Fuerteventura? Skyscanner vola su una delle isole più affascinanti delle Canarie per portarvi alla scoperta delle spiagge più belle di Fuerteventura, in un tour che parte dalle dune dorate del Parco Naturale di Corralejo a nord, scende a sud per trovare le acque cristalline della Penisola di Jandía e risale verso ovest, per scoprire le spiagge nere vulcaniche della costa occidentale. Venite con noi a Fuerteventura per camminare su distese infinite di sabbia bianca, cavalcare le onde per intense sessioni di surf e tuffarvi in uno dei mari più spettacolari del mondo in famiglia, in coppia o in solitaria.

Scopri di più: 9 cose da fare a Fuerteventura

L’isola di Fuerteventura

La selvaggia e affascinante Fuerteventura fa parte dell’arcipelago delle Canarie, che appartiene alla Spagna, ma dista appena 100 chilometri dalla costa africana: i colori, l’atmosfera, i paesaggi e la cultura isolana sono molto influenzati dal continente africano, anche se si parla español, si mangiano tapas e si beve cerveza! Una vacanza a Fuerteventura si trasforma in un’esperienza unica, tra escursioni su vulcani antichi, come quello che si trova sulla Montaña de Tindaya, divertenti sessioni di surf sulle onde che bagnano El Cotillo, degustazioni di queso Majorero, ottimo formaggio locale, e… bagni di sole su bianchissime spiagge dall’aspetto tropicale. Fuerteventura è baciata dal sole 365 giorni all’anno, ed è stata dichiarata nel 2009 Riserva della Biosfera UNESCO.

Scopri di più: Le isole delle Spagna: Canarie o Baleari?

Come arrivare a Fuerteventura

L’isola spagnola di Fuerteventura può essere comodamente raggiunta in aereo atterrando all’Aeroporto di Fuerteventura, situato a 6 chilometri a sud dalla città di Puerto del Rosario, lungo la costa orientale. Una volta atterrati vi consigliamo di noleggiare un’auto per esplorare facilmente tutte le spiagge dell’isola. Fuerteventura è collegata tutti i giorni via mare a Lanzarote (Corralejo-Playa Blanca) e a Gran Canaria (Morro Jable-Las Palmas de Gran Canaria).

Le spiagge più belle di Fuerteventura

1. Parque Natural de Corralejo

Iniziamo il nostro articolo sulle spiagge più belle di Fuerteventura dalle morbide dune dorate del Parque Natural de Corralejo, un must isolano che vi consigliamo assolutamente di esplorare, meglio se a piedi nudi! Il parco si estende per circa 10 chilometri lungo la costa a est di Corralejo e regala spiagge bianchissime note come Grandes Playas. Un luogo ideale per gli amanti degli sport d’acqua come il surf e il windsurf, e per tutti quelli che amano i tuffi nel blu e le lunghe passeggiate.

Come arrivare: il parco, le dune e le spiagge possono essere facilmente raggiunte in auto, o con i mezzi pubblici in partenza dal centro di Corralejo.

Le spiagge più belle di Fuerteventura: Corralejo

2. Playa del Bajo Negro

Lunghissima, attrezzata e super animata, la Playa del Bajo Negro è una delle bianchissime spiagge che fa parte della costa del Corralejo. L’arenile morbido, i fondali bassi, l’acqua limpida e tutta una serie di servizi quali hotel, ristoranti, bar, giochi la rendono la meta perfetta per una vacanza di mare in famiglia. La spiaggia è punteggiata di chiringuitos, dove mangiare tapas e bere cerveza tra un tuffo e l’altro. Anche qui si praticano sport d’acqua e il surf va per la maggiore.

Come arrivare: lo spiaggione di Playa del Bajo Negro può essere facilmente raggiunto in auto, o con i mezzi pubblici in partenza dal centro di Corralejo.

3. Isla de Lobos

Non potrete non notare la sua sagoma dalle spiagge di Corralejo. È la selvaggia Isla de Lobos, un’isola spoglia di Fuerteventura che occupa una superficie di 4,4 chilometri quadrati e che vi aspetta per una giornata a caccia di calette riservate e sentieri nella natura. Se siete amanti del surf imbarcate la vostra tavola sul traghetto che vi poterà sull’isoletta, altrimenti vi basterà un telo per adagiarvi sulle sue piccole meraviglie di sabbia. Ma non dimenticate binocolo e maschera perché questo è il paradiso del birdwatching e dello snorkeling!

Come arrivare: Isla de Lobos è raggiungibile tutti i giorni con i traghetti del Grupo Lobos in partenza dal porto di Corralejo. Potrete anche scegliere se fare minicrociere su imbarcazioni dal fondo trasparente.

Le spiagge più belle di Furteventura: Isla de Lobos

4. Puerto del Rosario e le sue spiagge

Nonostante la sua grandezza, il capoluogo di Fuerteventura Puerto del Rosario non ha grandi attrazioni. Però la sua posizione e i suoi collegamenti col resto dell’isola sono strategici. Senza contare che le spiagge della sua provincia sono meravigliose e facilmente raggiungibili. Tra queste vi consigliamo la famosa ma affollata Playa Blanca, a 1 chilometro dal centro, la spiaggia selvaggia di Puerto Escondido, a 7 chilometri, e la splendida cala El Puertito, a 30 chilometri dall’altra parte della costa.

Come arrivare: tutte le spiagge nei pressi di Puerto del Rosario sono facilmente raggiungibili con mezzi propri o pubblici in partenza dalla cittadina.

Le spiagge più belle di Furteventura

5. Playa de Sotavento de Jandìa

Lungo la costa orientale dell’isola di Fuerteventura si trovano spettacolari spiagge chilometriche caratterizzate da finissima sabbia bianca e dal mare più turchese delle Canarie, perfette per chi vuole nuotare, camminare, surfare o semplicemente rilassarsi. Questo luogo delle meraviglie è noto come Playa de Sotavento de Jandìa, anche se quando si pensa a loro viene subito in mente la più bella: Playa de la Barca, bianca come il talco e larga 200 metri.

Come arrivare: è possibile raggiungere le spiagge delle costa orientale in auto; il bus numero 5 ferma sopra Playa de la Barca, durante il suo percorso in direzione Costa Calma e Morro Jable.

6. Playa del Matorral

Un’altra spiaggia splendida di Fuerteventura è Playa del Matorral che si estende per oltre 4 chilometri da Morro Jable in direzione est. È il posto perfetto per tutta la famiglia, ma anche per gli sportivi che vogliono provare le sue onde cristalline e spumose. Questa spiaggia è difficilmente affollata, ma se siete alla ricerca di privacy assoluta spostatevi una manciata di chilometri a est e troverete un eden terrestre.

Come arrivare: Playa del Matorral è raggiungibile in auto o con i mezzi pubblici.

Le spiagge più belle di Furteventura: Playa del Matorral

7. Playa de Cofete

La spiaggia più selvaggia, remota e affascinante di Fuerteventura è solo lei: Playa de Cofete. Per arrivarci vi aspetta una strada tortuosa e una guida che necessita di nervi d’acciaio ma, credeteci, lo spettacolo di questo tratto di costa è unico. La spiaggia è lunga e dorata, caratterizzata da sfumature ambrate, ma se non siete grandi nuotatori o surfisti esperti non affrontate le sue onde. Potete comunque rilassarvi al sole, camminare sulla sabbia e godervi la pace.

Come arrivare: Playa de Cofete è raggiungibile in macchina attraversando un passo ripido, con curve a gomito e senza barriere. In alternativa affidatevi al piccolo autobus fuoristrada che tutte le mattine parte da Morro de Jable alle 10 e alle 14, con ritorno alle 12.30 e alle 16.30 (prezzo 2.70 € per 90 minuti).

Le spiagge più belle di Fuerteventura: Playa de Cofete

8. Playa de Ajuy

Lasciamo le distese bianche di Fuerteventura per la caletta nera più celebre di tutta l’isola: Playa de Ajuy. Questa bellissima spiaggia si è formata dall’erosione delle rocce vulcaniche che hanno prodotto una finissima sabbia nera, in un mare blu cobalto di grande fascino. Sulla sabbia sorge un piccolo villaggio di pescatori, con qualche ristorantino tipico dove magiare pesce al calar del sole. In questo luogo si trovano splendide grotte incastonate nella vicina scogliera. Da non perdere la vicina Playa de Los Muertos.

Come arrivare: Playa de Ajuy si raggiunge in macchina da Pájara, e dispone di un parcheggio gratuito.

Le spiagge più belle di Fuerteventura: Playa de Ajuy

9. La Concha

Il nostro articolo sulle spiagge più belle di Fuerteventura si conclude sulla sabbia bianchissima e morbidissima di La Concha, situata nella zona nord-est dell’isola delle Canarie. È un luogo (fa parte della cittadina costiera di El Cotillo) molto apprezzato dalle famiglie in cerca di relax e dai giovani a caccia di divertimento. La sua scogliera a forma di ferro di cavallo è molto suggestiva, spesso battuta dal vento, quindi adatta a surf e windsurf, ma riparata dai coralitos, dei muretti in pietra vulcanica costruiti dai locali.

Come arrivare: La Concha è raggiungibile in macchina o con i mezzi pubblici.

Le spiagge più belle di Fuerteventura: El Cotillo

Le spiagge più belle di Fuerteventura

Le migliori spiagge di Fuerteventura e le loro caratteristiche

Spiaggia Posizione Descrizione
Parque Natural de Corralejo (Grandes Playas) Nord Parco naturale di dune e lunghe spiagge bianche
Playa del Bajo Negro Nord Spiaggia bianchissima e organizzata
Isla de Lobos Nord Isolotto selvaggio punteggiato di calette
Puerto del Rosario (Playa Blanca) Nord-Est Spiaggia affollata e attrezzata
Playa de Sotavento de Jandìa Sud Meravigliose spiagge bianche adatte agli sport
Playa del Matorral Sud Spiaggia bianca e solitamente poco affollata
Playa de Cofete Sud Spiaggia remota e completamente selvaggia
Playa de Ajuy Ovest Caletta nera vulcanica con villaggio di pescatori
La Concha Nord-Ovest Spiaggia bianca attrezzata

Per maggiori info su Fuerteventura, le Canarie e tutte le meraviglie della Spagna consultate il sito dell’Ente Nazionale Spagnolo del Turismo: Turespaña


Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca "Ovunque" di Skyscanner e organizzare viaggi fantastici ai prezzi migliori!

Potrebbe interessarvi anche:

Le Spiagge più belle d’Italia per il 2018

Le 10 Spiagge più belle di Spagna

Canarie o Baleari? Tutte le isole della Spagna per l’estate

Le 12 Isole sconosciute del Mediterraneo da vedere questa estate

Albania mare: le spiagge più belle dell’Albania per questa estate

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso

Mappa