Home notizie I 10 Musei gratuiti più belli del Mondo

Tutti gli articoli

I 10 Musei gratuiti più belli del Mondo

Da New York a Stoccolma, passando per Marrakech e Lisbona: 10 musei gratuiti che non potete perdervi!

Visitare le grandi città è sempre un’esperienza indimenticabile: strade sconosciute, ristoranti tipici, negozi sorprendenti, e naturalmente… bellissimi musei!

Con tutte queste attrazioni, però, alla fine della giornata il portafoglio potrebbe essere parecchio alleggerito. Ma niente paura! In molte città ci sono luoghi stupendi dove potrete passare ore e ore all’insegna dell’arte, della bellezza e della scoperta senza spendere un euro.

Skyscanner ha selezionato 10 Musei davvero imperdibili… Date un’occhiata ai prezzi dei voli e fate le valigie. Un bellissimo viaggio vi sta già aspettando!

TATE MODERNLONDRA

Nonostante la capitale inglese sia spesso citata per affitti proibitivi e ristoranti che svuotano il portafoglio, sulle rive del Tamigi ci sono anche tante belle cose da fare e vedere gratis. Un esempio che non ha certo bisogno di presentazioni è l’incredibile Tate Modern, ex centrale elettrica riconvertita in galleria d’arte che ospita una collezione imperdibile e mostre temporanee uniche al mondo. Come se non bastasse, dal bar dell’ultimo piano si gode di una vista sulla city che da sola merita la visita.

STATENS MUSEUM FOR KUNSTCOPENHAGEN

Ogni città che si rispetti ha un “museone”, di quelli che si entra dopo pranzo e si esce con il buio, ma così pieno di opere importanti da far dimenticare il passare del tempo. E Copenhagen non è da meno, anzi! In questo splendido edificio storico, a cui è stata aggiunta negli ultimi anni una sezione ultra moderna, è racchiusa una collezione che copre secoli di storia, da Tintoretto a Picasso passando per Rembrandt e Matisse. Tutti ammirabili senza spendere un centesimo!

Photo credit @ Sara Izzi Skyscanner.it

AMERICAN FOLK ART MUSEUMNEW YORK

Nell’Upper West Side di Manhattan, tra grattacieli, hotel di lusso e negozi d’alta moda, si trova questo stupendo museo dedicato agli “outsider”. La collezione permanente include oltre 5000 opere, suddivise principalmente in tre categorie: le arti popolari degli Stati Uniti, gli artisti autodidatti internazionali dal XX secolo a oggi, e il movimento europeo dell’Art Brut. Un vero tesoro, a cui si aggiungono tante altre attività (sempre gratuite) organizzate dal museo, come concerti, laboratori e conferenze. Controllate il programma e partite in esplorazione!

Photo Credits @ American Folk Art Museum

MUSEU BERARDOLISBONA

Lisbona è una città piena di sorprese, dove non si finisce mai di stupirsi. Basta fare una visita allo stupendo Centro Cultural de Bélem, a pochi passi dalla famosa torre, per rendersi conto delle mille facce di questa città in bilico tra tradizione e modernità. Al suo interno troverete il Museu Berardo, che con una collezione permanente dedicata all’arte del XX e XXI secolo e in particolare a surrealismo, pop art e arte concettuale, rappresenta una vera eccellenza europea. Strano a dirsi, anche qui l’entrata è sempre gratuita!

Photo Credits @ StockPhotosArt / Shutterstock.com

NATIONAL MUSEUM OF SCOTLANDEDIMBURGO

Nato nel 2006 dalla fusione del Museum of Scotland e del Royal Museum, questo complesso nel cuore della bella Edinburgo mantiene ancora due identità distinte. Nell’edificio più moderno si trova una grande varietà di artefatti antichi provenienti dalla tradizione scozzese, mentre nel secondo potrete ammirare la collezione dedicata alle scienze, alla tecnologia e alla storia naturale. Qualche esempio di cosa troverete? La pecora Dolly, reliquie dell’antico Egitto, un completo di Elton John. Tuffatevi nella cultura scozzese (ma non solo) e preparatevi a meravigliarvi!

Photo credit @ Sara Izzi Skyscanner.it

MUSEUM OF PHOTOGRAPHYREYKJAVIK

L’Islanda è un paese che fa sempre più parlare di sé, per le sue incredibili bellezze naturali tutte da esplorare ma anche per le innovazioni e i progetti creativi che arrivano dalla sua capitale. Una di queste è il Museum of Photography, che ospita una collezione di quasi 5 milioni di fotografie di artisti internazionali del periodo 1870-2002, oltre a stupende mostre temporanee che mirano a valorizzare i fotografi islandesi passati e contemporanei e il patrimonio culturale del paese. Un ottimo rifugio per quando i venti del nord si fanno troppo freddi!

Photo Credits @ Reykjavik Museum of Photography

BRITISH MUSEUMLONDRA

Il vero Lord d’Inghilterra, un gentleman elegante che accoglie i suoi visitatori tutto l’anno e non delude mai nessuno. Prendetevi un giorno per fare una passeggiata a Bloomsbury, dove risiede dal 1789, e perdetevi tra gli oltre 8 milioni di tesori racchiusi in questo luogo magico. La collezione permanente è tra le più grandi al mondo, e include testimonianze della storia umana dalle sue origini fino al presente: non solo opere d’arte, ma anche oggetti di uso quotidiano, reperti religiosi e scientifici, ricostruzioni di ambienti e molto altro. Un vero viaggio nel tempo, completamente for free.

Photo Credits @ Songquan Deng / Shutterstock.com

THE GETTY MUSEUMLOS ANGELES

Altra indiscussa autorità internazionale, il Getty è composto da due anime. La prima è il Getty Center, perla di architettura sulla punta di una collina da cui si gode una vista spettacolare su Los Angeles, che espone opere d’arte europee precedenti il XX secolo e una vasta collezione fotografica con lavori del vecchio e nuovo continente. La seconda anima è invece la Getty Villa, splendida residenza affacciata sul Pacifico a pochi chilometri dal centro di L.A., che ospita invece opere dell’antica Grecia, Roma ed Etruria. Chi pensa che in California si viva solo di mare e cinema, beh, dovrà ricredersi!

Photo Credits @ American Spirit / Shutterstock.com

MARRAKECH MUSEUM FOR PHOTOGRAPHY AND VISUAL ARTSMARRAKECH

Se amate i climi caldi e subite il fascino mediterraneo, Marrakech è un luogo che vi renderà felici. E proprio nella Medina, il suo quartiere più magico, si trova questo sorprendente museo. Aperto nel 2009 si è costruito una reputazione grazie alla sua collezione permanente, fatta di oltre 4500 fotografie internazionali del periodo 1870-1950, e alle sue mostre temporanee, dedicate a fotografi contemporanei marocchini ma anche a personaggi stranieri. Vagando per le sue sale scoprirete un lato inedito del Marocco, e il vostro amore per questo paese non potrà che aumentare!

Photo Credits @ Marrakech Museum for Photography and Visual Arts

KULTURHUSETSTOCCOLMA

Definirla un museo potrebbe essere riduttivo, vista la quantità di iniziative che hanno luogo durante tutto l’anno nella “Casa della Cultura” (questo il significato del suo nome) della capitale svedese. Nel suo bell’edificio moderno, che molti dicono sia stato la principale inspirazione per il Centre Pompidou di Parigi, troverete mostre d’arte contemporanea e di fotografia, esposizioni legate al design internazionale, spettacoli di musica e teatro, reading letterari, conferenze… insomma ce n’è per tutti i gusti! Attenzione: l’ingresso è gratuito, ma per gli eventi singoli conviene prenotare in anticipo perché i posti spesso sono limitati.

Photo credit @ Sara Izzi Skyscanner.it

Continua a risparmiare con la funzione Avviso Prezzo di Skyscanner: tieni d’occhio i voli che ti interessano e ricevi un avviso quando il loro costo si abbassa, così partirai ancora più felice!

Mappa