Home notizie Le 10 Spiagge più belle di Spagna

Tutti gli articoli

Le 10 Spiagge più belle di Spagna

Sabbia sottile o rocce maestose, mare cristallino e natura mozzafiato: ecco a voi le dieci migliori spiagge spagnole! Costa Brava, Costa del Sol, costa atlantica, Isole Canarie, Isole Baleari: in Spagna è davvero complicato scegliere le spiagge più belle, come si può facilmente immaginare. Nei suoi quasi 8.000 chilometri di costa, e con bellissime isole ad arricchire il suo patrimonio naturale, la Spagna si conferma una meta d'eccellenza per quanto riguarda il mare cristallino e le spiagge, che sono davvero uniche e tutte diverse tra loro, con dune, scogliere, sabbia bianca, sabbia nera, calette quasi inaccessibili e litorali super frequentati ad ogni ora del giorno e della notte.

Scarica l’App di Skyscanner

Continuate a leggere per scoprire, una per una, le 10 migliori spiagge spagnole, quelle che, per un motivo o per un altro, non potete proprio perdere. Carta e penna per prendere appunti e computer a portata di mano per bloccare volo e hotel: seguiteci, non ve ne pentirete!

 

Voli economici per la Spagna

Noleggia un’auto in Spagna

Scarica l’APP di Skyscanner

Playa de las Catedrales, Lugo, Galizia

Scogliere scolpite dal vento e dal mare come un set cinematografico, bellissime, a formare un insieme di volte e archi che ricordano quasi un tempio. Quando la marea è bassa è il momento migliore per visitare la spiaggia e viverla al meglio, magari facendo una bella passeggiata con i piedi a mollo. Se la marea è alta, invece, non vi avventurate: fermatevi a guardare lo spettacolo della natura impetuosa. La Mariña Lucense è un posto incredibile, quindi se non ci siete ancora stati, non esitate nemmeno un secondo: questo è un posto che merita la vostra visita, in ogni stagione.

Clicca sulla foto e scopri le 10 spiagge più spettacolari d’Europa!

Playa de Rodas, Isole Cies, Galizia

Spiagge di sabbia bianca e acque blu smeraldo. E no, non siamo ai Caraibi. Stiamo parlando della più grande e spettacolare spiaggia del parco naturale delle Isole Cies: non troverete palme e noci di cocco, qui ci sono bellissimi pini e un paesaggio idilliaco e unico al mondo. Per raggiungere questo posto, scelto più di una volta come la migliore spaggia di Spagna e tra le migliori del mondo, dovete salire a bordo di una delle barche che partono dal porto di Vigo e Cangas: queste isole vi trasporteranno in un’altra dimensione, quella dei sogni. Che aspettate a partite?

Cala Macarelleta, Minorca, Isole Baleari

Cala Macarelleta è la sorella minore di un’altra baia che si trova proprio qui accanto, la Macarella. Vi suggeriamo, per vederle entrambe, di lasciare l’auto in una qualunque delle due e raggiungere l’altra nuotando o camminando. Qui l’acqua è turchese e ha quasi l’aspetto di una piscina, anche perché è molto calma e generalmente poco mossa. Purtroppo ci sono insenature molto affollate in estate, quindi preparatevi a combattere per il vostro piccolo angolo di sabbia. Oppure visitare Minorca in bassa stagione, così avrete un piccolo angolo di paradiso solo per voi.

Clicca sulla foto e scopri le fantastiche isole spagnole!

Playa de ses Illetes, Formentera, Isole Baleari

Si tratta di una delle spiagge più incredibili di Formentera e dispone di tutti i tipi di servizi, offrendo la possibilità di praticare una miriade di sport acquatici: Ses Illetes è sinonimo di acqua cristallina e sabbia così bianca che quasi assomiglia a neve. Se vi siete chiesti da dove proviene il nome, vi sciogliamo la curiosità: si chiama Spiaggia delle piccole isole perché dalla riva si possono scorgere gli isolotti di Tramuntana, Escull des Pou, Il Ponent, Illa Rodona d’Escull a Paia, Raco des Palo i illa des Espalmador. Ora che sapete tutto potete partire: buon viaggio.

Playa de la Concha, San Sebastián, Paesi Baschi

Contrariamente a quanto accade nella maggior parte delle spiagge e anche in quelle di questa lista, quella della Concha è una spiaggia che fonde perfettamente e armonicamente l’ambiente urbano e la natura. Infatti, la spiaggia principale di San Sebastian, a forma di mezzaluna, con la sua sabbia sottile e l’acqua dolce, è l’ideale per un tuffo dopo una giornata di lavoro o prima di un aperitivo con gli amici. Il mare è dentro la città, la combinazione è vincente.

Clicca sulla foto e scopri quali sono le spiagge top del Bel Paese!

Playa de Zahara de los Atunes, Cadice, Andalusia

Dalla spiaggia di Zahara potrete ammirare di uno dei tramonti più belli del pianeta su un litorale lungo, con fine sabbia dorata e acqua pulita. Non mancano bar e locali vari sparsi sulla spiaggia, in cui avrete la possibilità di ristorarvi con bibite fresche e riempirvi lo stomaco con le ottime frittelle di gamberetti o con una deliziosa puntillitas. Da provare assolutamente!

Playa de Bolonia, Cadice, Andalusia

La favolosa spiaggia di Bolonia è ritenuta da molti una delle ultime spiagge incontaminate del sud della penisola iberica. Anche se di solito è affollata in alta stagione, dobbiamo senz’altro ammettere che ha molti punti forti, come le sue acque limpide, la sua inconfondibile duna di sabbia e le rovine della città romana di Baelo Claudia, proprio alle sue spalle. Oltre a prendere il sole, qui si può salire fino alla cima della duna e godere di una vista incredibile che spazia fino alla costa africana. O, ancora, tirare fuori l’Indiana Jones che è in voi ed esplorare in lungo e in largo il sito archeologico.

Clicca sulla foto e scopri quali sono le spiagge più affollate del mondo!

Playa de los Muertos Carboneras, Cabo de Gata, Almería

L’origine del suo nome, Spiaggia dei Morti, che si deve al gran numero di corpi di naufraghi in questa zona, non dovrà scoraggiarvi perché questo è un piccolo angolo di paradiso e, almeno una volta nella vita, va visto e vissuto alla grande: una spiaggia incastonata in un parco naturale, sabbia soffice, mare trasparente e atmosfera da sogno. Fate buone vacanze!

Playa de Es Trenc, Maiorca, Isole Baleari

Alcuni dicono che la spiaggia Es Trenc deve la sua forma a uno tsunami che separava, nel XVIII secolo, la palude dal mare, lasciando una scia di dune. Si trova nel sud-est dell’isola, in una zona di grande valore naturale protetto ed è celebre per la sua natura incontaminata, l’acqua blu e l’ambiente tranquillo. Si tratta di una delle spiagge più famose di Maiorca e dispone di una zona per nudisti.

Vuoi scoprire quali sono i 10 paradisi naturali in Spagna? Clicca sulla foto!

Playa del Papagayo, Lanzarote, Isole Canarie

Papagayo Beach, a sud di Lanzarote, è una delle poche spiagge dell’isola dove regna la tranquillità assoluta, sarete cullati dal mare calmo, al riparo dai venti. Nessuna costruzione massiccia a sminuire la vista spettacolare: la sabbia è di un colore dorato intenso e il contrasto cromatico con le acque blu scuro rende il paesaggio incantevole. Riempitevi gli occhi!

Vuoi saperne di più su Lanzarote? Clicca sulla foto

Le Spiagge più belle della Spagna

Le 10 Spiagge più belle della Spagna secondo la classifica di Skyscanner

 SPIAGGIA  Località  Provincia / Regione
 Playa de las Catedrales  Lugo  Galizia
 Playa de Rodas  Isole Cies  Galizia
 Cala Macarelleta  Minorca  Isole Baleari
 Playa de ses Illetes  Formentera  Isole Baleari
 Playa de la Concha  San Sebastián  Paesi Baschi
 Playa de Zahara de los Atunes  Cadice  Andalusia
 Playa de Bolonia  Cadice  Andalusia
 Playa de los Muertos Carboneras  Cabo de Gata Almería
 Playa de Es Trenc  Maiorca  Isole Baleari
Playa del Papagayo Lanzarote Isole Canarie

Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca “Ovunque” di Skyscanner e organizzare viaggi fantasici ai prezzi migliori!

19 road trip fantastici da fare in Europa!

6 Posti dove vedere l’aurora boreale

L’Hotel migliore al prezzo più basso: ecco come!

La Costiera Amalfitana in auto: 10 tappe uniche

I 26 ponti più belli del mondo

I 17 fari più belli del mondo

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso

Mappa