COVID-19 (coronavirus) potrebbe avere un impatto sui tuoi programmi di viaggio. Qualunque sia la tua destinazione, troverai qui le indicazioni più aggiornate.

Home notizie I Musei più belli di New York

Tutti gli articoli

I Musei più belli di New York

Arte Moderna e contemporanea, esibizioni esclusive, dinosauri giganti, collezioni preziose dell'Antichità, edifici avanguardistici e immensi spazi espositivi nel centro di Manhattan... siete pronti per un viaggio tra i musei più belli di New York? Perché la Grande Mela non è solo shopping ma anche tanta arte, in tutte le sue forme. Il patrimonio museale newyorkese è vasto e variegato, dopotutto ci troviamo nel "regno dell'arte da fruire", allora Skyscanner vi porta a caccia del vostro pezzo del cuore con un articolo sui 10 migliori musei di New York, quelli più interessanti, creativi, innovativi e amati, sia dai grandi sia dai piccoli. ###In questo articolo trovate i 10 migliori musei di New York secondo la redazione di Skyscanner, gli orari di apertura, i giorni gratuiti, i prezzi d'entrata e i punti forti da scoprire. Dai grandi noti come il Solomon R. Guggenheim Museum alle perle nascoste come il The Morgan Library & Museum, ecco i musei da non perdere a New York. ###Scopri di più: New York, cosa vedere: le 10 attrazioni da non perdere

Tutti i voli più economici per New York

1. Solomon R. Guggenheim Museum

Iniziamo il nostro articolo sui 10 musei da non perdere a New York con sua maestà il Solomon R. Guggenheim Museum, il grandioso museo cittadino avvolto dalla sua iconica spirale bianca sulla Fifth Avenue. La struttura, ideata del grande architetto Frank Lloyd Wright, è essa stessa un’opera d’arte, che continua all’interno con un cilindro, anche questo tutto bianco e sormontano da una cupola trasparente, che dona luce naturale e grande leggerezza. Perdetevi tra le innumerevoli opere d’arte contemporanea (circa 7000) raccolte dall’illustre magnate Solomon R. Guggenheim, che vengono esposte a rotazione. Un museo in movimento quindi, che mostra il meglio fino ai giorni nostri…

Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 17.45, il sabato dalle 10 alle 19.45; chiuso il giovedì

Solomon R. Guggenheim Museum

Solomon R. Guggenheim Museum Restoration Completion / Photo by David Heald © The Solomon R. Guggenheim Foundation, New York

2. Metropolitan Museum of Art

Al secondo posto tra i musei da non perdere a New York ecco il Metropolitan Museum of Art, anche conosciuto col nomignolo di "The Met", un altro grandissimo spazio espositivo che fa capolino lungo il famigerato Museum Mile, il "Miglio dei musei". Qui, a due passi da Central Park, potrete entrare in un museo grandioso, la cui collezione permanente conta oltre 2 milioni di opere d’arte, suddivise in 19 sezioni! Capirete da soli che sarà impossibile vederlo tutto in una sola volta ma una volta atterrati nella Grande Mela non potrete non entrare. Dall’arte egizia a quella contemporanea, passando per la medievale e la moderna, divertitevi ad esplorare mappa alla mano e non perdetevi!

Orari: aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17.30 (dal venerdì alla domenica aperto fino alle 21)

Metropolitan Museum of Art

3. American Museum of Natural History

Divertente, curioso, famoso e soprattutto molto istruttivo, l’American Museum of Natural History è il museo di New York più amato dai bambini, e non solo. Il suo spazio è immenso ragion per cui vi consigliamo di fare una visita mirata a quelle che sono le attrazioni che più vi interessano tra dinosauri, culture indigene e tanti animali in formato 3D! Fate un tuffo nella storia passando tra il Butterfly Conservatory, con oltre 500 farfalle svolazzanti, il North American Mammal Dioramas, una ricostruzione dei diversi habitat animali e l’Ocean Life, per un’immersione negli abissi più profondi. Ma il protagonista è sempre lui, il reparto Dinosaurs, con un’impressionante collezione di dinosauri!

Orari: aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17.45

American Museum of Natural History

Courtesy American Museum of Natural History / Milstein Hall of Ocean Life © AMNH/D. Finnin

4. MoMA

Il Museum of Modern Art, per tutti MoMA, può essere definito come il principale museo moderno del mondo! Grandissimo e pienissimo di opere d’arte, vi aspetta per una full immersion nella creatività allo stato puro con una collezione di oltre 150.000 opere, più di 22.000 film e 4 milioni di fermi immagine. Tra i nomi illustri al suo interno: Picasso, Dalì, Boccioni, Pollock, van Gogh, Rothko, Monet e tantissimi altri ancora. E ricordate, se non volete sborsare ben 25$ d’entrate organizzatevi per visitare il MoMA il venerdì pomeriggio, quando dalle 16 alle 20 l’ingresso è gratuito per le Free Friday Nights: ci sarà una grande fila ma ne varrà la pena, dopotutto state entrando nel museo più grandioso di New York!

Orari: aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 17.30 (venerdì aperto fino alle 20)

MoMA

Courtesy MoMA

5. Whitney Museum

La nuova sede del "tesoro" di Gertrude Vanderbilt Whitney, tra i musei imperdibili a New York, vi farà impazzire con i suoi specchi, le sue forme e i suoi colori. Fondato nel 1931 dalla grande scultrice americana, il Whitney Museum ha cambiato casa nel 2015 occupando uno spazio che porta la firma dell’archistar Renzo Piano. A seconda di dove si osserva, l’edificio del Meatpacking District può sembrare una nave mercantile o una fabbrica dismessa, il cui ingresso principale coincide con la High Line, il parco cittadino creato sulla vecchia ferrovia sopraelevata. Un museo che si fa opera (spiazzante) dall’esterno, quindi, e che accoglie tra opere moderne e contemporanee sbalorditive. Perdetevi nei suoi nove piani di pareti bianche, luci a led e geometrie labirintiche.

Orari: tutti i giorni dalle 10.30 alle 18, venerdì e sabato dalle 10.30 alle 22; chiuso il martedì

Whitney Museum

Courtesy Whitney Museum / Photo by Ed Lederman © 2016

6. Brooklyn Museum

Tra i musei più importanti e grandi di New York spicca il Brooklyn Museum, un luogo in continuo fermento, proprio come il quartiere che lo ospita. Il suo spazio espositivo di ben 16mila mq, che ospita al suo interno sia opere di artisti contemporanei sia tesori provenienti dall’Antico Egitto (la sua collezione egizia è più grande di quella de Il Cairo e di Londra), è incorporato in un meraviglioso edificio in stile Beaux-Arts. A caratterizzare questo museo è senza dubbio il suo carattere multirazziale: le opere provengono da ogni parte del mondo, per un melting-pot dinamico e creativo, frutto di donazioni e del lavoro dei suoi celebri curatori come William Henry Goodyear, per citarne uno.

Orari: tutti i giorni dalle 11 alle 18 (giovedì dalle 11 alle 22 e il primo sabato del mese, settembre escluso, dalle 11 alle 23); chiuso il lunedì e il martedì

Brooklyn Museum

Courtesy Brooklyn Museum / Photo by Jong Heon Martin Kim Photographer

7. New Museum of Contemporary Art

Una serie di "scatole" accatastate l’una sull’altra in modo volutamente disordinato – in omaggio alla dinamicità – ospita al suo interno il New Museum of Contemporary Art, opera degli architetti Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa dello studio giapponese SANAA. Ben 5.500 mq su setti livelli di cui due interrati mostrano una miriade di opere contemporanee frutto di artisti internazionali poco conosciuti ma molto apprezzati da un pubblico amante delle idee, del nuovo e, perché no, dell’assurdo. La struttura che ospita il museo è stata costruita nel 2007 ma la fondazione fu creata nel 1977 dalla mente di Marcia Tucker, storica, critica e curatrice d’arte tra le più geniali e attive della Grande Mela.

Orari: tutti i giorni dalle 11 alle 18 (giovedì dalle 11 alle 21); chiuso il lunedì

New Museum of Contemporary Art

Courtesy New Museum, New York / Photo by Dean Kaufman

8. The Morgan Library & Museum

Resterete a bocca aperta di fronte alla grande mole dei volumi custoditi all’interno di questa biblioteca-museo… a dir poco epica! The Morgan Library & Museum è il tesoro del banchiere John Pierpont Morgan, una preziosa collezione privata di oltre 20mila opere su carta tra stampe e disegni antichi, moderni e contemporanei, e ancora dipinti e oggetti d’arte. Questa che è una delle raccolte di grafica più importanti e incredibili del mondo conta opere di Leonardo da Vinci ed è magnificamente ospitata all’interno di un edificio dei primi del Novecento progettato dagli architetti statunitensi McKim, Mead and White, nel 2003 rinnovato dal nostro Renzo Piano.

Orari: dal martedì al giovedì dalle 10.30 alle 17, venerdì dalle 10.30 alle 21, sabato dalle 10 alle 18, domenica dalle 11 alle 18; chiuso il lunedì

The Morgan Library & Museum

Courtesy The Morgan Library & Museum, Pierpont Morgan’s Library / Photo by Graham Haber

9. Museum of Arts and Design

Decisamente accattivante e sopra le righe il Museum of Arts and Design, un luogo tutto da esplorare dedicato agli amanti dell’arte contemporanea, dell’artigianato e del design allo stato puro. Il suo edificio tutto specchi si affaccia sulla super rotatoria di Columbus Circle, poco distante da Central Park, e vanta una ristrutturazione a cura dello studio americano Allied Works Architecture. Il MAD è davvero un qualcosa di innovativo con i suoi appuntamenti dedicati all’arte, tra proiezioni cinematografiche, seminari e programmi didattici e una collezione molto particolare di ben 3.000 pezzi! Materiali, innovazioni progettuali e tecniche sono i protagonisti di questo tempio dell’handmade.

Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 18 (giovedì dalle 10 alle 21); chiuso il lunedì

Museum of Arts and Design

Courtesy Museum of Arts and Design / Photo by Gustav Liliequist

10. International Center for Photography

Una volta usciti dal New Museum potete scegliere di entrare nel vicino e sorprendente International Center for Photography, tra i musei più interessanti di New York. Museo di fotografia, scuola e centro di ricerca, l’ICP è l’istituto più famoso al mondo dedicato all’arte fotografica, in particolare quella documentaristica, non a caso fu fondato nel 1974 da Cornell Capa, fratello del celebre Robert Capa! La sua collezione permanente di 100,000 foto si accompagna spesso a un paio di mostre d’autore e originali video istallazioni. Che dire sulle esposizioni ospitate in passato? Da Kertesz a Cartier-Bresson, passando per Erwitt: tutti grandi nomi per un piccolo (di dimensioni) museo!

Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 18; chiuso il lunedì

International Center for Photography
Courtesy Museum of International Center for Photography

I migliori 10 musei di New York

Ecco i 10 musei assolutamente da non perdere a New York secondo la redazione di Skyscanner

Museo Indirizzo Prezzo
Solomon R. Guggenheim Museum 1071 Fifth Avenue 25$ adulti; 18$ anziani e studenti; gratis fino a 12 anni
The Metropolitan Museum of Art 1000 Fifth Avenue Ingresso a donazione
American Museum of Natural History Central Park West & 79th St 23$ adulti; 18$ anziani e studenti; 13$ dai 2 ai 12 anni
MoMA 11 West 53 Street 25$ adulti; gratis fino a 16 anni (MoMA PS1 incluso)
Whitney Museum of American Art 99 Gansevoort Street 25$ adulti; gratis fino a 18 anni
Brooklyn Museum 200 Eastern Parkway 16$ adulti; gratis fino a 19 anni
New Museum of Contemporary Art 235 Bowery 18$ adulti; gratis fino a 18 anni
The Morgan Library & Museum 225 Madison Avenue at 36th Street 20$ adulti; gratis fino a 12 anni
Museum of Arts and Design 2 Columbus Circle 16$ adulti; gratis fino a 18 anni
International Center for Photography 250 Bowery 14$ adulti; gratis fino a 14 anni

Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca "Ovunque" di Skyscanner e organizzare viaggi fantastici ai prezzi migliori!

Oroscopo 2018: il viaggio perfetto per ogni segno zodiacale

Dove fare shopping a New York: 12 negozi da non perdere

Come ottenere l’ESTA per viaggiare negli Stati Uniti d’America

Norwegian: arrivano i voli per New York a 179 euro!

Il coast to coast in USA: tra mito e realtà

Soho nel Mondo: 10 quartieri alla moda dove fare shopping

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso