Home notizie Le 9 spiagge più belle della Calabria

Tutti gli articoli

Le 9 spiagge più belle della Calabria

Sono tempi duri per i viaggiatori. Ma con il mondo che si prepara a riaprire nel 2021, siamo qui per farvi sognare e pianificare la vostra prossima avventura, che si tratti di una staycation o di un viaggio verso luoghi sconosciuti. Fino ad allora, tenetevi aggiornati e pronti a partire con i nostri consigli di viaggio e le ultime notizie sul Covid-19.

L’Italia torna a vedere uno spiraglio per via della diffusione dei vaccini anti-Covid e le spiagge della Calabria sono tra le più belle al mondo: avete già fatto il biglietto per la vostra vacanza 2021? Con i suoi quasi 800 km di costa, bagnata dalle acque del Mar Ionio e del Mar Tirreno, la Calabria è una terra che stupisce per la varietà dei suoi paesaggi. Romantiche insenature, falesie a strapiombo sul mare, rocciose baie solitarie e spiagge di sabbia bianca finissima in cui regalarsi dolcissime ore di relax e godersi al meglio il sole delle vacanze estive, coniugando le bellezze della natura ai sapori intensi e genuini della cucina locale ma anche a una storia che affonda le sue radici molto lontano. Le spiagge più belle della Calabria sono un vero incanto e sono tutte da scoprire: di seguito trovate le nostre 9 spiagge del cuore. Curiosi?

Poiché la situazione in Italia è in costante mutamento per via della diffusione della pandemia di Covid-19, e considerando che limitazioni e restrizioni di viaggio possono essere introdotte in qualsiasi momento, vi invitiamo a monitorare i siti ufficiali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e della Presidenza del Consiglio dei Ministri per avere gli ultimi aggiornamenti ufficiali sul Coronavirus in Italia. E non dimenticate il nostro articolo Coronavirus: consigli di viaggio, che viene continuamente rivisto dalla nostra redazione.

Spiagge più belle della Calabria

Le spiagge più belle della Calabria

1. Grotticelle, Capo Vaticano (VV)

La prima spiaggia più bella della Calabria di cui vogliamo parlarvi è Grotticelle. Fra graniti, macchia mediterranea e angoli di paradiso in mezzo a un mare cristallino, sulla costa tirrenica della Calabria, le tre baie di Grotticelle, che culminano con il promontorio di Capo Vaticano, non potranno che catturarvi: sarete rapiti prima dal bellissimo contrasto cromatico che il verde della vegetazione sulle rocce crea incontrando le acque turchesi e la spiaggia bianca di sabbia sottile, poi dagli aromi speziati del timo, del mirto e del rosmarino della macchia, che profumano l’aria. Possiamo garantire per voi: l’atmosfera è di quelle da togliere il fiato.

Spiaggia di Grotticelle

2. Chianalea di Scilla, Scilla (RC)

Quella di Chianalea è una spiaggia che non teme confronti, statene certi: questo borgo, inserito nella lista dei più belli d’Italia, è una vera e propria opera d’arte, una tela d’artista. Chiamata anche “Piccola Venezia”, perché le coreografiche casette dell’antico borgo di pescatori nascono direttamente sulle rocce e sono lambite dal mare, Chianalea è uno di quei posti magici da vedere almeno una volta nella vita: rilassatevi sulla spiaggia, godetevi il mare e il sole, passeggiate attraverso i vicoli pittoreschi e poi programmate una fermata al Castello dei Ruffo: da qui, dall’alto, potrete ammirare le isole Eolie e la costa siciliana, un panorama che vi toglierà le parole di bocca. V’innamorerete. E non vorrete più andar via.

Chianalea di Scilla

3. Le Castella, Isola di Capo Rizzuto (KR)

Spostiamoci sulla costa ionica e andiamo a scoprire un’altra delle spiagge più belle della Calabria, Le Castella, un posto incantato, in cui la storia si fonde col mito. La tradizione racconta dell’esistenza di sette castelli distribuiti in diverse isolette di un arcipelago, ormai sott’acqua, e sembra che il nome venga proprio da qui, ricalcando il plurale neutro latino medievale castellum, derivato a sua volta da castrum. Una delle isolette, Ogigia, pare sia stata niente di meno che la dimora di Calipso, come ci narra Omero, e pare dunque che sia passato di qui Ulisse. La spiaggia, dominata dalla fortezza aragonese, è un posto tutto da vivere: godetevi qui le ore più belle della giornata e poi concedetevi una cenetta di pesce fresco nei ristoranti della zona. Non chiederete nulla di più, credeteci.

Le Castella

4. Marina dell’Isola, Tropea (VV)

Situata tra la rocca di Isola Bella e la spiaggia della Rotonda, Marina dell’Isola è una delle spiagge più belle e suggestive della Calabria, nonché una delle spiagge più belle in Italia, senza ombra di dubbio. Potete raggiungere la sua sabbia bianca e il suo mare cristallino dalla bellissima quanto scenografica Tropea, scendendo dalla rocca dominata dalla chiesa di Santa Maria dell’Isola, attraverso dei vicoli e delle scalinate molto strette. Una volta arrivati in spiaggia, dopo un bel bagno ristoratore, provate una delle delizie gastronomiche del posto, come i “surici fritti” o la cipolla rossa di Tropea, omaggiata da una famosa sagra estiva. La gastronomia calabrese è una delle migliori e delle più saporite d’Italia. Diciamo che qui sarà veramente facile soddisfare tutti e 5 i sensi, mettete solo in conto grandi folle durante i mesi estivi. 

Spiagge più belle della Calabria - Marina dell'Isola - Tropea

5. Isola di Dino, Praia a Mare (CS)

L’Isola di Dino, sulla costa nord occidentale del Tirreno, di fronte a Praia a Mare, deve probabilmente il suo nome alla parola greca dina, che vuol dire vortice, tempesta, per le sue acque che, in passato, sono state spesso pericolose per i naviganti. Qui potrete apprezzare una natura quasi incontaminata, ricca di piante rare come il talittro calabro, il garofano delle rupi o la palma nana, che cresce proprio sulle falesie a picco sul mare, inaccessibili e bellissime. L’Isola di Dino è un mondo incredibile sopra e sotto l’acqua: paradiso dei sub, questi fondali sono ricchissimi e variegati. E voi, siete pronti al tuffo in una delle acque più belle d’Italia?

Spiagge più belle delle Calabria - Isola di Dino

6. Spiaggia di San Nicola Arcella (CS)

Nel Golfo di Policastro, lungo la famosa Riviera dei Cedri, questa meravigliosa spiaggia della Calabria – una delle preferite dalla redazione di Skyscanner – è bagnata dalle acque tirreniche tra Praia a Mare e Scalea. Il litorale ampio e lungo si lascia cullare da un mare splendido, che vira le sue tonalità tra il turchese e lo smeraldo, e l’arenile è delimitato da basse scogliere, riparate dai venti grazie alle montagne del Parco Nazionale del Pollino. Vi sembrerà di essere stati trasportati al di fuori dal tempo e dallo spazio, una volta messo piede in questo posto meraviglioso: è un vero gioiello della natura, fidatevi e riempitevi gli occhi!

Spiagge più belle della Calabria - San Nicola Arcella

7. Spiaggia di Diamante (CS)

Situata sulla costa nord-occidentale tirrenica della Calabria, la Spiaggia di Diamante è un bellissima spiaggia dorata, molto ampia, che si estende al centro della Riviera dei Cedri. L’acqua trasparente e cristallina del mare, il bel fondale marino e la vista sull’Isola di Cirella proprio davanti alla spiaggia, rendono il paesaggio davvero incantevole. Se venite da queste parti non dimenticate di fare una passeggiata nel centro storico, famoso per i tanti murales che colorano le sue vie. Un’altra cosa da non perdere a Diamante è il liquore tipico a base di cedro: provatelo e non ve ne pentirete!!

Spiagge più belle della Calabria - Diamante

8. Baia di Soverato (CZ)

Nella zona sud del Golfo di Squillace, in provincia di Catanzaro, Soverato, indicata come “la perla dello Jonio” per la bellezza delle sue spiagge, è un polo turistico molto importante lungo la costa ionica e di gran lunga una delle spiagge più belle della Calabria. Movimentata a tutte le ore, piena di locali e ristoranti, ricca di scorci da cartolina e con un mare mozzafiato, la Baia di Soverato non delude nemmeno a livello naturalistico, tanto da esser stata dichiarata Parco Marino Regionale, per la presenza di numerose colonie di cavallucci di mare , sempre più rari nei nostri mari. Non dobbiamo aggiungere altro, vero?

Spiagge più belle della Calabria - Soverato

9. Spiaggia di Pizzo Calabro (VV)

E per concludere con una nota dolce il nostro articolo sulle spiagge più belle della Calabria non potevamo non citare quella di Pizzo Calabro, con il suo bellissimo mare, l’affascinante borgo arroccato sul promontorio nel Golfo di Sant’Eufemia e la sua costa frastagliata con un’alternanza di spiagge sabbiose e di roccia. La Spiaggia di Seggiola è meravigliosa sia durante il giorno che di sera, trovandosi al centro della roccia di tufo sulla quale è arroccato il borgo, dominata dall’imponente castello. Godetevi il bellissimo tramonto sul mare da qui, magari assaggiando un eccellente gelato artigianale. Pizzo Calabro è infatti la città del gelato, famosa soprattutto per il “tartufo”, ma anche per la qualità del gelato più in generale.

Spiagge più belle della Calabria - Gelato di Pizzo Calabro

Le migliori spiagge della Calabria

Le 9 Spiagge più belle della Calabria secondo Skyscanner

SpiaggiaLocalitàProvincia
GrotticelleRicadiVibo Valentia
Chianalea ScillaReggio Calabria
Le CastellaIsola di Capo RizzutoCrotone
Marina dell’IsolaTropeaVibo Valentia
Isola di DinoPraia a MareCosenza
Spiaggia di San Nicola ArcellaSan Nicola ArcellaCosenza
Spiaggia di DiamanteDiamanteCosenza
Baia di SoveratoSoveratoCatanzaro
Spiaggia di Pizzo CalabroPizzo CalabroVibo Valentia

Dove puoi viaggiare?

Scoprite dove potete viaggiare con la nostra mappa globale aggiornata in tempo reale. Volete sapere dove volare in Italia e nel resto del mondo senza correre alcun rischio? Iscrivetevi alla nostra newsletter e riceverete aggiornamenti sulla revoca delle restrizioni.

FAQ sui viaggi in Italia

Si può viaggiare tra regioni?

È possibile spostarsi liberamente tra regioni in zona gialla e bianca; tra regioni in zona rossa o arancione, oltre agli spostamenti normalmente consentiti per motivi di lavoro, salute o necessità, si può circolare se la persona che si sposta è in possesso di una “certificazione verde COVID-19” valida, rilasciata per attestare una delle seguenti condizioni:
a) aver completato la vaccinazione anti-SARS-CoV-2;
b) essere guariti da COVID-19, con cessazione dell’isolamento;
c) aver effettuato un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2 nelle 48 ore precedenti lo spostamento.

Si può fare il tampone in aeroporto prima di partire?

Il test PCR, ovvero un tampone molecolare, richiede dalle 2 alle 6 ore per l’elaborazione e può essere effettuato solo in laboratorio. Invece il test antigenico rapido, mediante tampone, può essere svolto in aeroporto: le tempistiche e le regole variano da aeroporto ad aeroporto. Il nostro consiglio è quello di effettuare qualsiasi test Covid in anticipo.

Come evitare di perdere soldi se prenotiamo e non possiamo partire?

La cosa migliore è prenotare una sistemazione flessibile, ovvero che consente la cancellazione anche last minute per motivi indipendenti dalla propria volontà. La maggior parte degli hotel e delle strutture turistiche in Italia permette la cancellazione all’ultimo momento, proprio per evitare inconvenienti di qualsiasi tipo.

Vuoi leggere di più?

Mentre iniziate a pianificare il vostro viaggio post-Covid, leggete i consigli di viaggio del nostro team per essere sempre informati:

Skyscanner è leader globale nei viaggi. Controlliamo il costo con 1.200 compagnie di viaggio per aiutarti ad ottenere il miglior prezzo su volihotel e noleggio auto.