Home notizie Travel trend 2017: i 10 Paesi emergenti secondo Skyscanner

Tutti gli articoli

Travel trend 2017: i 10 Paesi emergenti secondo Skyscanner

Iran, Maldive e Myanmar sono le destinazioni che negli ultimi tre anni hanno visto il maggior incremento di ricerche di voli dall’Italia, secondo lo studio annuale di Skyscanner sui Travel trends. Fra le prime dieci, prevalgono le destinazioni di Centro e Sud America - Portorico, Uruguay, Cile e Colombia; due le mete europee in grande ascesa - Islanda e Malta - che hanno registrato l’aumento più significativo di ricerche nell’ultimo anno rispetto alle altre destinazioni emergenti.

Scopri di più: Guida ai Paesi emergenti da visitare nel 2017

Per il nostro studio annuale sui Travel Trend, abbiamo analizzato le ricerche di voli dall’Italia effettuate negli ultimi tre anni per individuare le destinazioni che hanno registrato il maggior incremento di interesse da parte dei viaggiatori italiani e si presentano come mete emergenti per il 2017. La classifica di Skyscanner tiene conto dell’incremento percentuale annuale sul totale delle ricerche che le destinazioni hanno avuto negli ultimi tre anni. Sono evidenziate così non le mete più popolari, quelle che in assoluto sono le più ricercate, ma quelle che hanno avuto la maggior crescita percentuale misurata anno su anno, per mostrare come le preferenze dei viaggiatori italiani evolvano e quali siano le tendenze emergenti.

"Guardando ai trend degli ultimi anni ci accorgiamo di come i viaggiatori italiani siano sempre più flessibili nella scelta della destinazione di viaggio e più attenti rispetto al passato a valutare le destinazioni in base a criteri quali la situazione politica ed economica di un paese, in aggiunta naturalmente alla sua offerta turistica complessiva” – spiega Filippo De Matteis, Marketing Manager per l’Italia di Skyscanner. “In linea con le tendenze globali, anche gli italiani recepiscono oramai il fascino di alcuni luoghi meno frequentati dal turismo globale o che in funzione di cambiamenti nello scenario politico-economico hanno mostrato un’apertura al turismo internazionale, come nel caso di Iran – al primo posto dei Travel Trend per il 2017 con un incremento del 24,6% nell’ultimo triennio – e Myanmar – al terzo posto con una crescita del 20,8%. È poi interessante notare la notevole ascesa registrata da due destinazioni europee, Islanda e Malta, favorita da collegamenti aerei più frequenti e da investimenti per la promozione e destagionalizzazione dell’offerta e particolarmente significativi durante l’ultimo anno, quando in generale si evindenzia un aumento delle destinazioni europee – come Danimarca, Portogallo, Norvegia e Spagna – fra le mete con maggior crescita di ricerche dall’Italia”.

Dallo studio condotto, guardando agli ultimi tre anni, emerge la curiosità per mete che fino a poco tempo fa erano meno accessibili per i turisti internazionali, come dimostra l’interesse per l’Iran e il Myanmar – rispettivamente prima, con un incremento del 24,6%, e terza, con un aumento di ricerche del 25,5% – in grado di offrire paesaggi mozzafiato e una cultura millenaria di gran fascino.

Myanmar, Bagan, tramonto
Photo Credits @ Tourism Myanmar

Iran

Inoltre, si conferma la predilezione per le mete lontane ed esotiche, con una prevalenza però delle destinazioni in America Centrale e Meridionale, oltre alle sempre amate Maldive (seconde con un +26,8%), fra le 3 destinazioni asiatiche nei primi dieci posti assieme a Myanmar e Sri Lanka. Ben 4 delle prime 10 destinazioni, infatti, si trovano in America centro-meridionale: Portorico (+18,8%) e Uruguay (+18,3%), rimasti finora ai margini dei grandi flussi turistici, con un patrimonio naturale estemamente ricco e condizioni di stabilità e sicurezza che hanno favorito il loro emergere come destinazioni di grande interesse negli ultimi anni; il Cile, con +15,9% di ricerche grazie al rafforzamento della promozione turistica in Italia, considerato uno dei suoi mercati prioritari, e beneficiato da nuovi collegamenti aerei, come la rotta diretta Roma – Santiago; e la Colombia, che a fronte di un miglioramento della conguintura politica che ha permesso di ampliare la propria offerta turistica e un forte investimento nella promozione in Italia, con la partecipazione a eventi quali Expo Milano 2015, ha visto crescere le ricerche di voli dal nostro Paese di oltre il 12% nell’ultimo triennio.

Sri Lanka

Cile

Fra le mete con il maggior incremento di ricerche appaiono due destinazioni europee: Malta (+14,9%) e Islanda (+19,2%), con una crescita particolarmente decisa dal 2015 al 2016. Guardando all’ultimo anno, infatti, ben 5 destinazioni con il maggior incremento sono europee: oltre a Malta e Islanda, anche Danimarca, Portogallo e Spagna. Malta spicca con un con un impressionate +36,5% di ricerche dal 2015 al 2016, incentivato dall’aumento dei collegamenti aerei con l’Italia, oltre che da una promozione turistica che ha fatto della destagionalizzazione e dei city break il suo punto forte. Mentre l’Islanda, con un incremento di ben +30,6% nel 2016 rispetto al 2015, prosegue la sua fortunata ascesa di meta sempre più appetibile e di fascino, favorito dall’incremento dei voli diretti dall’Italia, dal potenziamento dell’offerta anche nelle stagioni autunnali e primaverili, ma anche alimentato da eventi collaterali come la straordinaria performance della squadra nazionale durante gli Europei di calcio 2016.

Islanda

Malta, Valletta
Photo Credits @ Malta Tourism Authority

Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca Ovunque di Skyscanner e organizzare viaggi fantastici ai prezzi migliori!

Quando prenotare un volo al prezzo più basso!

Le 16 Città da vedere prima che il 2016 finisca

Viaggi nel Mondo: 20 posti bellissimi da vedere

Dove andare a Gennaio: le destinazioni migliori per una vacanza a gennaio

Tutorial: come funziona Skyscanner

Tutorial: come essere informati sui prezzi migliori di un volo con gli avvisi di prezzo di Skyscanner

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso.

Mappa