Home notizie Viaggio in Sicilia: Catania – Ragusa in 6 tappe!

Tutti gli articoli

Viaggio in Sicilia: Catania – Ragusa in 6 tappe!

Da Catania a Ragusa, passando per Siracusa e Modica: alla scoperta della Sicilia in auto!

Se volete gironzolare e scoprire la Sicilia in auto, Skyscanner ha pensato a degli itinerari bellissimi, che potrete seguire con facilità e senza alcuna seccatura. Punto di partenza: Catania, fino a Messina o a Ragusa, passando per Modica e Siracusa. Noleggiate una macchina da qui e partite all’avventura per un road-trip indimenticabile. Città magnifiche, ricche di storia e cultura, vi aspettano!

Buone vacanze e buon viaggio da team di Skyscanner!

CATANIA

Tappa obbligatoria in Sicilia e punto di partenza del nostro itinerario, la città dell’elefantino è un luogo magico, che vi saprà conquistare! Resterete incantati dalla splendida Piazza del Duomo, al centro della quale trionfa il famosissimo obelisco con l’elefante, ma anche dal Castello Ursino e dai sorprendenti sotterranei: sotto il suolo lavico di Catania, infatti, si estende una vera e propria città cinquecentesca da non perdere! Percorrendo la via Etnea, arteria principale della città, potrete ammirare le rovine di Catania antica. Un salto a Corso Italia per fare shopping e uno al parco Gioeni per riposarvi un po’. E per finire, dritti al mercato del pesce, dove potrete scoprire il carattere e la personalità più vera di questa città. Siete pronti? Si comincia!

AUGUSTA

L’imponente Castello Svevo a pianta quadrata domina la città di Augusta e lascia intendere le sue origini di questo posto unico! Fondata da Federico II di Svevia, questa città, che si affaccia sul Mar Ionio, ha un centro storico situato interamente su un’isoletta interna, che si collega alla terraferma grazie a due ponti. Passeggiateci sopra romanticamente al tramonto, per godervela appieno, gustate una ricca parmigiana di melanzane, o un delizioso piatto di pasta con le acciughe e il pangrattato, e poi respiratevi l’atmosfera di una sera magica in questa città sospesa. Trovate il tempo per una gita a Megera Hyblaea, antica colonia greca in Sicilia: fidatevi, vale la deviazione!

SIRACUSA

Cicerone la definì “la più bella città che i greci costruirono in Occidente” e di sicuro questa è una perla da vedere e da vivere a 360 gradi. Come Augusta, anche il centro storico di Siracusa sorge su un’isoletta, Ortigia, e qui dovete proprio fermarvi qualche ora e perdervi nelle caratteristiche rue, le strette viuzze del centro. Visitate il Parco Archeologico della Neapolis e la Fonte Aretusa, e contemplate una fermata all’Acquario Marino, che ospita molte varietà di pesci mediterranei e tropicali. Finite in bellezza davanti al capolavoro del Caravaggio nella Chiesa di Santa Lucia alla Badia, che l’artista realizzò durante il suo soggiorno in città.

AVOLA

Affacciata sul Golfo di Noto, Avola fu terra di lotte e di dominazioni: sul suo suolo si susseguirono tanti popoli diversi, dai siculi e sicani prima, fino a greci, romani, bizantini, spagnoli, arabi e normanni. Questa stratificazione è ben visibile in città, specie nella parte vecchia del centro storico, che vi stregherà per le sue mille anime. Fate un tuffo nella natura più selvaggia, con la Riserva di Cavagrande, all’interno dei Monti Iblei: un Canyon naturale di spettacolare bellezza, e poi godetevi il sole e la sabbia nei dieci km di costa e spiagge stupende, come Fontane Bianche, Sabbiadoro e Lido di Noto, in cui dimenticarsi della fatica e dello stress. E per i vostri aperitivi… la scelta è d’obbligo: un buon Nero d’Avola per andare sul sicuro. Alla vostra!

MODICA

Sinuosa, pittoresca ed elegante, Modica vi entrerà nel cuore per il suo sfacciato Barocco che straborda in ogni vicolo e per il suo ottimo cioccolato, unico al mondo e preparato con una tecnica del tutto particolare. Dal Duomo di San Giorgio, al Duomo di San Pietro, da Palazzo Molara al Teatro Garibaldi, fino al Castello dei Conti di Modica, tutto è magnificente e signorile. Se amate la poesia e la letteratura, non perdete la visita alla casa natale di Salvatore Quasimodo, mentre se vi appassionano l’archeologia e la natura, andate a Cava D’Ispica, un canyon ricco di testimonianze archeologiche preistoriche e medievali. Insieme a Ragusa e Scicli, Modica è considerata Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Dite la verità, l’avete appena inserita nell’agenda delle prossime mete, vero?

RAGUSA

Gioiello della Sicilia Sud Orientale, Ragusa vi stupirà con il suo insieme di viuzze e scalinate, con un’infinità di chiese e palazzi nobiliari, specie nella zona di Ragusa Ibla, la più antica della città. A catturare la vostra attenzione sarà la bellissima cupola colorata della chiesa di Santa Maria dell’Itria e, una volta che alzerete gli occhi al cielo, tra guglie e campanili, verrete rapiti dalle architetture splendide di questa città. Visitate anche il Giardino Ibleo, regale e immenso, e la cattedrale di San Giovanni Battista: fate una deviazione verso il castello Donnafugata e poi una passeggiata sul lungomare di Marina di Ragusa. Una città da visitare senza altri pensieri e senza orologio, perdetevi e lasciatevi trasportare in un’altra dimensione. Che aspettate a partire?

Mappa