Home notizie Weekend a Stoccolma: 5 posti segreti da scoprire

Tutti gli articoli

Weekend a Stoccolma: 5 posti segreti da scoprire

5 luoghi speciali della capitale svedese, che non conoscono in molti, ma che valgono il viaggio fino a Stoccolma!

Stoccolma è senza dubbio una delle più belle capitali del mondo. Elegante e romantica, con le sue 14 isole che la compongono, è una città con una grande quantità di spazi verdi, musei, teatri e attività culturali. Vivace e seducente, grazie ai suoi scorci pittoreschi e la sua atmosfera multiculturale, attrae ogni anno milioni di visitatori.

Noi abbiamo scovato 5 indirizzi nascosti a Stoccolma, grazie a Valentina, di Viacolviaggio.it. In vacanza con le blogger di #sivastoccolma, ci racconta di 5 gemme bellissime, da scoprire se farete tappa nella meravigliosa capitale svedese. Avete voglia di dare una sbirciata? Si va tutti in Svezia!

SKOGSKYRKOGÅRDEN – CIMITERO NEL BOSCO

Il Cimitero nel bosco, completamente immerso in un contesto naturale è un luogo incantato ed è il più grande cimitero della Svezia. Disegnato dai giovani architetti svedesi Asplung & Lawerentz agli inizi del ‘900, è stato dichiarato nel 1994 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Questo luogo dal carattere raccolto e intimo è riconosciuto come un trionfo dell’architettura e della natura, dove ancora oggi si svolgono le classiche funzioni di sepoltura. A Skogskyrkogarden vale la pena ammirare le cappelle, il Boschetto della Meditazione adagiato su una dolce collina, la tomba di Greta Garbo, situata all’altezza della Woodland Chapel, il Parco delle Rimembranze e la Seven Spring Way, un percorso meditativo – lungo 888 metri -che conduce alla Cappella della Resurrezione. Il Cimitero nel Bosco è anche un grande parco immerso nella quiete, un’oasi di pace lontana dalla città in cui abbandonarsi ai propri pensieri, passeggiare tra alberi imponenti e ammirare il contrasto dell’intenso verde del prato con il vivace azzurro del cielo, il tutto accompagnato dal canto di simpatici uccellini. Scoprite quali sono i Cimiteri più spettacolari del Mondo.

Orari di apertura: sempre aperto.

Entrata libera. Visita guidata 100 SEK – gratuita con Stockholm card

Photo credit by Thelostavocado.com

BIBLIOTECA CIVICA DI STOCCOLMA

Una delle biblioteche più belle al mondo, un luogo di cultura e maestosità, la Biblioteca pubblica di Stoccolma è una delle opere più importanti di Asplund e illustra il suo passaggio graduale dal classicismo al funzionalismo. La prima biblioteca pubblica della Svezia ad applicare il sistema di scaffale aperto per lasciare il visitatore libero di prendere i libri senza dover chiedere aiuto al personale della Biblioteca. La sua raccolta comprende più di 2 milioni di volumi e 2,4 milioni tra cd, nastri audio ed audio libri, tra cui spicca, con imponenza, la vasta sezione internazionale, una delle più grandi, che disposta su due piani, comprende raccolte in più di 100 lingue tra cui 17.000 volumi in persiano e 15.000 in arabo.

Orari di apertura dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 21:00

Il sabato e la domenica, dalle 12:00 alle 16:00

Entrata: libera

Thinkstock – Photo credit by swedenbenben

MILLESGARDEN

Situata non lontano dal centro di Stoccolma, Millesgarden è la casa del famoso artista e collezionista svedese Carl Milles e di sua moglie Olga, oggi adibita a museo. Una visita alla Casa degli Artisti è un ottimo inizio per ammirare le sue sculture più famose, attraversando la Sala Rossa, la cella del Monaco e la sala della Musica si vive la sensazione di essere come catapultati agli inizi del ‘900, un’epoca che ha avuto un risvolto molto positivo e una grande influenza sul movimento artistico svedese. La casa è circondata da un meraviglioso parco posizionato su diverse terrazze, le quali sono ricavate dalla scogliera dell’isola. Passeggiare qui è come visitare un museo a cielo aperto in cui, le statue dell’artista, sono adagiate qua e là tra preziose fontane, graziosi giardini, storiche scale e imponenti colonne, senza dimenticare il panorama mozzafiato che si può ammirare d’intera città di Stoccolma.

Orari di apertura dal 1/05 al 30/09: tutti i giorni 11 – 17

Orari di apertura dal 1/10 al 30/04: dal martedì alla domenica 11 – 17

Entrata: 150 SEK – gratuito con Stockholm Card

ISTITUTO ITALIANO DI GIO PONTI

Un capolavoro assoluto di design è L’IIC di Stoccolma, realizzato da Gio Ponti, massimo rappresentante dell’architettura italiana durante il ventesimo secolo. Un luogo simbolo della Cultura italiana, immerso nel quartiere Diplomatstaden, dove trovano sede le ambasciate di tutto il mondo. Se esternamente viene considerato un anonimo palazzo bianco, internamente si percepiscono le sue forme più intime volte a creare un ambiente sinuoso e rilassante. L’edificio dispone di due sezioni uniche nel loro genere, la Biblioteca dedicata a Pasolini in cui versando una quota annuale si può avere accesso ad una vasta quantità di manuali, libri, giornali, quotidiani, riviste e dvd in lingua italiana e il Teatro di Nervi, luogo in cui vengono regolarmente ospitati eventi, concerti e incontri letterari. L’Istituto italiano di Cultura è un luogo volto a promuovere la produzione artistica e culturale italiana a Stoccolma, un tesoro nascosto di grande valore per cui vale la pena spingersi oltre i percorsi più turistici e gustarne la sua autentica bellezza.

Orario di apertura:

Lun – gio 9.30-13, 14-16.30 (13-14 pausa pranzo) – Venerdì 9.30-13

Entrata libera

DROTTNINGHOLM PALACE

Il Palazzo Reale di Drottningholm, residenza privata della famiglia reale svedese dal 1981 e situato nella stessa cittadina di Drottningholm è perfetto per una gita fuori porta da Stoccolma. Immerso nel suo splendido parco è stato il primo monumento svedese ad essere riconosciuto e dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Un tripudio di arte, architettura e storia, a partire dai prestigiosi saloni situati all’interno, al giardino barocco, al padiglione cinese costruito in onore della visita dell’Imperatore fino alla sua chicca, il teatro del palazzo, oggi famoso per alcune famose rappresentazioni teatrali che ancora utilizzano il sistema scenico originale, unico in tutta Europa. Visitarlo in giornata è un’ottima idea e arrivarci in battello d’estate, da Stadshuskajen, è come sentirsi protagonisti di una favola dal carattere dolce e romantico.

Orari di apertura: variano ogni mese, consultare sito web

Entrata: 120 SEK – gratuito con Stockholm Card

Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca "Ovunque" di Skyscanner e organizzare viaggi fantasici ai prezzi migliori!

Potreste anche essere interessati a:

Stoccolma cosa fare: 15 attrazioni da urlo

I 10 Musei che non dovete perdere a Stoccolma

Tour artistico della Tunnelbana: le stazioni più belle della Metro di Stoccolma

Sivastoccolma: il viaggio di 13 travel blogger italiane

Dove Mangiare Low-Cost a Stoccolma

Gli Hotel di design più belli di Stoccolma

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo,

che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso

Mappa