Vacanze a MostarBosnia - Erzegovina
Sogni una vacanza in Bosnia - Erzegovina? Mostar è quello che fa per te. Offre qualcosa per tutti i gusti e tutte le età, come Stari Most (Vecchio ponte) e Ponte Vecchio zona della città vecchia di Mostar. E l'aspetto ancora più interessante è che le vacanze a Mostar non …

Foto di altri viaggiatori

Recensioni di Mostar

Leonardo Passero
Leonardo PasseroAssisi
03/02/2012

difficile da dimenticare. Il primo impatto è stato traumatico, fuori dal centro storico ci sono ancora palazzi di 5 piani sventrati dai colpi di mortaio e strade chiuse con le croci di Sant'Andrea di filo spinato. Il centro storico invece merita! è veramente strano trovarsi al centro d'europa e vedere così tante moschee e mussulmani. infine il famoso ponte vecchio, ora ricostrutito dopo lo sciagurato bombardamento. E' una città che ti lascia qualcosa difficile da dimenticare.

Scott Stone
Scott StoneContea di New York
21/08/2015

Mostar ha un vivace ottomana "Old Quarter" con ciottoli vicoli stretti, ma ciò che la città è più famosa per è lo Stari Most (Ponte Vecchio) il bel 16 ° ponte costruito Centry ottomano che inarca la sua strada attraverso il fiume Neretva. Il ponte è stato distrutto nel 1993 durante la guerra croato-Bosiak, ma è fortunatamente stato ri-costruito nel 2004. Sembra bello ed è considerato uno dei migliori esempi di architettura ottomana nei Balcani di oggi. Un consiglio, cerca di alzarsi molto presto la mattina e stare solo con il ponte - è una sensazione speciale.

Anne Lowrey
Anne LowreySan Francisco
19/04/2015

Amato la mia giornata a Mostar. Una grande occasione per vedere un po 'di Bosnia - luogo tranquillo anche se i resti della guerra sono ancora visibili.

Rachel S
Rachel SBerlino
31/03/2015

La città più pesantemente bombardata in Bosnia-Erzegovina, Mostar è oggi una meta vivace e bella che è un viaggio in giornata da Dubrovnik. E 'più brutale simbolo della resilienza è la sua Stari Most (Ponte Vecchio), che si trovava sopra il fiume Neretva cristallino per 427 anni, fino a quando fu distrutto dalle forze croate nel 1993. Tuttavia, è stato ricostruito nel 2004, in parte attraverso pezzi originali raccolti dal fiume . Entrambi i lati del ponte per portare un suggestivo centro storico, dove i venditori mostrano un assortimento di sciarpe, gioielli e elefanti soprammobili dice che porti fortuna. Sono rimasto molto colpito!

Destinazioni nelle vicinanze

Sarajevo

Dubrovnik

Spalato/Split

Teodo