Mappa

Voli Armenia

Voli per l’Armenia

Cultura, storia e natura... questa è l’Armenia! Visitare questo paese dalle antichissime origini è un’esperienza indimenticabile. Sono tantissime volendo le cose da vedere in Armenia… ma quelle assolutamente da non perdere sono: Jerevan, la bella capitale tra le montagne innevate e piena di eleganti piazze e edifici, l’antica cittadina di montagna Goris, dove l’orologio si è fermato, il lago Sevan, che d’estate offre spiagge di una bellezza mozzafiato, il monte Aragats, con i suoi miti, i suoi monasteri e il laghetto Kar a tremila metri, e l’incredibile monastero di Tatev.

 

Per volare in Armenia l’unica soluzione è volare verso lo Zvartnots International Airport, a Jerevan, che ospita voli commerciali per passeggieri e tratte internazionali. Non vi sono voli diretti, ma esistono voli molto comodi e abbastanza economici con un solo scalo da Roma, Milano, Venezia, Bologna Verona, Pisa, Firenze, Torino e Genova,

Da Roma fiumicino si trovano voli con Ukraine International, Transaero Airline e Aeroflot che fanno scalo a Mosca o in Ucraina. Altre tratte vengono servite da Aeroflot, Airfrance o KLM.

 

L’aeroporto Zvartnots International, che negli anni più recenti ha visto passare più di 2 milioni passeggeri l’anno, si trova a una ventina di minuti di macchina dal centro città, oppure puoi prendere i bus 201 o 108, a seconda di dove devi andare.

Cosa sapere prima di volar verso l’Armenia? Prima di tutto, nonostante la situazione politica si sia stabilizzata, è ancora abbastanza rischioso visitare le zone di confine con l’Azerbaijan. Prima di partire guarda sempre gli avvisi sulla sicurezza sul sito Viaggiare Sicuri del ministero degli esteri.

 

Per entrare in Armenia avrai bisogno del passaporto, ma non del visto se vai per turismo e per meno di 180 giorni. La situazione sanitaria non è ottimale, per cui ti conviene stipulare una polizza che copra l’assistenza sanitaria internazionale e rimpatrio. Inoltre se hai bisogno di medicinali non generici portatene una scorta in quanto potrebbero non essere facili da reperire. Un consiglio molto utile: evita di bere l’acqua del rubinetto, ma solo quella in bottiglia, e non aggiungere ghiaccio alle tue bevande... in modo da evitare problemi intestinali! Per guidare dovrai fare richiesta per la patente internazionale prima di partire.

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 45 giorni.