Mappa

Voli Low Cost per Boa Vista

Voli per Boa Vista

Vuoi una vacanza in mezzo al mare su un’isola fantastica e quasi deserta? La destinazione giusta è Boa Vista, la terza isola in ordine di grandezza dell'arcipelago di Capo Verde, il quale è composto da un gruppo di isole vulcaniche nell’Oceano Atlantico al largo delle coste del Senegal. L’economia dell’isola era originariamente basata sull’agricoltura, ma il lento e inesorabile processo di desertificazione costrinse gli abitanti ad abbandonare l’agricoltura e dedicarsi alla produzione del sale. Boa Vista vuole dire cinquanta chilometri di spiagge di sabbia bianca o dorata, oceano color smeraldo, un territorio di origine vulcanica pianeggiante eroso dal vento. Grandi aree di dune di sabbia bianca inframezzate da oasi di palme da dattero. Puoi trovare in punti isolati alcune piante di baobab. Luogo ideale per chi ama la natura e per i birdwatchers. L’oceano è una tavolozza di colori, con pesci, tartarughe, delfini e balene. Il picco di Estância, alto circa 390 metri, è il punto più alto dell'isola, da cui puoi godere una vista spettacolare. Una delle principali attrazioni e la musica tradizionale: Boa Vista è considerata il luogo di nascita di Morna, un genere musicale tipico delle isole di Capo Verde.

Il capoluogo di Boa Vista è Sal Rei, dove vive la maggioranza delle persone, ma sull’isola vi sono numerosi e piccoli villaggi formati dalle 10 alle 50 persone. Un tempo costituita da piccole case di pescatori e da lunghe e deserte spiagge assolate, oggi Boa Vista sta conoscendo una rapida crescita, con un piano urbanistico che prevede la costruzione di edifici ecocompatibili, numerose strutture alberghiere e residenziali e l'ampliamento dell'aeroporto di Rabil e del porto di Sal Rei.

Cosa vedere a Boa Vista? Sicuramente il Deserto del Viana, largo un chilometro e lungo circa cinque: la sua caratteristica è di essere composto da una sabbia chiara mescolata a granelli di terra nera. Da vedere nel sud dell'isola la Chiesa Igreja Nossa Senhora da Conceição a Povoação Velha. Altri luoghi interessanti sono: il Faro di Morro Negro, il Relitto di Cabo Santa Maria, le rovine del villaggio abbandonato di Curral Velho e ovviamente non deve mancare la Spiaggia di Santa Monica, la più grande dell'isola.

L'aeroporto si trova a Rabil, nella parte nord-ovest dell'isola. Dall'Italia l'unica compagnia a effettuare voli diretti verso Boa Vista è la Neos, con partenze ogni mercoledì da Verona, Bologna, Milano (Malpensa) e Roma (Fiumicino). La domenica è presente un volo che dall'isola di Sal rientra su Bergamo. Oppure si può partire dai principali aeroporti italiani volando con Tap Potugal, e facendo scalo a Lisbona.

La lingua ufficiale è il portoghese, la lingua parlata dalla popolazione è invece il Creolo capoverdiano. Il clima è di tipo tropicale secco, con una temperatura media di 25° tutto l’anno, piove molto raramente. La moneta è l’Escudo Capoverdiano, il passaporto è indispensabile, sull’isola non ci sono particolari problemi di sicurezza, le strutture sanitarie sono presenti soltanto nelle principali isole di Capo Verde (Santiago, Sao Vicente), mentre per quanto riguarda le altre isole ci sono solamente strutture a livello di primo soccorso per trattamenti ambulatoriali. Quindi ti consigliamo vivamente di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario.

La flessibilità non è un problema? Per risparmiare di più, cerca gli aeroporti vicini.

Aeroporti nei pressi di Boa Vista