Mappa

Voli Low Cost per Dallas

Voli per Dallas

Dallas è un importante centro economico, industriale e culturale, una delle città in più rapida crescita degli Stati Uniti, ed è la capitale indiscussa del petrolio e del cotone. Ubicata sulle sponde del fiume Trinity, Dallas gode di inverni miti e da estati calde, per questo la si può visitare durante tutto l’anno.

Dallas è famosa in tutto il mondo per l’omonima e interminabile serie televisiva, e per l’omicidio del presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy nel 1963, ma da questo triste episodio la città ha saputo riscattarsi ed è oggi una delle città più visitate da viaggiatori e turisti di tutti gli Stati Uniti. Dallas è circondata da una vasta zona agricola dove si trovano i caratteristici ranch texani. Lo spirito dei suoi cittadini è molto fiero e identitario, girando sarà molto facile incontrare persone alla guida di favolose decappottabili con in testa il caratteristico cappello e ai piedi gli stivali da cow-boy.

La città è enorme e divisa in diversi distretti. Puoi cominciare la tua visita dal Downtown, che comprende anche lo storico West End: questo è un quartiere in prevalenza residenziale ma anche centro della vita notturna, caratterizzato dalla presenza di numerosi grattacieli. Merita una visita il Kennedy Memorial, che ricorda il luogo dove fu assassinato John F. Kennedy.  Proseguendo la visita ti consigliamo la Reunion Tower, dalla quale si gode di un’ottima vista sulla città. Altri luoghi di un certo interesse sono: il City Hall, l’Old Red, che è  il vecchio Palazzo di Giustizia, e  il Museum of Art, in cui sono esposte  numerose opere artistiche  di artisti internazionali. Il West End Historic District è invece il nucleo storico di Dallas, in cui potrai trovare numerosi locali e negozi.

Le zone verdi della città più frequentate sono l’Old City Park, a sud della città, e lo State Fair Park, che si trova invece nella parte est. Questi parchi sono tra le maggiori attrazioni di Dallas, in quanto ospitano numerosi musei, tra cui il Museum of Natural History. Può valere la pena di visitare il Deep Ellum, che è un quartiere composto da vecchi magazzini trasformati negli anni in loft, bar e ristoranti.

La città è servita dall'Aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth e dall'Aeroporto di Dallas Love Field. Gli aeroporti italiani collegati con voli diretti a Dallas sono Milano, Roma, Bologna, Firenze, Torino, Verona e Venezia.  Le compagnie che praticano voli diretti sono Delta, Aeroflot, Air Canada, America Airlines e British Airways. Potrai partire anche dagli altri maggiori aeroporti italiani però dovrai fare almeno uno scalo intermedio.

Per entrare negli Usa è necessario il passaporto elettronico. Se viaggi per motivi di turismo o lavoro puoi richiedere online l’autorizzazione ESTA, altrimenti dovrai richiedere un visto. Non vi sono particolari problemi di sicurezza a Dallas, ma è raccomandabile una certa cautela nelle ore serali e di evitare i quartieri periferici. Il sistema sanitario è ottimo ma i costi sono proibitivi e quindi indispensabile stipulare una polizza assicurativa che copra tutti i rischi, rimpatrio compreso. La moneta in uso è il dollaro e per guidare conviene oltre che la patente italiana munirsi di quella internazionale, poiché le regole cambiano di stato in stato.

La flessibilità non è un problema? Per risparmiare di più, cerca gli aeroporti vicini.

Aeroporti nei pressi di Dallas