Mappa

Voli Glasgow

Come trovare voli per Glasgow economici

Con Skyscanner trovi i migliori voli low cost per Glasgow. Diversi strumenti sono messi a disposizione da Skyscanner per trovare le soluzioni migliori. Hai già deciso in quale periodo o in quale mese vuoi volare a Glasgow? In questo caso ti conviene scegliere l’opzione “tutto il mese” con cui potrai comparare tra di loro tutti i prezzi dei voli e scegliere quali combinazioni di date siano più convenienti per te. Nel caso invece, che tu non abbia ancora deciso in quale mese volare a Glasgow, ti consigliamo di usare l’opzione “Il mese più conveniente”: in questa maniera avrai la possibilità di vedere tra tutti i mesi dell’anno, quale sia quello più economico e conveniente per te.

Quando bisogna prenotare per trovare le offerte voli Glasgow migliori?

Dall’Italia il miglior periodo per prenotare voli per Glasgow low cost è in generalmente di 10 settimane prima della partenza. In questo modo puoi risparmiare in media il 19% circa rispetto al prezzo delle date più vicine alla partenza. Inoltre il mese di Gennaio è quello che costa meno per viaggiare partendo dall’Italia verso il Regno Unito, i biglietti costano in media il 21% in meno dei prezzi applicati nel resto dell’anno.

Per essere sicuro di spuntare il prezzo migliore per il tuo volo a Glasgow, ti consigliamo di creare un Avviso di Prezzo. Questo è un modo molto semplice ed efficace, grazie al quale sarai notificato quando il prezzo del volo che t’interessa sale o scende, e di conseguenza avrai la possibilità di prenotare quando il prezzo è più basso della media dei prezzi che puoi vedere sul grafico mensile o annuale.

Aeroporti con voli diretti dall’Italia

Dalle città di Milano, Pisa, Roma, partono diversi voli diretti per Glasgow.

Per un volo dall’Italia a Glasgow il tempo medio di percorrenza può variare da due ore e trenta minuti a tre ore e dieci minuti, a seconda di dove si parte.

Quali linee aeree volano dall’Italia verso Glasgow?

Le linee aeree che dall’Italia effettuano voli diretti per Glasgow sono: Ryanair, easyJet, Thomson Airways, Jet2.

A questo link puoi trovare più informazioni riguardo a tutte le linee aeree che volano a Glasgow.

Aeroporti a Glasgow

La città di Glasgow possiede due aeroporti, l’aeroporto di Glasgow Prestwick (PIK) e l’aeroporto di Glasgow International (GLA). Diversi voli diretti per Glasgow vengono effettuati tutti i giorni, con partenza dalle maggiori città italiane e atterraggio in entrambi gli aeroporti.

Aeroporto di Glasgow International

L’aeroporto si trova a 11 chilometri (6,9 miglia) dalla città di Glasgow. Il Servizio Wi-Fi è presente e gratuito per la prima ora e a pagamento per le ore successive. Se hai bisogno di un’automobile, la puoi noleggiare in una delle agenzie di autonoleggio in aeroporto, oppure puoi ritirarla direttamente in città. Se preferisci puoi prendere un Taxi, la stazione dei taxi la trovi di fronte al terminal. Sono in servizio 24 ore su 24. Se preferisci l’autobus hai a disposizione il “Service 500 Glasgow Flyer”, che ti collega con la stazione di autobus di Buchanan. Nei momenti di massima affluenza c’è una corsa ogni sette minuti. La corsa dura circa venticinque minuti. Per informazioni vai sul sito. In alternativa il “Service 905 Glasgow Airport Link” ti porta in centro a Glasgow.

Aeroporto di Glasgow Prestwick

L’aeroporto si trova a 1,9 chilometri (1,2 miglia) della città di Prestwick e 51 chilometri (32 miglia) dalla città di Glasgow. Il Servizio Wi-Fi è presente e gratuito per le prime due ore e a pagamento per le ore successive. Se preferisci noleggiare un’automobile lo puoi fare in una delle agenzie di autonoleggio in aeroporto, in alternativa, puoi ritirarla direttamente in città a Glasgow. In aeroporto è presenteuna stazione ferroviaria, accessibile da un passaggio coperto. Da qui partono treni per la stazione centrale di Glasgow. Per informazioni vai sul sito. Puoi anche servirti delle linee di Autobus: il “Stage coach western X77” è un servizio espresso che ti porta alla stazione di Glasgow Buchanan Street. Il tempo di percorrenza è di 50 minuti. Per informazioni vai sul sito.

Quando andare a Glasgow?

Il periodo migliore per andare a Glasgow va da maggio a settembre, se ami la natura e la tranquillità, il periodo primaverile è il migliore, quando i parchi della città si riempiono di colori grazie alla fioritura. Da giugno a settembre le temperature sono più alte, questi sono i mesi migliori se vuoi fare delle escursioni al di fuori di Glasgow. In questo periodo la luce si protrae ben oltre le 21, specialmente se ti spingi a nord della città. Nel mese di agosto, vale la pena di fare una visita nella vicina Edimburgo per il Festival. Anche l’autunno e l’inverno possono avere il loro fascino, però devi tenere conto del freddo, della pioggia e del vento presenti in queste stagioni.

Com’è il meteo a Glasgow?

La situazione meteo a Glasgow e in Scozia in generale, può essere definita imprevedibile. Durante la stessa giornata puoi sperimentare tutte le variazioni climatiche della stagione. Questa caratteristica però non è del tutto negativa, basta vestirsi in maniera adeguata, gli scozzesi dicono che si riescono a vedere le 4 stagioni nell’arco di una sola giornata. Se ami la fotografia, tutte queste variazioni di colori e di luci nell’arco della giornata, rendono Glasgow un soggetto molto interessante. Il mese più caldo dell’anno è luglio, con una temperatura media di 14,5°C. Invece il mese più freddo è Gennaio, con una temperatura media di 3,0°C. Aprile è il mese in cui piove meno, mentre il mese di ottobre è quello più piovoso.

Cosa fare e vedere a Glasgow

Glasgow è la più grande città della Scozia, ma anche una città molto piacevole da visitare. Il suo centro è caratterizzato da un patrimonio di edifici in stile vittoriano ed edoardiano. Nelle zone meno centrali le strade principali sono fiancheggiate dalle famose case popolari, costruite in arenaria rossa o beige.Non ci sono zone preferenziali per prenotare un hotel in città, decidi in base alla convenienza e a come ti vuoi muovere. Tra le principali attrazioni di Glasgow primeggia la Galleria d'Arte di Hunterian, situata nel quartiere universitario. Qui potrai visitare anche la Glasgow School of Art. Glasgow è caratterizzata da un’intelligente miscela di modernità e di recupero di vecchie zone industriali. Di grande interesse è il Clyde Auditorium, una sala concerto che fa parte della Scottish Exhibition & Conference la Glasgow Royal Concert Hall. Se ti piace il Jazz non devi perderti il Glasgow International Jazz Festival, con artisti provenienti da tutto il mondo. Il quartiere di Merchant City caratterizza il centro della città: non solo una dei punti preferiti per lo shopping ma grazie a caffetterie, bar, pub ed eventi culturali è una delle zone più animate di Glasgow. D’interesse culturale e turistico c’è la Cattedrale di San Mungo. A settembre, si tiene il Merchant City Festival: teatro, musica, visual arts, danza e cinema. Di grande interesse è la Sauchielhall Street, qui si trova la George Square ovvero la piazza centrale di Glasgow. Da visitare gli edifici dell’Università di Glasgow, una delle più antiche (1451) del mondo. Molto bello è il parco di Kelvingrove, che tra l’altro ospita la Galleria d'Arte e Museo di Kelvingrove.

Scopri tutte le attrazioni nella nostra Guida a Glasgow.

Altre informazioni

Voglia di Aurora Boreale? Parti da Glasgow alla scoperta di questo incedibile fenomeno naturale!

Stai pensando di trasferirti a Glasgow? Ecco un’utile guida con tutte le informazioni pratiche per trovare casa e lavoro.

Voli low cost per Glasgow da...

 Guida di Glasgow

Con una popolazione di circa 580.000 abitanti, Glasgow è la città più grande della Scozia oltre che la sua capitale commerciale: nel Regno Unito è un importante centro per la vendita al dettaglio, secondo solo a Londra. Situato sulla costa occidentale nella Central Belt della Scozia, è facilmente accessibile in ... Guida di Glasgow

 Ti serve un'alternativa nelle vicinanze?

Immagini da Flickr/House of Hall

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 15 giorni.