Mappa

Voli Low Cost per Is Galapagos

Voli per le Isole Galapagos

L’arcipelago delle Galapagos è formato da tredici isole vulcaniche (sette maggiori e sei minori) situate nell'Oceano Pacifico, a circa 1000 chilometri dalla costa occidentale dell'America del Sud. L'arcipelago appartiene all'Ecuador. Le isole sono distribuite a nord e a sud dell'equatore. Le più vecchie datano circa 4 milioni di anni, mentre le più giovani sono ancora in via di formazione. L'arcipelago è infatti considerato una delle zone vulcaniche più attive della Terra!

Scoperte per caso nel 1535, le isole erano disabitate. Sono diventate in seguito covo di pirati, meta di spedizioni scientifiche, approdo per i balenieri e per i cacciatori di foche che hanno cercato, fortunatamente senza successo, di estinguere tartarughe giganti e foche. Darwin ha tratto spunto dalle osservazioni sulla fauna delle Galapagos per poi elaborare il suo trattato sull’evoluzione della specie. La maggior parte delle isole forma il Parco nazionale delle Galápagos, ed è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’ UNESCO. Il periodo migliore per visitare le Galapagos è da gennaio a maggio, evita se puoi l’alta stagione.

L’unica del gruppo a non fare parte del Parco nazionale delle Galápagos è Baltra, una piccola isola di appena 27 km². Priva di alcun interesse turistico accoglie il maggior aeroporto delle Galápagos.

Per volare verso le Galapagos ti conviene prendere un volo per Quito. Il viaggio per raggiungere questo paradiso è molto lungo… non ci sono voli diretti per Quito, ma solo voli con almeno uno scalo dai principali aeroporti italiani, serviti da KLM, condor, american Airlines e Iberia. Da quito potrai poi prendere un volo verso il piccolo aeroporto di Seymour con le compagnie aeree Aerogal o Tame.

Una volta che sarai sbarcato dall'aereo, verrai prelevato e con un autobus portato al molo dove con un battello verrai portato a Puerto Ayora, nella vicina isola di Santa Cruz. I biglietti sono abbastanza cari ed i turisti stranieri pagano il doppio dei visitatori ecuadoriani. Obbligatorio l’acquisto del biglietto di ritorno. Appena sbarcato dovrai pagare in contanti una tassa di 100 $ USA, mentre per i bambini sotto i 12 anni la metà.

Però una volta arrivato potrai ammirare le iguane marine, terrificanti e bellissime, i pinguini freddolosi (che preferiscono l’equatore al Polo Sud), le tartarughe giganti e le otarie e tantissime specie di uccelli! Ti conviene affidarti a un’organizzazione per il giro delle isole visto anche le restrizioni che il Parco impone per preservare l’habitat delle specie. Ampia è l’offerta di alloggio e nessun problema con i collegamenti internet e telefonici. Serve il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e la valuta è il dollaro USA, come in tutto l’Ecuador. Non ci sono particolari problemi sanitari alle Galápagosin ogni caso ti consigliamo di stipulare prima di partire un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese sanitarie, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario in Italia o in un altro paese.

La flessibilità non è un problema? Per risparmiare di più, cerca gli aeroporti vicini.

Aeroporti nei pressi di Is Galapagos