Mappa

Voli Low Cost per Los Angeles

Come trovare voli economici per Los Angeles

Trova il meglio dei voli economici per Los Angeles con Skyscanner. Il prezzo medio dall'Italia a Los Angeles è all'incirca di 1253 euro in media a seconda della data scelta per il viaggio e del periodo della prenotazione.

Per trovare il prezzo migliore per il tuo viaggio, utilizza la ricerca voli Skyscanner. Se puoi essere flessibile in quanto alla data di partenza, seleziona “il mese più conveniente” opzione che ti permetterà di visionare i prezzi migliori di un anno intero. Oppure, se sai in quale mese effettuerai il volo per Los Angeles trova il giorno del volo che più ti conviene con la nostra ricerca “tutto il mese”.

 

Quando prenotare, quanto tempo prima per risparmiare

Il periodo migliore per prenotare un volo per Los Angeles dall'Italia è da 16 a 18 settimane dalla data di partenza, risparmiando almeno il 10 per cento sul prezzo medio del volo.

Skyscanner consiglia come fare a sapere quando prenotare un volo al prezzo più basso. Per avere l'offerta più economica dei voli per Los Angeles inserisci la tua email nell'apposita casella per ricevere gli “avvisi di prezzo” grazie ai quali sarai tempestivamente avvisato delle variazioni di tariffe.

 

Aeroporti italiani da dove partono voli diretti per Los Angeles

Dall'Italia i voli per Los Angeles partono da Roma.

 

Quali compagnie volano per Los Angeles

Dall'Italia eseguono i voli per Los Angeles la compagnia Alitalia con volo diretto mentre le compagnie Delta, Air France, British Airways fanno scalo.

Visita la nostra pagina dedicata per sapere di più sulle linee aeree per Los Angeles.

 

Aeroporto di Los Angeles

Il trafficato aeroporto internazionale distante 24 km dalla città, vi è ben collegato tramite:

- treno grazie all'autobus gratis della linea G che porta alla fermata metropolitana Aviation;

- navetta LA FlyAway o l'Espresso Metropolitano che dalla Stazione Union collegano la città ai vari Terminal;

- vari bus del trasporto pubblico partono dall'area parcheggi C verso varie destinazioni;

- auto dalle Autostrade 1 e 42.

Oltre ai numerosissimi servizi commerciali comuni ai grandi aeroporti, sono notevoli le strutture che consentono alle persone diversamente abili di accedere agevolmente sia a tutte le aree dello scalo che ai mezzi di trasporto.

Per spostarti in modo autonomo sia dentro la città sia nei suoi spettacolari dintorni, approfitta delle promozioni sui servizi di autonoleggio dall'aeroporto di Los Angeles.

 

Quando andare a Los Angeles

Los Angeles gode di lunghe estati calde non afose, inverni miti durante i quali si concentrano le poche precipitazioni dell'anno; di conseguenza ogni periodo è buono per visitare la città, precisando per chi vuole fare una vacanza balneare che l'acqua marina è fresca, spesso fredda, anche in piena estate.

La più popolosa dopo New York, Los Angeles è una città tra le più importanti sulla scena mondiale per l'economia, l'industria cinematografica, le scienze.

 

Cosa fare e vedere a Los Angeles

Cosa vedere a Los Angeles? Le attrazioni scontate ma non per questo da snobbare, almeno per chi ci va per la prima volta, sono i mitici Universal Studios di Hollywood, l'Hollywood Boulevard, il Walk of Fame, il famoso parco a temi Disneyland, Sunset Boulevard.

La città offre talmente tanto che il turista con pochi giorni a disposizione, deve gioco forza fare una scelta basandosi su preferenze personali. Lo stesso farà chi ha la fortuna di disporre di un periodo di vacanza abbastanza lungo, dandosi delle priorità ma permettendosi anche di godere al massimo di tutto ciò che offre l'immensa metropoli.

Tra i musei, il Getty Center, che propone uno scorcio di storia europea, La Brea Tar Pits, con esperti che studiano fossili preistorici di animali estinti e intrappolati in una pozza di catrame, il museo Madame Tussauds, con statue alle quali manca solo la parola, il Natural History Museum con reperti dagli albori dell'umanità ad oggi.

Gli amanti dei motori, moderni e datati adoreranno il Petersen Automative Museum, mentre per gli amanti dell'arte sono ideali il Contemporany Art Museum, che comprende arte da tutto il mondo e ospita eventi musicali e The Broadper l'arte contemporanea. Nel Travel Town Museum si ammireranno treni dal Far West ad oggi, mentre per gli appassionati di baseball lo Skirball Culture Center è una tappa obbligata.

Bellissimo ed educativo il Museum of Tolerance, dove è illustrata con delicatezza la storia dell'Olocausto attraverso oggetti, manufatti dell'epoca nazista e la tragedia di Anna Frank. Chi ama il genere truce e macabro al Death Museum non sarà deluso, tra storie di morte, delitti irrisolti mentre all'Hollywood Forever Cemetery passeggerà in un ambiente mesto e tranquillo tra le tombe dove riposano le star.

Chi ha voglia di spettacoli si rechi al TCLChinese Theatre, a forma di pagoda cinese, convertito in IMAX, oppure al Staples Center, palazzo polisportivo in Downtown sede delle squadre di pallacanestro Lakers e Snippers, e dei Kings squadra di hochey su ghiaccio, mentre l'Hollywood Bowl è un anfiteatro famoso per grandi eventi musicali (in programma il 14 luglio l'intramontabie West Side Story). Al molo di Santa Monica, dove finisce la leggendaria Route 66, per 365 giorni, 24h/24, si susseguono eventi musicali, teatrali, attività per famiglie con bambini e tanto altro. Al Microsoft Theatre, nel quartiere Downtown si svolgono concerti e eventi importanti come gli Emmy Awards e gli MTV Video Music Awards.

Il turista può soddisfare la sua voglia di natura e movimento nelle tante aree verdi: al bellissimo Griffith Park sulle colline di Hollywood, con la possibilità di salire sull'Osservatorio da dove ammirare Los Angeles dall'alto. Al Runyon Canyon park, a nord della città, passeggerai circondato da una natura strepitosa. Incantevoli, e imperdibili, il Japanese Garden e il Cabrillo Marine Aquarium.

Chi viene a Los Angeles esclusivamente per il mare potrà scegliere tra diverse località, rese famose dal cinema e dalle cronache mondane, come Malibù, famosa non solo per le sue spiagge considerate le più belle di Los Angeles, ma anche per i personaggi famosi che vi abitano, o Santa Monica,affacciata sulla baia omonima, superbamente attrezzata, e che comprende anche ottimi musei di arte moderna; infine Venice Beach, anch'essa popolarissima, è adatta a chi vuole praticare attività fisica, frequentata da giocatori di basket, culturisti, e via dicendo, e dove si trova il Muscle Beach reso famoso da Schwarzenegger.

 

Cosa mangiare, cibo e bevande

Cercare di fare una lista dei cibi tipici di LA è impresa ardua se non impossibile, in quanto la scena gastronomica è in continua evoluzione e legata ai diversi gruppi etnici presenti in città.

Intanto un fiore all'occhiello delle materie prime sono i freschissimi frutti di mare, le ostriche, il pesce, le carni di prima scelta, utilizzati nell'elaborazione di piatti squisiti, appartenenti a qualsiasi etnia, ad esempio per le tortillas messicane accompagnate con la squisita guacamole.

Ovviamente a Los Angeles si può gustare il famoso “comfort food”, nell'immaginario collettivo simbolo culinario americano, ovvero l'hamburger, da non confondersi con quello del fastfood; infatti l'hamburger autentico consiste in una squisita pagnotta farcita con gruviera e “blu cheese”, assolutamente da provare per mettere ordine nelle idee preconcette.

 

Attrazioni

Municipio

Bradbury Building

Greek Theatre

Venice Canal

Historic District

Dodger Stadium

Getty Villa

Hammer Museum

Chinatown

Cattedrale di Nostra Signora degli Angeli

Pantages Theatre

 

Ulteriori informazioni

Per recarsi negli USA è obbligatorio compilare online il modulo ESTA, al massimo 3 giorni prima di partire.

Trova il tuo albergo perfetto: Hotel economici a Los Angeles.

Voli low cost per Los Angeles International da...

Immagini da belboo

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 45 giorni.