Home notizie 10 Cose da vedere in ISLANDA

Tutti gli articoli

10 Cose da vedere in ISLANDA

L’aurora boreale, sorgenti termali e splendide cascate: l'Islanda è una delle destinazioni di viaggio più promettenti!

Mappa

Perché ultimamente l’Islanda è diventata una meta turistica così di moda? Beh, leggendo questa lista lo capirete al volo. Per molte persone, le dieci migliori cose da fare in Islanda sono un elenco completo di tutte le cose da fare almeno una volta nella vita. Con una tale concentrazione di attrazioni ed attività in Islanda, questa è una meta che è impossibile ignorare!

1. Un bagno rilassante alle sorgenti termali di Myvatn

Anche se la Spa “Blue Lagoon” è la più famosa nel campo, in realtà in Islanda ci sono altre sorgenti termali decisamente più economiche! Nella città di Myvatn, su a Nord, potrete provare l’autentica esperienza di distendervi nelle calde sorgenti blu islandesi – e senza fare la fila o a costi proibitivi!

2. Campeggiare ai piedi dello Skogafoss

Con così tante fantastiche cascate in Islanda, è difficile scegliere la propria favorita. Ma considerando l’esperienza intima e profonda che potrete avere alle Skogafoss, la scelta diventa facile. E sapete qual è la cosa più bella? Potete piantare la vostra tenda ai piedi delle cascate e godervi la vista fin quando la luce lo permette.

3. Scalare la torre della chiesa di Hallgrímur a Reykjavík

La famosa chiesa islandese non è celebre solo per essere una tra le opere architettoniche più interessanti della nazione, ma anche perché offre la migliore vista di Reykjavík. Potete scalarne la torre. O, se siete pigri come me, potete pure prendere l’ascensore.

4. Guardare i getti dei geyser in Geysir

Il geyser originale, chiamato Geysir, non ‘erutta’ più, visto che – dicono gli esperti – si è chiuso per via dei visitatori che continuavano a gettare pietre nella cavità. Comunque, ci sono sicuramente ancora un sacco di attività nella stessa area. Uno degli altri geyser crea fiotti di acqua alti circa 10 metri ogni 6 minuti circa.

5. Sentire la potenza di Dettifoss

Non c’è nessun altro posto in Islanda che vi farà sentire così piccoli e impotenti come il Dettifoss. Questa poderosa cascata si getta furiosamente in uno stretto canyon – e ‘ruggisce’, mentre lo fa! È impossibile non sentirsi coraggiosi e completamente soggiogati quando si vede questo spettacolo dal vivo.

6. Soggiornare in una casa col tetto erboso

In tutta la nazione ci sono vecchie case islandesi dal tetto erboso, che sono state convertite in piccoli alberghi. La mia preferita è Fljotsdalur, che offre il classico tetto con l’erba, un’area con un fuoco da bivacco, ed una doccia esterna che vi permetterà di fare un bagno sotto le stelle o, se siete fortunati, sotto l’aurora boreale.

7. Fare immersioni nella placca continentale

Lo so, quando pensate all’Islanda l’ultima cosa che vi viene in mente è fare immersioni, giusto? Ma questa è la bellezza di questa nazione, c’è tutto quello che ci si può aspettare e poi all’improvviso regala un colpo di scena qua e là. Subacquei e amanti dello snorkeling possono dirigersi alla Fenditura di Silfra, che si pensa sia l’unico posto sulla terra in cui ci si può immergere tra due placche continentali. Si dice che abbia anche l’acqua più chiara del mondo, con una visibilità di oltre 100 metri.

8. Guardare gli iceberg galleggiare al Lago Glaciale

Il miglior posto di tutta l’Islanda dove guardare il tramonto è il lago Jökulsárlón – anche conosciuto dai turisti come il “Lago Glaciale”. Qui potrete assistere alla colorata danza delle luci della sera sulle centinaia di iceberg che galleggiano sul lago.

9. Catturare l’aurora boreale

Con il tempo che muta ad ogni angolo d’Islanda, non c’è mai la garanzia che potrete vedere le stelle – per non parlare dell’aurora boreale. Ma se avrete cieli sgombri dalle nuvole, non ci sono molti posti al mondo dove poter guardare al meglio questo fantastico fenomeno.

10. Arrampicarsi dietro il Seljalandsfoss

Quello che rende il Seljalandsfoss così speciale è il fatto che è una delle pochissime cascate in Islanda che potete scalare immediatamente alle sue spalle. Stare in piedi dietro le cascate è un’esperienza unica per i visitatori, e permette loro di sentire la vera grandezza di una delle maestose cascate d’Islanda.

Brendan van Son è un fotografo e giornalista di viaggi ed è di origine canadese. Ha viaggiato per oltre 5 anni e percorso circa 80 paesi in 6 continenti diversi.

Mappa

Potrebbero interessarvi anche:

Voli Transavia

Voli Austrian Airlines

Voli Aegean Airlines

Voli Ryanair

Voli Germanwings

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso.