Home notizie I 20 paesi più belli d’Italia del 2020

Tutti gli articoli

I 20 paesi più belli d’Italia del 2020

Pronti a scoprire con noi la nuova edizione dei 20 paesi più belli d'Italia 2020 selezionati dalla redazione di Skyscanner?

Come ogni anno, è finalmente arrivato il momento di eleggere i 20 Paesi più belli d’Italia del 2020* scelti dalla redazione di Skyscanner! Ogni regione italiana è unica e tutti questi stupendi paesi lo sono ancora di più. Scoprite i monumenti e le testimonianze di epoche lontane, avventuratevi per borghi medievali, città arroccate sui monti o affacciate sul mare, e fate scorta di bellezza in questi luoghi magici dove il tempo sembra essersi fermato. Dalla Valle d’Aosta alla Calabria, passando per le isole di Sardegna e Sicilia, le città più belle d’Italia, i paesi più suggestivi e i borghi meno conosciuti sono pronti a farsi scoprire!

E se il vostro luogo del cuore non è nella lista, non disperate! Segnalateci quelli che secondo voi mancano lasciando un commento in fondo a questo articolo. Alcune delle città e dei paesi che ci avete consigliato l’anno scorso li abbiamo eletti a più belli d’Italia per il 2020!


Sappiamo che viaggiare è difficile in questo momento. Insieme agli aggiornamenti sulle restrizioni dovute alla diffusione del Covid-19, vogliamo continuare a ispirarvi con nuovi contenuti di viaggio in modo che quando il mondo riaprirà le sue porte, sarete pronti.


I 20 paesi più belli d’Italia del 2020

1. Gressoney-Saint Jean (AO) – Valle d’Aosta

Procedendo da nord verso sud, inauguriamo la nostra lista dei 20 paesi più belli d’Italia partendo da Gressoney-Saint-Jean, una località valdostana molto amata dagli estimatori della montagna e dell’antica cultura walser. Il paesino si trova infatti a 1385 metri sul livello del mare, alle pendici del magnifico ghiacciaio del Monte Rosa. Il centro storico è molto carino ed è raccolto intorno a due piazze: quella “inferiore”, più antica, con costruzioni del XVII-XVIII secolo (fra cui la prima locanda del villaggio, in legno, del 1717) e quella “superiore” dominata dalla bella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista. Da non perdere anche Villa Margherita (ora sede del comune), Castel Savoia (la dimora estiva di Margherita di Savoia) e una bella passeggiata intorno al Lago di Gover, da cui potrete avere una bellissima vista sui monti. 

Aeroporto più vicino: Torino Caselle (96 km circa) 

città più belle d'Italia

2. Usseaux (TO) – Piemonte

La piccola Usseaux (ha meno di 200 abitanti!) si trova in Alta Val Chisone, non lontano dalla Valsusa, ed è un esempio di realtà agricola e contadina di alta montagna. Il Comune in realtà è formato da 5 piccoli villaggi alpini, Usseaux, Balboutet, Laux, Pourrieres e Fraisse, e ognuno di loro ha una caratteristica che lo distingue. Usseaux, che è anche il più antico, è il paese del pane e dei murales ed è stato inserito anche tra i Borghi più belli d’Italia. Le sue stradine lastricate in pietra sono abbellite da tanti murales il cui tema spazia tra scene di vita contadina, personaggi delle fiabe e animali, ma non mancano antichi lavatoi in pietra, le stalle e, naturalmente, il forno. Da non perdere, a soli 4 km da questo che è uno dei paesi più belli d’Italia, la visita al Forte di Fenestrelle, la più grande fortificazione alpina d’Europa

Aeroporto più vicino: Torino Caselle (100 km circa)

3. Cervo (IM) – Liguria 

Quasi sospeso tra il cielo e il mare, Cervo è stato recensito tra i Borghi più Belli d’Italia ed è sicuramente anche uno dei più romantici della Liguria. Completamente arroccato sul mare, il borgo medievale è rimasto inalterato nei secoli ed è percorribile solo a piedi. Scaldate i muscoli perché, per visitarlo, dovrete salire e scendere lungo le strette viuzze che dal mare salgono fino al Castello dei Clavesana, nella parte più alta della città. Magnifica e maestosa la Chiesa di San Giovanni Battista, detta anche “dei Corallini”, perché costruita proprio grazie al contributo dei pescatori di corallo. Nella piazza antistante ogni anno poi, in estate, vi si svolgono il  “Festival Internazionale di Musica da Camera” (che dura ormai dal 1964 e ospita alcuni dei musicisti di musica classica più famosi del mondo) e “Cervo ti Strega”,  dove i protagonisti  sono i cinque scrittori finalisti del “Premio Strega”. 

Aeroporto più vicino: Genova Cristoforo Colombo (104 km circa)

4. Monte Isola (BS) – Lombardia

Considerata come la “perla” del Lago d’Iseo, Monte Isola (o Montisola come spesso viene chiamata dagli abitanti) è l’isola lacustre più grande dell’Europa meridionale ed è salita alla ribalta mondiale nel 2016 grazie all’installazione artistica “The Floating Piers” di Christo. Da allora molti sono venuti a conoscenza di questo piccolo paradiso dove si gira solo in bicicletta o a piedi. Sull’isola ci sono diversi paesi, il principale Siviano, poi Sensole e Peschiera Maraglio (dove si trovano diversi alloggi) e Carzano, un antico villaggio davvero molto carino. Per apprezzarla appieno noleggiate una bici e percorrete la strada circolare di 9 km (alla portata di tutti!) che attraversa tutta l’isola: i più allenati si potranno cimentare con la salita fino al Santuario della Madonna della Ceriola, il punto più alto dell’isola, un luogo di grande suggestione che regala una vista a 360° sul lago e sulla spettacolare Franciacorta.

Aeroporto più vicino: Bergamo Orio al Serio (58 km circa)

5. Canale di Tenno (TN) – Trentino-Alto Adige

Canale di Tenno è un borgo unico del Trentino perché, grazie alla sua posizione geografica a metà tra le Alpi e il Lago di Garda, incarna il mix perfetto tra un borgo di montagna e una sorniona cittadina di lago. Inserito recentemente tra i Borghi più belli d’Italia, Canale di Tenno è un intrico di vicoli, volte in pietra e ballatoi, perfettamente racchiusi nelle mura cittadine interamente conservate. Abbandonato nel Dopoguerra, il borgo ha ripreso a vivere grazie all’arte e agli artisti negli anni ‘60; da allora infatti ospita la Casa degli Artisti, ritrovo di artisti internazionali, sostenuta da tre comuni del Garda Trentino (Tenno, Riva del Garda e Arco). Loro hanno valorizzato l’antico borgo rendendolo di nuovo vivo e animato. A pochi minuti a piedi dal centro si può poi raggiungere il Lago di Tenno, considerato il più pulito della regione. 

Aeroporto più vicino: Verona Catullo (90 km circa)

belle città Italia

6. Valeggio e Borghetto sul Mincio (VE) – Veneto

Ci spostiamo ora in Veneto per visitare uno dei borghi più romantici d’Italia, nonché uno dei più belli: il borgo di Valeggio sul Mincio, formato anche dal borgo di Borghetto sul Mincio. Con le casette che si affacciano sul fiume e i suggestivi mulini ad acqua (molti ristrutturati e funzionanti), il tempo qui sembra davvero essersi fermato. Il Mincio è il principale emissario del Lago di Garda e questi borghi sono stati contesi per anni dagli eserciti dei Gonzaga, dei Visconti, della Serenissima di Venezia e della Francia di Napoleone proprio per la loro vantaggiosissima posizione geografica. Di grande suggestione il ponte Visconteo, un ponte-diga eretto per volere di Gian Galeazzo Visconti, collegato al Castello Scaligero sovrastante mediante due alte cortine merlate. Subito fuori dal paese c’è poi il pluripremiato Parco Giardino Sigurtà, uno dei parchi naturalistici più belli d’Italia.

Aeroporto più vicino: Verona Catullo (17 km circa)

città italiane più belle

7. Spilimbergo (PD) – Friuli-Venezia Giulia 

Tra i paesi più belli d’Italia del 2020 ecco che spunta Spilimbergo, dalle origini antiche che si sviluppò soprattutto durante il Medioevo e il Rinascimento, epoche di cui ha conservato bellissimi palazzi. Il borgo mantiene ancora il classico impianto medievale, con strade porticate, vicoli, piazzette e palazzi affrescati, tra cui il magnifico Palazzo Dipinto, che si trova nel complesso del Castello. Come ricorda anche il nome, la facciata di questo palazzo è decorata interamente da affreschi colorati e risale al ‘400. Spilimbergo è anche famosa per essere la città del mosaico moderno o “mosaico a rovescio”, che venne inventato qui da Giandomenico Facchina, ed è sede della prestigiosa Scuola Mosaicisti del Friuli, fondata nel 1922 e nota a livello internazionale. Perdetevi a piedi tra i vicoli del centro storico… 

Aeroporto più vicino: Trieste (69 km circa)

8. Castell’Arquato (PC) – Emilia-Romagna

Castell’Arquato non poteva proprio mancare nella nostra lista delle città più belle d’Italia del 2020! Questo bellissimo borgo in provincia di Piacenza vi regalerà dei palazzi e dei monumenti di rara bellezza. Borgo medievale e città d’arte, non potrete non restare letteralmente a bocca aperta davanti alla sua Piazza Monumentale in cui sono rappresentati i tre poteri del Medioevo: il potere religioso (la Collegiata), il potere militare (la Rocca) e il potere politico (il Palazzo del Podestà). A questa dovete sicuramente aggiungere la visita alla Rocca Viscontea, una delle più notevoli fabbriche militari del Nord Italia costruita da Luchino Visconti nella metà del ‘300, il Torrione Farnese e la Mole del Dongione, che vale tutta la salita per il panorama magnifico. Resterete felicemente sorpresi, parola di Skyscanner!

Aeroporto più vicino: Milano Linate (97 km circa)

paesi più belli

9. Castagneto Carducci (LI) – Toscana 

Il piccolo borgo di Castagneto Carducci si trova al centro della cosiddetta Costa degli Etruschi. Chiamato in origine “Castagneto Marittimo” , divenne “Castagneto Carducci” solo nel 1907 in onore al poeta italiano che qui trascorse parte della sua infanzia. Il centro del borgo è molto carino e raccolto, ci sono diversi punti panoramici e il Centro Valorizzazione Giosuè Carducci. Appartiene al comune di Castagneto anche il borghetto di Bolgheri, una chicca che dovrete raggiungere tassativamente percorrendo il famoso Viale dei Cipressi decantato dal Carducci nella poesia “Davanti a San Guido”, un suggestivo viale costeggiato da cipressi secolari che arriva fino al Castello di Bolgheri, dietro al quale si sviluppa il centro del paese. A questo punto una degustazione di vino è d’obbligo: nascono proprio qui alcuni dei migliori vini toscani rinomati in tutto il mondo (Sassicaia, Bolgheri Superiore, Ornellaia, ecc). 

Aeroporto più vicino: Pisa Galileo Galilei (80 km circa)

10. Montone (PG) – Umbria

Tra i nostri paesi più belli d’Italia del 2020 figura Montone, un borgo medievale fortificato ricco di scorci a dir poco suggestivi. Situato nell’Alta Valle del Tevere, vicino a Città di Castello e Gubbio, Montone è rivolto verso l’Appennino umbro-marchigiano. Uno dei suoi cittadini più illustri fu Andrea Fortebracci, chiamato “Braccio da Montone”, un celebre condottiero molto rispettato e temuto (persino dal papa), che creò nel ‘400 uno stato indipendente nell’Italia Centrale. Risalgono proprio a quegli anni i monumenti principali del paese, tra cui la Collegiata, che custodisce la Santa Spina e fu eretta alla stregua di una cattedrale con trono e cattedra vescovile. Da non perdere anche il rione detto di “Borgo Vecchio” con la chiesa e l’annesso Convento di San Francesco. Ma è la bellezza del borgo in sé, i suoi vicoli, i suoi archi, le sue scalinate a regalare le emozioni più forti e i suoi ristorantini a deliziare il palato. 

Aeroporto più vicino: Perugia Sant’Egidio (40 km circa)

città più belle d'Italia 2020

11. Corinaldo (AN) – Marche

Corinaldo sembra davvero il paese delle fiabe, un borgo bellissimo con la cerchia di mura intatte all’interno della quale si trova il centro storico. Girovagate tra i vicoli per scoprire le sue piazzette su cui si affacciano bei palazzi e chiese, scendete la caratteristica scalinata del Pozzo della Polenta e salite sui torrioni delle mura per avere una vista magnifica sulle colline circostanti. Altri luoghi da non perdere sono sicuramente la casa natale di Santa Maria Goretti (la santa era originaria proprio di Corinaldo) e il santuario a lei dedicato. Una curiosità… Corinaldo è anche chiamata la “città dei matti” a causa di diverse leggende legate ad alcuni suoi cittadini alquanto bizzarri e ogni anno, dal 21 al 25 aprile, vi si svolge la Festa dei Folli, durante la quale è possibile ottenere il “Passaporto da Matto”.

Aeroporto più vicino: Perugia Sant’Egidio (98 km circa)

12. Vitorchiano (VT) – Lazio  

Arrivando da lontano vedrete un borgo arroccato su delle grandi pietre, a ricordare un po’ Civita di Bagnoregio o Calcata. Vitorchiano infatti si trova ai piedi dei Monti Cimini, pochi chilometri fuori Viterbo, ed è adagiato su un banco di roccia magmatica (chiamata “peperino”), fratturato in enormi massi. Buona parte delle attività di questa che è una delle città più belle d’Italia e del Lazio sono proprio legate all’estrazione e alla lavorazione di questa roccia il cui colore grigio caratterizza tutto il borgo, tra piazze, archi e vicoli. Davvero suggestivi i vari belvedere a strapiombo che si aprono di tanto in tanto verso il Fosso Acqua Fredda, l’affluente del Fiume Vezza che scorre lì sotto. Gli amanti dei fiori e delle piante non possono perdersi una visita anche al Centro Botanico Moutan, un giardino che oggi contiene la collezione di peonie arboree ed erbacee più rara e ampia al mondo: oltre 250.000 piante.

Aeroporto più vicino: Roma Fiumicino (131 km circa)

13. Guardiagrele (CH) – Abruzzo

Immerso nel Parco Nazionale della Maiella (la sede del Parco si trova proprio qui) e tra le nostre città più belle d’Italia, fatte tappa a Guardiagrele, la “città di pietra”, così come la definì D’Annunzio. Come vedrete infatti per il suo centro storico, molto ben conservato, sono state usate appunto pietre e mattoni, e tutto il borgo si snoda attraverso la circonvallazione delle antiche mura longobarde. Ma Guardiagrele è nota anche per l’arte orafa: questa è infatti la patria di Nicola da Guardiagrele, scultore e orafo sublime, uno dei più grandi artisti del Quattrocento italiano, e qui si svolge ogni anno, ad agosto, la Mostra dell’Artigianato artistico abruzzese. Gli artigiani di Guardiagrele sono tuttora considerati gli artigiani più bravi d’Abruzzo! Oltre a visitare il borgo (inserito tra i Borghi più belli d’Italia) non ve ne andate prima di aver fatto almeno un trekking o una passeggiata lungo i bellissimi sentieri del parco. 

Aeroporto più vicino: Pescara Aeroporto d’Abruzzo (37 km circa)

14. Fornelli (IS) – Molise

Circondata da ulivi che producono un olio fruttato e leggero dalle eccellenti qualità, Fornelli è ricordato come “il paese dalle sette torri”. Situato in collina, in provincia di Isernia, il borgo di Fornelli ha una cinta muraria medievale tra le meglio conservate del Molise e la struttura originale del paese è rimasta intatta e compatta (nonostante i numerosi terremoti). Del periodo più antico nel borgo sono rimasti il Palazzo Baronale, le 7 torri, il camminamento di ronda, la Chiesa Madre e la Chiesa di San Pietro, dove la statua del santo ha un coltello conficcato nella testa. Di fatto Fornelli non ha edifici di particolare rilevanza storica, ma si fa apprezzare per la compattezza del tessuto urbano che lo rendono come una sorta di piccolo presepe: come non inserirlo nella nostra lista dei paesi più belli d’Italia?

Aeroporto più vicino: Napoli Capodichino (100 km circa)

15. Bacoli (NA) – Campania 

La cittadina di Bacoli si trova in una magnifica posizione sul Golfo di Pozzuoli, nella zona dei Campi Flegrei, ed il suo comune comprende le antiche località greco-romane di Baia, Fusaro, Miseno, Cuma e Miliscola. Tutta l’area è di origine vulcanica ed è caratterizzata da un allineamento di sette vulcani, disposti su un unico asse, formato dai crateri e dai loro resti. Delle antiche località romane si conservano tuttora i resti della magnifica Piscina mirabilis, una grandiosa cisterna che serviva per approvvigionare di acqua le navi della Marina militare romana, le terme di Baia, un’area archeologica con diversi edifici  che facevano parte di un vasto palazzo e complesso termale, e le Cento Camerelle, un antico impianto idrico dotato di cisterne. Assolutamente da non perdere poi il Museo Archeologico dei Campi Flegrei, situato nel bellissimo Castello Aragonese, e la Casina Vanvitelliana sul Lago Fusaro. 

Aeroporto più vicino: Napoli Capodichino (31 km circa)

16. Ceglie Messapica (BR) – Puglia

Circondata da trulli, masserie e uliveti secolari, Ceglie Messapica si staglia nel paesaggio con le sue case bianche dominate dal Castello Ducale. Ceglie Messapica è famosa per essere la “capitale della gastronomia pugliese”, nonché una delle più importanti località d’Italia per il turismo gastronomico. Pensate che già a fine ‘800 Ceglie (che aveva 12.000 abitanti) contava più di 100 tra trattorie e osterie, e oggi vanta ristoranti gourmet come lo stellato “Al Fornello da Ricci” e il gustoso “Cibus”. Il prodotto più famoso è indubbiamente il “biscotto cegliese”, a base di pasta di mandorla e confettura di ciliegie. Nel centro storico, le architetture dei palazzi svelano però un’anima signorile: magnifici Palazzo Allegretti, sede della Pinacoteca Emilio Notte e della Biblioteca Comunale, Palazzo Epifani, a ridosso del castello e Palazzo Vitale.

Aeroporto più vicino: Brindisi- Aeroporto del Salento (40 km circa)

città italiane belle

17. Irsina (MT) – Basilicata

Grazie all’interesse internazionale rivolto a Matera negli ultimi anni, anche Irsina ha iniziato a godere, a ragione, di un certo richiamo di pubblico. Chiamata Montepeloso fino al 1895, questo è uno dei paesi più belli d’Italia e uno dei più antichi della Basilicata, come testimoniano numerosi reperti archeologici risalenti ai periodi greco e romano. Venne invasa e distrutta dai Saraceni nel 1000 prima di diventare una roccaforte normanna come Matera. Il suo centro storico è piccolo e austero, e camminando lungo i suoi vicoli ci si imbatte negli antichi e imponenti palazzi nobiliari, ognuno dei quali racconta un pezzo di storia e di vita della cittadina, fino a raggiungere la Cattedrale di Santa Maria Assunta. Al suo interno si trova la bellissima statua policroma di Santa Eufemia attribuita addirittura ad Andrea Mantegna. Da non perdere anche gli affreschi della cripta di San Francesco, all’interno di una torre normanna. 

Aeroporto più vicino: Bari Karol-Vojtyla (81 km circa)

18. Morano Calabro (CS) – Calabria

Tra i 20 paesi più belli d’Italia ecco Morano Calabro con uno dei centri storici più intatti e affascinanti di tutta la Calabria. Il borgo è inserito in una magnifica scenografia naturale data dai Monti Pollino (2248 mt), Serra Dolcedorme (2267 mt) e Serra del Prete (2181 mt) ed è per questo che viene anche chiamato il “presepe del Pollino”. Morano è uno dei centri principali del Parco Nazionale del Pollino, ma la sua bellezza è data dal tessuto urbano fitto e intricato, con le case che scendono verso il basso e il dedalo di viuzze che sale verso il castello. Il borgo però offre anche la possibilità di scoprire un’inattesa quantità di opere d’arte, lascito del suo “secolo d’oro”, ovvero il ‘700, quando Morano si trovava sotto il  Regno di Napoli. La visita del borgo può iniziare dalla Chiesa di San Bernardino da Siena, salendo poi al rione San Nicola, fino a raggiungere il castello di origine normanna.

Aeroporto più vicino: Lamezia Terme (144 km circa)

città più belle in Italia

19. Carloforte (CI) – Sardegna

Il piccolo comune di Carloforte sull’Isola di San Pietro può essere considerato come un pezzettino di Liguria in Sardegna! L’isola, praticamente disabitata fino ai primi anni del 1700, venne colonizzata dalle famiglie di pescatori originarie di Pegli (oggi un quartiere di Genova), che si erano precedentemente spostati sull’isola tunisina di Tabarka. Dei suoi fondatori ancora oggi è conservata la lingua (un dialetto ligure chiamato “tabarchino“), la cultura e i suoi vicoli con le casette colorate che si inerpicano sulla collina e che di sicuro vi ricorderanno un po’ il capoluogo ligure. Da vedere il porticciolo, le torri di avvistamento e dei tratti di mura delle antiche fortificazioni difensive (come la Porta del Leone),  u Palassiu (oggi cineteatro Giuseppe Cavallera), e la Chiesa della Madonna del Naufrago.

 Aeroporto più vicino: Cagliari Elmas (84 km circa)

bellissime città italiane

20. Partinico e Borgo Parrini (PA) – Sicilia

Chiudiamo la nostra lista dei paesi più belli d’Italia 2020 con un angolo di Barcellona in Sicilia. Parliamo di Borgo Parrini, una piccola contrada del comune di Partinico, a 30 chilometri da Palermo. Questa piccola frazione ha una lunga storia che risale ai gesuiti, che qui fecero costruire una chiesa dedicata a Maria SS. Del Rosario attorno alla quale si sviluppò poi un vero e proprio villaggio. Nell’800 poi divenne un dormitorio per gli operai impiegati nell’azienda vinicola del principe francese Henry d’Orleans, prima di essere quasi completamente abbandonato. È solo in anni molto recenti che i pochi residenti rimasti hanno deciso di ristrutturarla e darle nuova vita secondo uno stile artistico che ricorda gli edifici di Gaudì a Barcellona. Forme inusuali, colori accesi, opere d’arte e pavimentazioni particolari hanno reso questo borgo di 50 abitanti meta di migliaia di visitatori. Vi aggiungerete anche voi?

Aeroporto più vicino: Palermo Falcone e Borsellino (26 km circa)

*Per la stesura di questa bellissima lista sono stati presi in considerazione le città italiane con una popolazione inferiore ai 150mila abitanti, che avessero un borgo ben conservato, e che esprimessero nel migliore dei modi le caratteristiche architettoniche e del paesaggio della propria Regione. Abbiamo anche tenuto conto di tutti i commenti lasciati dai nostri utenti, incluse alcune delle destinazioni suggerite da loro nella lista dei paesi più belli d’Italia.

I 20 paesi più belli d’Italia 2020

Le città e i paesi più belli d’Italia secondo Skyscanner

CittàProvinciaRegione
Gressoney-San JeanAostaValle d’Aosta
UsseauxTorinoPiemonte
CervoImperiaLiguria
Monte IsolaBresciaLombardia
Canale di TennoTrentoTrentino-Alto Adige
Valeggio e Borghetto sul MincioVeronaVeneto
SpilimbergoPordenoneFriuli-Venezia Giulia
Castell’ArquatoPiacenzaEmilia-Romagna
Castagneto CarducciLivornoToscana
MontonePerugiaUmbria
CorinaldoAnconaMarche
VitorchianoViterboLazio
GuardiagreleChietiAbruzzo
FornelliIserniaMolise
BacoliNapoliCampania
Ceglie Messapica BrindisiPuglia
IrsinaMateraBasilicata
Morano CalabroCosenzaCalabria
CarloforteCarbonia-IglesiasSardegna
PartinicoPalermoSicilia

Dove puoi viaggiare?

Scoprite dove potete viaggiare con la nostra mappa globale aggiornata in tempo reale. Volete conoscere da vicino le 20 città più belle d’Italia senza correre alcun rischio? Iscrivetevi alla nostra newsletter e riceverete aggiornamenti sulla revoca delle restrizioni.

Vuoi leggere di più?

Mentre iniziate a pianificare il vostro viaggio post-Covid, leggete gli ultimi consigli di viaggio del nostro team per essere sempre informati:

Coronavirus: consigli di viaggio

I consigli per le migliori vacanze in famiglia nel 2021

I migliori campeggi in Italia per vacanze nella natura

Skyscanner è leader globale nei viaggi. Controlliamo il costo con 1.200 compagnie di viaggio per aiutarti ad ottenere il miglior prezzo su volihotel e noleggio auto.