COVID-19 (coronavirus) potrebbe avere un impatto sui tuoi programmi di viaggio. Qualunque sia la tua destinazione, troverai qui le indicazioni più aggiornate.

Home notizie Visto Canada: come richiedere l’eTA

Tutti gli articoli

Visto Canada: come richiedere l’eTA

Siete pronti a volare in Canada? Prima di spiccare il volo assicuratevi di avere tutti i documenti necessari, in primis il visto per il Canada, conosciuto come eTA. Ecco come ottenere il visto per il Canada in pochi click!

Scarica la app di Skyscanner

Natura incontaminata, aurore boreali, città a misura d’uomo e benessere diffuso fanno del Canada una delle destinazioni di viaggio più desiderate del pianeta. Per visitarlo, però, serve ottenere in anticipo il visto per il Canada, o meglio l’autorizzazione elettronica di viaggio (eTA). 

Dunque, prima di scoprire le Montagne rocciose di Banff, le città all’avanguardia come Toronto e Vancouver, i colori del Québec, le Cascate del Niagara e i Grandi Laghi, prendetevi un momento per scoprire come richiedere il visto per il Canada, i tempi, i costi, gli spostamenti nel Paese, la sicurezza e tutti i documenti necessari.

Scopri di più: Le esperienze di viaggio da fare una volta nella vita

Serve il visto per visitare il Canada?

Sì. Per entrare in Canada non basta il solo passaporto, ma è necessario richiedere il visto per il Canada, o meglio l’“Autorizzazione elettronica di viaggio”, “Electronic Travel Authorization” – o eTA.

Ma come fare domanda per ottenere l’eTA? Quali sono i costi e i tempi per ottenerla? In questo articolo vi spieghiamo come ottenere il visto turistico per il Canada senza stress e senza problemi. Potete far riferimento al sito del Ministero degli Affari Esteri e del Government of Canada per ogni informazione più dettagliata.

Scopri di più: Viaggiare in Canada: nuove regole per l’ingresso

Visto per il Canada - come ottenerlo

Documentazione necessaria per visitare il Canada

Per viaggiare in Canada è necessario avere un passaporto elettronico con almeno una validità pari alla durata del soggiorno, preferibilmente con sei mesi di validità residua al momento dell’entrata nel Paese e un’autorizzazione elettronica di viaggio chiamata eTA, la cui richiesta può essere fatta online prima di partire…

Vediamo di capire quali sono tutti gli step, i tempi, i costi e la durata del visto per il Canada.

Che cos’è l’eTA?

L’eTA, ossia Electronic Travel Authorization, è entrata in vigore dal 15 marzo 2016. Questo nuovo requisito di viaggio riguarda tutti gli stranieri esenti da visto, cittadini italiani compresi, che intendano volare o anche transitare in Canada per piacere o affari (l’eTA non è richiesta arrivando in Canada in automobile dagli Stati Uniti, o con autobus, treno o nave da crociera). L’eTA può essere richiesta via internet attraverso la pagina ufficiale del Governo Canadese al costo di soli $7 CAD (dollari canadesi).

L’eTA è collegata elettronicamente al passaporto ed è valida per 5 anni di ingressi dall’approvazione, o fino alla scadenza del passaporto se questa avviene prima di tale data. Durante i 5 anni  di durata del visto elettronico per il Canada è possibile entrare nel Paese più volte fino a 6 mesi di permanenza per ogni visita. L’eTA è un’autorizzazione di viaggio a solo scopo turistico ragion per cui non abilita allo svolgimento di alcun lavoro in Canada.

Come richiedere il visto per il Canada

La richiesta dell’eTA si effettua online con un passaporto valido, una carta di credito e un indirizzo di posta elettronica. Collegatevi alla seguente pagina ufficiale (diffidate da altre pagine internet, le quali potrebbero tranquillamente chiedervi cifre di gran lunga maggiori per l’application) e dopo aver letto tutte le informazioni/limitazioni cliccate sul bottone blu in fondo alla pagina “Richiedere un’eTA”.

Il modulo online vi richiederà qualche minuto. Se avrete inserito tutti i dati correttamente, riceverete la conferma via posta elettronica. Non è necessario stampare nulla poiché la conferma è collegata elettronicamente al passaporto. Controllate solo che il numero di passaporto sia corretto, in caso contrario dovete presentare una nuova richiesta di eTA. Se viaggiate in gruppo sappiate che si può fare richiesta e pagare le spese relative solo per una persona alla volta. 

Quando richiedere il visto per il Canada

L’eTA deve essere richiesta prima della partenza. Se arrivate al banco del check-in dell’aeroporto sprovvisti dell’autorizzazione vi verrà negata la partenza. Quindi vi consigliamo di svolgere la pratica non appena avrete definito i dettagli del vostro viaggio, anche prima della prenotazione del volo, e di arrivare in aeroporto in anticipo. La richiesta di visto per il Canada può essere fatta tramite qualsiasi dispositivo elettronico, anche utilizzando la carta di credito di un vostro amico o parente, in mancanza della vostra. 

Fare domanda di eTA, ossia del visto per il Canada, è una procedura davvero semplice, la cui risposta arriva – solitamente – quasi subito. Può tuttavia capitare che alcune domande richiedano giorni prima dell’approvazione, o in casi estremi non vengano approvate. In caso di negazione dell’eTA dovete mettervi in contatto l’Ambasciata o il Consolato canadese in Italia.

Ambasciate e Consolati del Canada in Italia

AMBASCIATA CANADESE DI ROMA
Indirizzo: Via Zara 30
Orario d’apertura: 9.00 – 18.00, dal lunedì al venerdì
Telefono: 06 85444.3937
E-mail: romevisa@international.gc.ca
Sito: http://www.canadainternational.gc.ca/italy-italie/
 
CONSOLATO CANADESE DI MILANO
Indirizzo: Piazza Cavour 3
Orario d’apertura: 9.00 – 13.00, dal lunedì al venerdì
Telefono: 02 62694238 – Fax: 02 29013600
E-mail : consul.canada.milan@gmail.com
Sito : http://www.canadainternational.gc.ca/italy-italie/
Dal 13 ottobre del 2014, la Sezione Visti dell’Ambasciata del Canada di Roma accetta soltanto le domande di visti ricevute online e tramite i Centri di ricezione visti autorizzati.
 
CENTRO RICEZIONE DOMANDE VISTI PER IL CANADA (CRDV)
Viale Regina Margherita 177, Roma
Telefono: 06 85358293
E-mail: info.canromiom@vfshelpline.com
Sito: www.vfsglobal.ca/canada/italy
Visto per il Canada - come ottenerlo

La sicurezza in Canada

Il Canada è un Paese accogliente e sicuro, dove il tasso di criminalità è davvero basso. Piccoli eventi di microcriminalità possono presentarsi nella grandi città anche se le autorità canadesi sono presenti e attive ad ogni angolo della strada. Prenotate il vostro biglietto per il Canada in assoluta tranquillità, non privatevi di un viaggio in solitaria o di un’esperienza di studio godendo a pieno di un paradiso della civiltà. 

Visto per il Canada - come ottenerlo

Come spostarsi in Canada

Spostarsi in Canada è semplice, vista la diffusa e moderna rete di collegamenti tra una città e l’altra, e tra una regione e l’altra. Data la vastità del territorio l’aereo risulta sempre il mezzo più veloce per muoversi, anche se a volte le tariffe sono piuttosto care (affidatevi pure a compagnie low cost e se potete prenotate il biglietto per tempo). Sviluppata anche la rete ferroviaria e i collegamenti in autobus: potete tranquillamente visitare il Canada a bordo di comodi e moderni bus come i Greyhound Lines. La rete autostradale è in ottime condizioni se non fosse per la situazione meteorologica estrema di alcune regioni: prima di mettervi in viaggio controllate sempre il meteo. In città affidatevi ai mezzi pubblici come metropolitana o skytrain. 

Visto per il Canada - come ottenerlo

Informazioni aggiornate al 29/12/2018, prese dal sito di Viaggiaresicuri.it. Assicuratevi di verificare sempre le informazioni più aggiornate sul sito viaggiaresicuri.it della Farnesina o sul sito dell’Ambasciata del Paese che volete visitare, prima di organizzare il vostro viaggio.


Volete partire ma non sapete qual è il periodo più economico per viaggiare? Nessun problema, richiedete il visto per il Canada, e con la funzione Avvisi di prezzo di Skyscanner rimanete sempre aggiornati sui prezzi dei voli che vi interessano e potrete acquistarli al momento più conveniente!


Potreste anche essere interessati a:

Emigrare in CANADA: come trovare lavoro e vivere all’estero

6 posti incredibili dove vedere l’Aurora Boreale

I 10 Hotel Romantici per vedere l’Aurora Boreale

Dove sciare in Italia, in Europa e nel Mondo: le località migliori

Le 19 esperienze di Viaggio da fare nella vita


Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso.