Mappa

Voli KLM

KLM – Informazioni sulla compagnia aerea.

KLM Royal Dutch Airlines è la compagnia di bandiera olandese, fondata il 7 ottobre 1919. In collaborazione con Air France dal 2004, oggi il gruppo Air France KLM offre uno dei più estesi network in Europa. Nel 1971 KLM ha acquistato il suo primo Boeing 747-206B, mentre nel 1975 fu la volta del Boeing 747-306B Combi e nel 1989 del Boeing 747-400 per le distanze a lungo raggio. Nel 1989 KLM ha acquisito il 20 per cento della linea aerea statunitense Northwest Airlines, ampliando così il suo network nelle rotte verso nord.

Nel 1998 il gruppo KLM-Northwest Airlines viene nominato “Airlines dell'anno” dalla rivista commerciale statunitense Air Transport World.

KLM è anche la compagnia fondatrice di AirCares, una istituzione di beneficenza che sostiene le cause in difesa di bambini che vivono in condizioni di povertà e di salute precaria.

Nel settembre del 2004, tre mesi dopo l'unione con Air France, KLM diventa membro di SkyTeam, l'alleanza di compagnie aeree di tutto il mondo di cui già facevano parte Delta Airlines, Alitalia, Korean Air, Czech Airliens, AeroMexico e la stessa Air France. Nell'agosto del 2005 KLM acquista il suo primo Airbus A330s, e nel giugno del 2007 la linea aerea entra in partnership con Worldwide Fund for Nature (WWF) per impegnarsi nella drastica riduzione di emissione di anidride carbonica e per creare il precedente che viaggiare nel rispetto dell'ambiente è possibile anche per le compagnie aeree. Dal Settembre 2010, KLM ha inglobato la divisione passeggeri di Martinair con il trasferimento del personale e degli itinerari. Dal marzo 2011, KLM e InselAir hanno fatto un accordo di cooperazione sulle destinazioni InselAir. Quindi i passeggeri KLM possono volare verso tutte le destinazioni InselAir attraverso gli hub di InselAir in Curacao e Sint Maarten.

KLM a partire dal febbraio 2017 possiede una flotta di 140 aeromobili, di cui 8 Airbus A330-200, 5 Airbus A330-300, 18 Boeing 737-300, 25 Boeing 737-800, 5 Boeing 737-900, 4 Boeing 737-400, 12 Boeing 737-400M, 15 Boeing 777-200ER, 13 Boeing 777-300ER, 8 Boeing 787-9 e 3 Boeing 747-400ERF. KLM ha un network che ricopre l'intero pianeta, collegando i Paesi Bassi a tutti i continenti. Grazie alle partnership con diverse compagnie aeree, la compagnia olandese offre la garanzia di una sempre maggiore copertura delle destinazioni più popolari. KLM vola su 133 destinazioni in 70 paesi. Il gruppo Air France KLM opera su 250 destinazioni in 106 Paesi. In italia KLM vola da Bologna, Cagliari, Catania, firenze, Milano, Roma, Torino, Venezia e Verona

KLM offre un programma di fidelizzazione, Flying Blue, che dà la possibilità di accumulare miglia viaggiando in oltre 900 destinazioni in tutto il mondo. Le miglia accumulate possono essere riscattate con biglietti premio o scegliendo una delle tante offerte messe a disposizione dai partner della compagnia aerea. Condividono il programma Flying Blue anche Air France, Air Europa, Kenya Airways, Aircalin, Tarom, Aircalin, Aeroflot, Aeronexico e tante altre compagnie aeree affiliate il cui elenco potrai trovare sulla pagina Flying Blue Partners.

 

Le informazioni presenti in questa pagina sono accurate in data 12 Marzo 2017 e sono soggette a cambiamenti.

Perché volare con KLM

Come fare il check-in

Chi prenota un volo con KLM può effettuare il check-in online, con il cellulare dal sito KLM.com per telefonini e in aeroporto sia nei banchi self-service che in quelli della linea aerea. Per eseguire il check-in online si ha bisogno del numero del biglietto elettronico o del codice di prenotazione, mentre per il check-in in aeroporto si deve presentare anche il passaporto. Si può effettuare il check-in online a partire da 30 ore fino a 1 ora prima della partenza. Per i voli verso gli Stati Uniti, il check-in online è si può fare da 24 ore prima della partenza. Una volta eseguito il check-in online il passeggero è tenuto a stampare la sua carta d'imbarco e quella degli altri passeggeri con cui sta viaggiando. La carta d'imbarco può anche essere stampata in aeroporto in uno dei banchi check-in self-service. Per diverse tratte KLM mette a disposizione la carta d'imbarco elettronica che il passeggero riceverà sul proprio smartphone o cellulare provvisto di connessione a internet, e la mail conterrà tutte le informazioni necessarie sul volo e il codice a barre da scansionare in aeroporto. Se si preferisce eseguire il check-in in aeroporto, il passeggero deve presentarsi ai banchi d'accettazione KLM da 30 a 60 minuti prima del volo in Europa, dai 60 a 70 minuti nei Caraibi, e generalmente entro 60 minuti dalla partenza in Medio Oriente, Asia, Sud America, Nord America e Africa.

Bagagli a mano e da stiva

I passeggeri in Economy Class possono trasportare in cabina un collo di dimensioni non superiori a 55 x 25 x 35 cm e di peso non eccedente i 12 kg, più un piccolo collo extra, come un computer portatile, una borsetta, una valigetta ventiquattr'ore max 40 x 30 x 15 cm o una macchina fotografica. In Business Class su voli Europei e intercontinentali sono ammessi due bagagli a mano di dimensioni non superiori a 55 x 25 x 35 cm più un accessorio di dimensioni 40 x 20 x 35 come una borsetta, un computer portatile, una valigetta ventiquattr'ore o una macchina fotografica per un peso complessivo di 18 kg. Per la Classe Economy sui voli intercontinentali si può portare un bagaglio in stiva dalla dimensione massima di 158 cm per un peso massimo di 23 kg. I soci Flying Blue Silver, Gold e Platinum e i soci SkyTeam Elite ed Elite Plus possono caricare due bagagli in stiva dalle stesse dimensioni e peso. Questo vale anche per i voli europei di KLM che fanno parte di un viaggio intercontinentale e anche ai voli KLM verso Armenia, Bielorussia, Georgia e Russia. Per la Classe Economy sui voli europei è ammesso gratuitamente solo bagaglio a mano. Se vuoi caricare altri bagagli, lo puoi fare con prezzo scontato durante la prenotazione online nella sezione "Il Mio Viaggio". I soci Flying Blue Platinum, Gold e Silver possono trasportare un bagaglio in stiva aggiuntivo di 158 cm per un peso massimo di 23 kg. Questo vale per tutti i voli SkyTeam e per i voli KLM verso Algeria, Israele, Marocco e Tunisia. Chi viaggia in Business Class può portare due bagagli in stiva di 158 cm per un peso massimo di 32 kg. I soci Flying Blue Silver, Gold e Platinum e i soci SkyTeam Elite ed Elite Plus possono caricare tre bagagli in stiva delle stesse dimensioni e peso.

Posti a sedere

KLM dà la possibilità ai suoi passeggeri di scegliere il posto a sedere in fase di prenotazione o anche in un secondo momento accedendo alla sezione “Il Mio Viaggio” sul sito della compagnia e selezionando “I dettagli del suo volo” e “Il suo posto a sedere”. La scelta del posto dal sito si può effettuare fino a 48 ore prima dell'orario di partenza del volo. Si può scegliere il posto fino a 30 ore prima del volo quando si esegue il check-in online o dalle macchinette di check-in self-service in aeroporto. KLM ha creato anche un servizio “Meet & Seat” in cui dopo aver effettuato il check-in online o accedendo alla sezione “Il Mio Viaggio” sul sito, i passeggeri possono collegarsi al loro account Facebook o LinkedIn e vedere quali sono gli altri passeggeri del volo tramite i loro profili Facebook o LinkedIn se a loro volta hanno collegato i loro account, e avere la possibilità di decidere chi si vuole avere come vicino nel volo. Il servizio “Meet & Seat” è disponibile per le prenotazioni con un solo passeggero e per i voli da e per Amsterdam fino a un'ora prima dell'orario di partenza.

Servizi a bordo

A seconda della durata del volo e della classe di viaggio, KLM serve pasti completi, snack e bevande a bordo. Ai passeggeri della Economy Class sarà servito un abbondante pasto o un sandwich e una vasta selezione di bevande a seconda della tratta, mentre in Business Class il pasto sarà elaborato, preparato da famosi chef e accompagnato da vini pregiati insieme a un'ampia scelta di snack e altre bevande. Chi viaggia in Economy Class ha anche la possibilità di prenotare una delle cinque opzioni del menu à la carte pagando dai 12 euro oppure redimendo 4000 Miglia Flying Blue tramite la sezione “Il Mio Viaggio” sul sito da 90 giorni a 48 ore prima della partenza, quando effettua il check-in online tra 30 e 24 ore prima del volo o in fase di prenotazione. Oltre al normale pasto gratuito, KLM dà la possibilità di scegliere un pasto speciale secondo le esigenze dietetiche, religiose o alimentari dei passeggeri, che quando prenotano e fino a 36 ore dalla partenza posso selezionare un'opzione tra il pasto vegetariano, vegano, induista, musulmano, kosher, per diabetici, a basso contenuto calorico, senza glutine, a basso contenuto di sale e senza lattosio.

Puntualità dei voli

KLM ha un record di puntualità dell’80% mentre i voli con un ritardo di più di 15 minuti sono il 20%. Il ritardo medio è di 48 minuti.

KLM

5,0/5
Basato su 612 recensioni

Valutiamo i fornitori in base al feedback degli utenti su: affidabilità dei prezzi, costi, servizio clienti, e facilità di utilizzo del sito del fornitore.

Scopri di più

In questa pagina sono mostrati solo i prezzi più bassi stimati trovati negli ultimi 15 giorni.