Home notizie Cosa vedere a Boston: 10 posti bellissimi da non perdere

Tutti gli articoli

Cosa vedere a Boston: 10 posti bellissimi da non perdere

Boston, Massachusetts: la culla d’America, la più inglese delle città americane, con i suoi palazzi di mattoni rossi e i vicoli stretti mescolati ai grattacieli (secondo molti, assomiglia a Londra!). Boston è una tappa obbligata se viaggiate sulla costa est degli Stati Uniti, nel New England: fra chiese, musei, gite all’aria aperta, Skyscanner ha raccolto e selezionato per voi 10 cose da vedere assolutamente a Boston!

Per molti Boston è la città culla degli Stati Uniti d’America, quella del Boston Tea Party e del massacro di Boston. Altri penseranno ad Harvard e al MIT, due fra le università più prestigiose al mondo, che si trovano nella cittadina di Cambridge, parte della “Greater Boston”. Altri ancora ai Boston Celtics, la storica squadra di basket dell’NBA, o ai Boston Red Sox, di baseball. Per tutti, Boston è una delle perle degli Stati Uniti, la controparte piccola e tranquilla di New York, lontano dal caos della grande metropoli.

A Boston si possono seguire le tracce della Storia, oppure andare in barca a caccia (si fa per dire…) di balene, o alla scoperta di musei e birrerie… Ecco a voi tutti i consigli per avere il meglio dalla vostra visita a Boston, prima di ripartire – magari – per un viaggio attraverso gli Stati Uniti!

Boston cosa vedere

Boston, come arrivare

Il Logan International Airport di Boston è ben collegato con il resto degli Stati Uniti, e anche con un volo diretto con l’Italia (da Roma): altrimenti, vi servirà uno scalo. Dall’aeroporto il centro è raggiungibile in metropolitana, o con un traghetto che raggiunge direttamente il porto. Prima di partire per gli Stati Uniti, ricordate che vi servirà un visto: informatevi sempre sulle condizioni necessarie sul sito del Ministero Viaggiare Sicuri.

Se atterrate a New York, Boston è anche raggiungibile con un treno veloce (non troppo economico), che impiega tre ore di tempo per collegare le due città. Gli autobus sono sicuramente meno costosi!

Scopri di più: I 10 Viaggi in Treno più belli e avventurosi del Mondo

Boston cosa vedere

Trova tutti i voli economici per Boston

Come spostarsi a Boston?

Se prevedete di intraprendere un road trip attraverso gli Stati Uniti, ovviamente dovrete noleggiare un auto. Per girare Boston e i dintorni, invece, vi basterà la metropolitana, con cinque linee (rossa, argento, verde, blu, arancione) attive dalla prima mattina alla sera tardi (circa mezzanotte, di solito). Ma ricordate che il centro di Boston è, a differenza di altre grandi città statunitensi, molto piacevole da girare a piedi! Non siate pigri!

Boston cosa vedere

1. Freedom Trail

Non c’è modo migliore per scoprire il centro di Boston che quello di seguire il Freedom Trail, il “sentiero della libertà”: si tratta di un percorso di 2,5 miglia (circa 4 chilometri) che attraversa la città in lungo e in largo, toccandone le maggiori attrazioni. Perdersi è impossibile, dato che l’intero tracciato è segnalato da una pavimentazione di mattoni rossi! Il Freedom Trail di Boston comincia dal Visitor Information Center del Boston Common Park, e termina al Bunker Hill Monument di Charlestown, toccando la State House, Park Street Church, Granary Burying Ground (il cimitero più antico di Boston), la prima scuola pubblica d’America, la statua di Ben Franklin, un’antica biblioteca, la Old State House (l’edificio più antico di Boston), il sito del Massacro di Boston Massacre, la Faneuil Hall, la casa di Paul Revere… in totale, 16 monumenti imperdibili, da vedere (tutti) assolutamente se siete a Boston!

Boston cosa vedere: Freedom Trail

Boston cosa vedere: vicoli di Boston

2. Boston Children’s Museum

Per chi viaggia con i bambini, il Boston Children’s Museum è la risposta alla domanda “che cosa facciamo oggi?”. Si tratta di uno dei musei per l’infanzia più antichi d’America: ha da poco celebrato i suoi 100 anni di vita! Gioco e scienza, mostre da toccare e da guardare, dinosauri da esplorare e scivoli da percorrere, costruzioni, un’autentica casa giapponese… Si fa prima ad elencare che cosa non c’è, al museo dei bambini di Boston: anche i genitori troveranno modo di non annoiarsi!

L’ingresso al Boston Children’s Museum costa 16$, ed è gratis per i bambini sotto i 12 mesi. Attenzione: al venerdì dalle 17 alle 21 l’ingresso è ridotto a 1$!

3. Old North Church

Al 193 di Salem Street, nella zona nord di Boston, si trova la Old North Church, la chiesa più antica di Boston: risale al 1723. La Storia americana, quella con la S maiuscola, è cominciata qui: la notte del 18 aprile del 1775 il sacrestano Robert Newman appese due lanterne sul campanile, segnale concordato con Paul Revere per segnalare l’avvicinarsi, via acqua attraverso il Charles River, delle truppe britanniche. Con una epica cavalcata, narrata in un celebre poema di Henry W. Longfellow, Revere riuscì ad avvertire i capi dell’insurrezione: fu l’inizio della Rivoluzione Americana.

Boston cosa vedere: monumento a Paul Revere

4. Faneuil Hall

Dal 1743 la Sala Faneuil è il mercato di Boston. La storia della Rivoluzione americana è anche passata di qui: alla Faneuil Hall si sono tenuti molti celebri discorsi di patrioti. Oggi, nei quattro edifici che costituiscono il mercato, si può passeggiare, fare shopping dai carretti ambulanti e dalle bancarelle o mangiare in uno dei molti ristoranti e apprezzare i molti artisti di strada che affollano l’area pedonale. Il lungomare di Boston è a pochi passi, e occhio al calendario: qui si tengono molti festival musicali e teatrali.

Boston cosa vedere: mercato

5. Boston Public Garden

Il polmone verde della capitale del Massachusetts è il Boston Public Garden, un grande parco risalente all’Ottocento. Molto amato dai bostoniani – che vedrete correre e allenarsi per i sentieri – il parco è il luogo giusto per far giocare i bambini, per una passeggiata o per un pic-nic all’area aperta: lo spazio non manca! Siete dei romanticoni? Affittate una swan boat, una barca a forma di cigno con cui solcare il laghetto del parco con la vostra dolce metà!

Boston cosa vedere: Parco pubblico

6. Paul Revere House

Boston è la culla della Rivoluzione americana, e l’orafo-eroe Paul Revere è uno dei patrioti simbolo di quel momento storico. Una visita alla sua casa, trasformata in museo, è un ottimo modo per avvicinarsi a una fase storica fondamentale, e per vedere come si viveva fra Seicento e Settecento nei (futuri) Stati Uniti d’America: oggi circa il 90 per cento della casa è come doveva apparire nel 1680, ed è stato da poco aperto un centro visitatori, per scoprire la vita e l’arte di Paul Revere.

Boston cosa vedere: casa di Paul Revere

7. Harvard e MIT

Harvard è una delle università più famose del mondo: sorge nella città di Cambridge, ormai inglobata in Boston. Partite per l’esplorazione da Harvard Square, intorno a cui si affollano diversi edifici storici, l’Harvard Art Museum (con un’espansione progettata dall’architetto Renzo Piano), il notevolissimo Harvard Museum of Natural History e la Christ Church, risalente all’epoca della Guerra d’indipendenza. A Cambridge si trova anche il Massachusetts Institute of Technology (MIT), più recente ma certo affascinante. Il MIT e, soprattutto, Harvard – con i suoi 400 edifici! – meritano certo una visita se vi trovate a Boston. Anche se non ambite a un prestigioso titolo di studio!

Boston cosa vedere: Harvard

 8. Boston Harbor Islands State and National Park

Un arcipelago da esplorare a soli 45 minuti dal centro di Boston? In Massachusetts c’è. Le 34 isole che punteggiano il Boston Harbor – il grande estuario che sfocia nella Baia del Massachussets – sono un paradiso per i birdwatcher e gli amanti delle passeggiate nella natura. Gli appassionati di storia punteranno su Fort Warren, un forte che risale alla Guerra civile americana, o al Faro di Boston, il più antico faro degli Stati Uniti. La maggior parte delle isole, e tutte quelle più interessanti, si raggiungono facilmente in traghetto da Boston. I più intraprendenti possono anche imbarcarsi in un tour di whale-watching, per avvistare le balene! Imperdibile!

Scopri di più: I 17 fari più spettacolari del mondo

Boston cosa vedere: faro

9. Samuel Adams Brewery

Vi è venuta sete a forza di girare? Ci sta: risolvete il problema con una visita alla fabbrica di birra Samuel Adams, marchio dedicato al celebre patriota bostoniano (come avrete oramai capito, a Boston tutto riguarda la Guerra d’indipendenza americana!). Se avete almeno 21 anni potrete impegnarvi in un tour del birrificio, alla scoperta dei segreti della fermentazione. E, sì, ovviamente: ci sono gli assaggini.

10. Salem

Salem è un nome che evoca stregoneria, sabba e apparizioni diaboliche: qui nel 1692 si tenne un celebre processo che portò alla morte per impiccagione di 19 persone, in gran parte donne accusate di essere streghe. Il processo di Salem è entrato nella cultura popolare in infiniti film e serie tv. Altri ricorderanno Salem come la città in cui si svolge il celebre romanzo di Nathaniel Hawthorne, La lettera scarlatta… in ogni caso, si tratta di una bella gita: Salem oggi è una cittadina di circa quarantamila abitanti, affacciata sulla baia del Massachusetts e raggiungibile con un viaggio di mezz’ora in treno da Boston.

Cosa vedere a Boston: casa del New England, Salem


Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca "Ovunque" di Skyscanner e organizzare viaggi fantastici ai prezzi migliori!

Potrebbero interessarvi anche:

Antelope Canyon: spettacolo della natura in Arizona, Stati Uniti

Viaggio in Giappone: cosa vedere e cosa fare nel Paese del Sol Levante

20 voli low cost per Ferragosto

La città più popolosa del mondo, e la classifica delle prime 15 metropoli

Quando andare alle Maldive: il periodo migliore per una vacanza indimenticabile

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso

Mappa