Home notizie Cosa vedere a Taormina: 10 attrazioni da non perdere

Tutti gli articoli

Cosa vedere a Taormina: 10 attrazioni da non perdere

Taormina è da sempre considerata uno dei posti più belli della nostra Italia, alla stregua di altre località famose come Positano, Capri, le Cinque Terre, da vedere una volta nella vita. Vicinissima a Catania e anche a Messina, Taormina è la meta ideale se siete in cerca di una località rilassante, dove si mangia bene e dove è possibile sia andare al mare che fare altro. Ecco cosa vedere se siete a Taormina, in vacanza o di passaggio.

Taormina, con il suo mix di antico e moderno, la contaminazione di stili e architetture e un’aria raffinata e quasi immobile è una delle porte di accesso alla Sicilia. Vicinissima a Catania, offre tantissime opportunità per una vacanza indimenticabile, che sia per un solo fine settimana o più lunga. Adagiata sulla scogliera, Taormina guarda il mare con le sue stradine strette ed eleganti, colori che si rincorrono e un Teatro Greco davvero unico nel suo genere.

Dunque, cosa vedere assolutamente: a Taormina non mancano le spiagge, tra cui la splendida e protetta Isola Bella, tanti altri centri situati nelle immediate vicinanze e alcune delle più belle meraviglie della natura. Abbiamo raccolto qui le 10 cose da vedere a Taormina e nelle zone limitrofe, senza dimenticarci delle informazioni logistiche per arrivare in zona e delle informazioni su cosa mangiare.

Scopri di più: Le 10 spiagge più belle di Catania e dintorni

Scopri di più: Le isole siciliane: una vacanza al mare da sogno in Sicilia

Mappa

Taormina: storia e origini

Un po’ di contesto storico prima di raccontarvi cosa vedere: Taormina nacque con il nome di Tauromènion; secondo alcuni documenti, la città sarebbe stata fondata ufficialmente nel 358 a.C., ad opera di Andromaco (padre di Telemaco).
Il nome si riferisce proprio alla collocazione, su un terrazzo del monte Tauro; la posizione non ha mai evitato che la città fosse espugnata e di fatto Taormina è stata sempre teatro di conquista delle varie popolazioni che si sono succedute in Sicilia.
La sua fama è stata consacrata all’inizio del Novecento, quando dal Nord Europa cominciarono ad arrivare facoltosi turisti attratti dalla bellezza della città e dei suoi dintorni, senza contare gli investitori che iniziarono a costruire hotel e sistemazioni di lusso a Taormina.

Come arrivare a Taormina

Aereo

Taormina non è servita da un aeroporto ma per arrivare in zona si può raggiungere Catania Fontanarossa e da lì spostarsi con altri mezzi pubblici oppure noleggiando una macchina.

Treno

Giornalmente partono treni dalle principali città della Sicilia, diretti alla stazione Taormina-Giardini Naxos. La stazione di partenza più comoda è quella di Messina, da dove si impiegano circa 50 minuti.

Autobus

Autobus locali partono giornalmente da diverse città siciliane, in special modo Messina. I tragitti possono essere lunghi per via delle molte fermate, ma in autobus e con i mezzi pubblici eviterete eventuali problemi di parcheggio.

Automobile

La macchina, che sia a noleggio o meno, è uno dei mezzi migliori per arrivare a Taormina anche dagli aeroporti. In auto dovete percorrere l’autostrada A18 quindi imboccare l’uscita Taormina. Ricordate che il paese non è percorribile in automobile ed è necessario parcheggiare in uno dei seguenti parcheggi cittadini:

  • Parcheggio Lumbi: da qui il centro del paese si raggiunge in navetta o a piedi;
  • Parcheggio Porta Catania: da qui il centro del paese dista solo 200 metri;
  • Parcheggio Porta Pasquale: da qui il centro del paese dista solo 200 metri;
  • Parcheggio Mazzarò: il più lontano ma anche il più spettacolare, nella zona di Isola Bella. Per raggiungere Taormina centro dovete prendere la funivia che vi regalerà delle viste fantastiche sulla costa.

Quando visitare Taormina

Taormina è bellissima e visitabile tutto l’anno: l’apice della bellezza si raggiunge in primavera, quando i fiori la colorano e la incorniciano rendendola ancora più magica. L’estate sono molti quelli che si rifugiano a Taormina per evitare il caldo mentre l’autunno la folla fa spazio ai pochi turisti che cercano calma, relax e quiete totale. In inverno il borgo si svuota quasi del tutto; sia i turisti che i residenti stagionali lasciano le loro case. In primavera ed estate è bene ricordare che si tengono anche molti spettacoli presso il Teatro Greco di Taormina: un’occasione imperdibile se siete in zona in questo periodo e una cosa da vedere assolutamente.

Quando visitare Taormina

Cosa mangiare a Taormina

L’offerta enogastronomica di Taormina riflette l’offerta della Sicilia tutta. Imperdibili in estate la caponata e la pasta alla Norma mentre tutto l’anno si trovano gli involtini di pesce spada e rustici di tutti i tipi tra cui gli arancini. Cannoli e cassata sono la ciliegina sulla torta, senza dimenticare la granita con la brioche, un must a tutte le ore del giorno.

Cosa vedere a Taormina e dintorni: 10 posti imperdibili

1. Corso Umberto e Piazza IX Aprile

Il corso principale di Taormina è un intreccio di antico e moderno su cui si affacciano sia botteghe storiche che vetrine di grandi brand internazionali. È qui che si svolge la vita mondana a Taormina, e non è raro incontrare personaggi famosi che passeggiano proprio in zona. Il proseguimento di Corso Umberto è la Piazza IX Aprile che non può essere tralasciata nella lista delle cose da vedere a Taormina per via dell’incredibile vista che offre sulla costa sottostante.

2. Duomo di Taormina

Un facciata medievale e una porta barocca caratterizzano il Duomo di Taormina che rappresenta benissimo la mescolanza di stili dovuta alla presenza di tante diverse culture che si sono susseguite nel corso dei secoli.

3. Teatro Greco

La vera perla di Taormina è il suo Teatro Greco che risale al III secolo a.C e che è tra i meglio conservati nel mondo. Oggi viene usato per spettacoli teatrali e musicali per cui in primavera ed estate potrebbe capitarvi di visitarlo e trovare al centro un grande palco per gli spettacoli; nonostante questo, non viene comunque meno il fascino incredibile di questo luogo. Ogni visita dura circa 30 minuti, durante i quali sarete abbagliati dalla posizione del Teatro, davvero unica e incredibile. Il prezzo del biglietto è di 10 euro per adulto.

Teatro Greco Taormina

4. Chiesa Madonna della Rocca

La Chiesa Madonna della Rocca di Taormina raramente entra a far parte degli itinerari dei turisti mordi e fuggi, ma vi assicuriamo che è una cosa da vedere: vale assolutamente la pena salire i 300 gradini che portano sulla parte più alta della città per arrivarci. La Madonna della Rocca è una chiesa parzialmente scavata nella roccia, di indiscutibile bellezza – e come bonus, una vista incredibile!

Madonna della Rocca

5. Isola Bella

Isola Bella è spesso usata come immagine principale quando si parla di Taormina: insieme al Teatro Greco è in effetti la cosa da vedere se siete in zona. Situata ai piedi della città, di fronte alla spiaggia di Taormina, è collegata alla terraferma grazie ad un lembo di sabbia che può essere sempre percorso a piedi anche in caso di bassa marea. L’accesso all’Isola Bella è a pagamento (4 euro per adulto) e permette di esplorare l’Isola vera e propria e tuffarsi nelle sue acque. Vi ricordiamo che il fondale di questa zona è roccioso, come tutta l’Isola, per cui è bene equipaggiarsi con scarpe apposite prima di avventurarsi alla scoperta di questa meraviglia.

Isola Bella Taormina

6. Gole dell’Alcantara

Se amate la natura incontaminata, dovete assolutamente inserire le Gole dell’Alcantara nel vostro itinerario tra le cose da vedere a Taormina e dintorni. Le Gole sono il risultato delle colate laviche provenienti dall’Etna e distano circa 50 minuti di macchina da Taormina. L’ingresso alle Gole è a pagamento e sono molte le attività proposte: dalle classiche escursioni individuali a escursioni con guida, senza dimenticare rafting, canyoning e tanto altro.

Gole dell’Alcantara

7. Etna

L’Etna dista un’ora di macchina da Taormina ma se non volete organizzare la vostra gita autonomamente, proprio dalla città partono giornalmente molti tour organizzati che offrono ai visitatori l’opportunità di visitare il più grande vulcano attivo d’Europa. Se optate per il fai da te, una volta arrivati ai parcheggi presso il Rifugio Sapienza potete per prima cosa visitare i Crateri Silvestri, ovvero quelli spenti, che sono ben segnalati e molto vicini al parcheggio. Imperdibile la salita in funivia per arrivare in cima al vulcano: una volta in cima dovete seguire il percorso blu per evitare di perdervi e per godere di panorami mozzafiato. Per la visita all’Etna sono necessarie scarpe da montagna e abbigliamento pesante, anche d’estate. Non ve ne pentirete: è una cosa che si vede poche volte nella vita! Se avete tempo, selezionate almeno un’azienda vitivinicola tra quelle che producono vino sulle colline dell’Etna e al ritorno fermatevi per un assaggio del vino locale.

Etna

8. Catania

Sia che arriviate che ripartiate da Catania, una visita alla città siciliana è dovuta. Con l’Etna a fare da sfondo e un’intera strada che al vulcano rende omaggio, la Via Etnea, Catania è davvero unica. Il barocco pervade tutto il centro storico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO nel 2002, e la Pescheria, il mercato del pesce, è un luogo dove andare a scoprire la vera cultura locale. Da non perdere anche Via dei Cruciferi, caratterizzata da ben quattro chiese. Perdersi tra le strade e i vicoli di Catania, fermarsi per assaggiare lo street food catanese che qui è padrone della cucina (imperdibile la carne di cavallo), godere della vitalità notturna della città: Catania è davvero magnifica e sarà difficile non innamorarvi.

Scopri di più: 10 cose da fare a Catania

Catania

9. Acireale

A metà strada tra Catania e Taormina si trova Acireale, la città dei cento campanili e del famoso Carnevale. Vedere Acireale vi porterà quasi fuori dal tempo, alla scoperta di un borgo affascinante e ricco a livello artistico: è di certo una cosa da fare se avete qualche giorno di vacanza nei dintorni di Taormina. L’imponente Duomo si staglia sulla cittadina e sulle sue strade barocche color ocra, che si vestono a festa durante il periodo di Carnevale quando Acireale davvero si trasforma e diventa uno spettacolo a cielo aperto. Se siete in zona Acireale, non perdetevi neanche Acitrezza (il borgo dei Malavoglia) e Acicastello con il suo Castello Normanno.

Acireale

10. Letojanni e S. Alessio

Vicinissime a Taormina, Letojanni e Sant’Alessio Siculo sono ideali per chi sta cercando del bel mare o dei posti da visitare vicino al borgo siciliano. Letojanni è famosa per la sua spiaggia lunga e comoda così come per il suo mare. Al contrario Sant’Alessio Siculo è più difficile da raggiungere perché situato, con il suo Castello, sul promontorio; un bagno nelle acque di Sant’Alessio e un’escursione per andar a scoprire i suoi angoli nascosti vi lascerà davvero soddisfatti.

Cosa vedere a Taormina e dintorni

10 cose imperdibili a Taormina per una vacanza davvero unica

Cosa vedere a TaorminaTipo di attrazioneCosto
Corso Umberto e Piazza IX AprileMonumenti e luoghi di interesseGratuito
Duomo di TaorminaMonumenti e luoghi di interesseGratuito
Teatro Greco Monumenti e luoghi di interesseA pagamento (prezzo variabile)
Chiesa Madonna della RoccaMonumenti e luoghi di interesseGratuito
Isola Bella Attrazione naturaleA pagamento (prezzo variabile)
Gole dell’AlcantaraAttrazione naturaleA pagamento (prezzo variabile)
EtnaAttrazione naturaleGratuito + A pagamento
CataniaMonumenti e luoghi di interesseGratuito
Acireale Monumenti e luoghi di interesseGratuito
Letojanni e S. AlessioMonumenti e luoghi di interesseGratuito

Volete scoprire con i vostri occhi le cose da vedere a Taormina e i suoi dintorni vi ha fatto venire voglia di partire? Scoprite quando prenotare un volo nazionale al prezzo più basso e utilizzate la funzione Avvisi di Prezzo di Skyscanner per sapere quando acquistare i vostri voli al prezzo più conveniente!


Potreste anche essere interessati a:

Le 10 spiagge più belle di Catania e dintorni

15 destinazioni in Italia per un weekend romantico

Fine settimana: cosa fare se si ama viaggiare

Le 10 spiagge più belle di Palermo e dintorni


Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso.