Confronta gli hotel a Oslo e risparmia

Siamo spiacenti, Non gestiamo soggiorni superiori ai 30 giorni.

Cerca sulla nostra mappa i migliori hotel a Oslo

Usa la nostra mappa per trovare hotel nei dintorni di Oslo oppure vicino ad attrazioni turistiche che vorresti visitare.

I migliori hotel a Oslo. Leggi le recensioni

Prenota a colpo sicuro. Prima di prenotare, leggi le recensioni di chi è stato prima di te nell'hotel che ti interessa.

Vedi altri hotel

Hotel a Oslo

Bellissima capitale della Norvegia, con un hotel low cost a Oslo puoi goderti i tanti spazi verdi e la particolare architettura che ne fanno una delle capitali più piacevoli e rilassanti dei paesi scandinavi, non ultimo grazie alla sua spettacolare posizione tra il fiordo Oslo da esplorare in battello e i suggestivi boschi delle sue lussureggianti colline.

Per avere a disposizione un'ampia scelta di alberghi economici a Oslo esplora le risorse di Skyscanner, il motore di ricerca viaggi più completo e veloce per trovare la sistemazione ideale per la tua vacanza, che compara anche i prezzi e gli orari di più di 1000 compagnie aeree e agenzie online, permettendoti di organizzare un soggiorno a poco prezzo.

In qualunque zona della città decida di prenotare la tua pensione a basso costo Oslo, sono tante le attrazioni da visitare e fotografare, tra cui il suggestivo castello di Akershus, costruito in due anni tra il 1299 e il 1300 durante il regno di Håkon V. Aperto tutti i giorni dalle 6 alle 21 e con l'ingresso gratuito, il bellissimo castello medievale è stato costruito strategicamente sulla collina Akersneset per fungere da posizione di avvistamento dei nemici e proteggere la città.

Se sei un amante di arte sacra approfitta del tuo bed and breakfast low cost nel centro di Oslo per visitare la bella cattedrale risalente al 1697, impreziosita dalle vetrate colorate dell'artista Emanuel Vigeland e dai dipinti che arricchiscono i soffitti interni, mentre gli appassionati di arte e cultura ameranno perdersi tra i dipinti immortali della Galleria Nazionale, anch'essa a ingresso gratuito, che espone le opere di artisti norvegesi come Edvard Munch e il suo celebre Urlo, e i maggiori pittori europei, tra cui Picasso, Monet, Gauguin, Cézanne e Matisse.

Una tappa sicuramente affascinante e insolita nella capitale norvegese è il Museo delle Navi Vichinghe, una esposizione delle enormi, eleganti e anche un po' grottesche imbarcazioni che sono state ritrovate nel Fiordo di Oslo, dove erano state sepolte più di 1000 anni fa con il significato di