Home notizie È meglio viaggiare da soli: ecco il perché in 10 motivi validissimi!

Tutti gli articoli

È meglio viaggiare da soli: ecco il perché in 10 motivi validissimi!

Mai pensato di mollare tutto e partire in solitaria? Ecco i 10 motivi per i quali a volte è (molto) meglio viaggiare da soli.

Ci siamo passati tutti: una vacanza con gli amici, o con la propria metà, può rivelarsi non proprio divertente. Si deve scendere a compromessi per ogni cosa e la scelta dell’hotel, del museo da visitare o del ristorante in cui andare a cena, si trasformano ogni volta in scene di imbarazzanti silenzi e rimostranze.

Se avete sognato di partire da soli, mollare tutto (almeno per un po’), lasciare il lavoro alle spalle e mettere in valigia solo lo stretto necessario per iniziare un’avventura in solitaria: date un’occhiata ai 10 motivi scelti da Skyscanner, per i quali un bel viaggio da soli non potrà che farvi bene!

1. DOVE VI PORTA IL CUORE

Sfogliando l’ultimo numero del vostro mensile preferito, vi siete lasciati affascinare dalle splendide immagini di un bazar affollatissimo del Marocco, da un’isola tropicale sperduta chissà dove, o da un castello scozzese leggendario? Bene, sappiate che non avrete bisogno di chiedere a nessuno l’approvazione per partire: la meta di viaggio la scegliete voi!

2. NESSUNO VI PUÒ GIUDICARE

Avete messo in valigia camicie dal colore improponibile, calzini a quadrotti, cappelli da cowboy o abiti vintage ripescati dall’armadio dei bisnonni? Non abbiate paura: non dovrete impressionare nessuno con le vostre mise, anzi, potrete viaggiare per una volta in tutta comodità! Rilassati e felici, meglio di così?

3. QUESTIONE DI RITMO

Una vacanza da soli significa anche godere del tempo e programmare tutto secondo i propri ritmi, senza fretta, senza affannarsi. Se volete puntare la sveglia all’alba per fare la fila davanti al museo più importante della città, nessuno potrà contestare. Potrete fissare la gita in barca per le 12:00 e la cena nel ristorante gourmand dell’isola per le 21:00: sarà grandioso poter viaggiare a tutta libertà!

4. AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

Viaggiare in solitaria vi porterà a conoscere gente nuova e a fare amicizie lungo la strada. Magari cenare da soli non sarà la cosa più romantica del mondo, ma mai disperare. Qualcuno potrebbe sempre chiedervi di sedere al tavolo insieme e… da cosa nasce cosa. Un’amicizia almeno, che ricorderete per tutta la vita con un bel sorriso.

5. TROVATE VOI STESSI

Cavarsela da soli in viaggio, provare a farsi capire dai locali, mettersi alla prova quotidianamente con realtà e culture diversissime dalla propria e a migliaia di km di casa, predispone alla conoscenza, non solo dei luoghi, ma anche e soprattutto di se stessi. Prendete la vostra vacanza da “single” come un modo per capire cosa conta davvero nella vita. Beh, non prendete la cosa troppo sul serio, ma godetevi il viaggio!

6. A TUTTO SPASSO

Ce l’avete fatta, avete cercato e trovato l’hotel dei vostri sogni al prezzo più basso in circolazione. Struttura nuovissima e di design, con piscina, palestra, sauna, ristorante stellato e chi più ne ha, più ne metta… Potrete dedicarvi a tutte le attività che volete: di tempo per sentirvi soli non ne avrete!

7. IL POSTO MIGLIORE

Sull’aereo avete spesso dovuto contrattare per ottenere il leggendario “posto finestrino”. Nel vostro viaggio in solitaria, non avrete problemi. Nessun amico ansioso a cui cedere il proprio posto, nessuna dolce metà da accontentare. La vista dall’oblò sarà tutta vostra!

8. COCCOLATI E RIVERITI

Va sempre a finire così: vi vedono soli, alle prese con la cartina della città, con bagagli pesantissimi da trascinare per scale impervie, e finiscono per darvi una mano. I locali saranno sempre pronti ad aiutarvi, vedendovi indifesi e persi in un paese straniero. A qualcuno strapperete un passaggio, qualcuno si accollerà le vostre valigie, altri vi forniranno minuziose indicazioni su come raggiungere il museo che cercate. Diventerete i pupilli di tutti, e solo perché avrete fatto gli occhi dolci: bei furbetti che siete!

9. UN RICORDO INDELEBILE

Una vacanza in compagnia non vi darà il tempo di dedicarvi a voi stessi come volete. Magari avrete voglia di un taglio radicale e un cambio di colore, oppure vi stuzzicherà l’idea di un tatuaggio che ricordi ogni giorno quell’istante prezioso. Regalatevi un momento speciale tutto per voi, suggellate l’attimo e tornate a casa con qualcosa di nuovo, che avrà il sapore di una bellissima avventura per sempre.

10. DA SOLI FA FIGO

Diciamoci la verità: sappiamo tutti che viaggiare da soli è cool. Volete mettere la faccia dei vostri amici quando annuncerete il vostro viaggio in solitaria in India, Birmania, o Malesia? Volete mettere la luce che diffonderà il vostro viso quando mostrerete al ragazzo, o alla ragazza, che vi piace il vostro biglietto per il Vietnam? Per non contare i likes che collezionerà il selfie condiviso su FB, twitter e Instagram, solo per far sapere che siete atterrati! Viaggiare da soli non è solo più interessante, è molto, molto più figo!

E voi? Avete mai viaggiato da soli? Qual è per voi la cosa più bella di un viaggio "in solitaria"?

POTRESTE ANCHE ESSERE INTERESSATI A:

VACANZE PER SINGLE: 10 POSI PERFETTI

LE 30 ABITUDINI DI VIAGGIO CHE RIVELANO CHE HAI 30 ANNI

I 15 OSTELLI CREATIVI D’EUROPA

Mappa